Satellite

Monday, 16 March 2020 09:33

Le prime TV di Sky Cinema e Sky Arte a marzo in prima serata: Spider-Man Far from Home e tanti altri film e documentari Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Escono a marzo tante nuove prime TV in programmazione sui canali tematici di Sky Cinema e Sky Arte: ecco i film e i documentari in visione, in prima serata, sui palinsesti di Sky.

•BERNIE IL DELFINO 

Domenica 1 marzo alle 21.00 su Sky Cinema Family

Avventura per tutta la famiglia con Kevin Sorbo. Durante le vacanze estive, Holly e il fratello Kevin stringono un magico legame con un gruppo di delfini, quando Holly scopre di poter parlare con loro. Intanto però sembra che l’avido capo del loro papà abbia un piano d’affari che potrebbe distruggere la loro spiaggia. Holly e Kevin si faranno aiutare dai delfini per risolvere la situazione.

•ESSERE JAMES BOND

Domenica 1 marzo alle 21.15 su Sky Arte

Un documentario unico, a metà tra fiction e realtà, sull’incredibile storia di George Lazenby, un umile meccanico di auto australiano, privo di qualsiasi preparazione in recitazione, che grazie a una serie di improbabili e straordinarie circostanze, ha ottenuto il ruolo di James Bond nel celebre film Agente 007 –Al servizio segreto di Sua Maestà (1969). Dopo il grande successo mondiale del film, George Lazenby rifiutò un’offerta milionaria per continuare a interpretare la spia più famosa del mondo in sei episodi successivi… Essere James Bond svela i retroscena di una delle più bizzarre “anomalie” nella storia del cinema, mostrando come la vita privata dell’attore sia stata sconvolta da quell’esperienza, trasformandosi sempre di più nella vita del personaggio.

 

ATTACCO AL POTERE 3

lunedì 2 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 su Sky Cinema Collection

Diretto questa volta da Ric Roman Waugh (La Fratellanza), il terzo film dell’adrenalinico franchise prende una svolta inaspettata: sarà Banning a trovarsi in fuga e braccato dalla polizia, accusato di essere un nemico dello Stato e l’autore di un tentativo di omicidio ai danni del Presidente degli Stati Uniti, interpretato dal Premio Oscar® Morgan Freeman. Ad aiutarlo a scagionarsi troverà al suo fianco il padre, interpretato da Nick Nolte, new entry nel cast. Tra gli altri interpreti, anche Jada Pinkett Smith (Girls Trip), Lance Reddick (The Wire, Fringe, John Wick), Danny Huston (Stanlio e Ollio, Big Eyes), Piper Perabo (Covert Affairs) e Tim Blake Nelson (Fratello, dove sei? e Syriana).

•WAKEFIELD – NASCOSTO NELL’OMBRA

Martedì 3 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due

Ottima prova attoriale per Bryan Cranston in una pellicola con Jennifer Garner. Howard Wakefield è un avvocato di successo e un padre di famiglia che inizia a dare i primi segni di depressione. Il suo esaurimento nervoso cresce a tal punto che lo porterà a sparire e a nascondersi in una soffitta.

 

•MIDSOMMAR – IL VILLAGGIO DEI DANNATI

Mercoledì 4 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due

Florence Pugh (candidata all’Oscar per Piccole donne) è la protagonista di un insolito horror alla luce del sole, firmato da Ari Aster (Hereditary – Le radici del male). Christian vorrebbe rompere con la fidanzata Dani, ma non ne ha il coraggio e finisce per invitarla in vacanza con i suoi amici in un villaggio svedese per festeggiare il solstizio d’estate. In questo contesto rurale, che a primo impatto sembra da fiaba, si nasconde il male.

 

•STILI RIBELLI

Dal 4 marzo alle ore 21.15, con un doppio appuntamento ogni mercoledì su Sky Arte

Un viaggio attraverso la musica e le sue connessioni con la moda, il cinema e la società per capire come alcune forme di espressione tipiche delle controculture giovanili siano state in grado di creare nuove attitudini e identità visive. Le scene creative giovanili che si sono sviluppate al di fuori della cultura mainstream hanno svolto un grande ruolo nell‘immaginario del ‘900, un secolo di esplosione di stili e iconografie ribelli. Ci sono capi di abbigliamento ed accessori specifici che hanno visto mutare il loro significato nel corso del tempo, sono diventati l’icona di un movimento preciso fino a divenire veri e propri capi cult. In ogni puntata si traccerà la storia di un capo d’abbigliamento o di un accessorio specifico: chi l’ha inventato? Come è stato portato alla ribalta? Come è stato ricontestualizzato dalle varie scene musicali? A quali icone di stile è associato? Critici musicali, esperti di moda, musicisti e celebrità ci porteranno in viaggio attraverso le culture giovanili del ‘900.

 

•BLEEDING STEEL – EROE DI ACCIAIO

Giovedì 5 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Jackie Chan è al centro di un action-thriller in cui interpreta un agente speciale che, mentre indaga su un misterioso progetto scientifico, viene ferito da una banda di criminali interessati alla ricerca. Svegliatosi dal coma, scopre che lo scienziato che ha salvato durante lo scontro, ha usato il siero della ricerca per guarire la sua unica figlia gravemente malata. Ora però la ragazza va protetta dalla banda di criminali. 

•ACHILLE TARALLO

Venerdì 6 marzo alle 21.00 su Sky Cinema Comedy

Commedia farsesca con Biagio Izzo. Achille Tarallo è un autista di autobus di Napoli, infelicemente sposato e padre di tre figli. Achille però sogna una vita diversa e di diventare famoso come Fred Bongusto, il suo mito. Insieme al suo partner musicale Cafè e al loro impresario musicale Pennabic, impelagato con la camorra, Achille insegue il successo.

•LUCE SOCIAL CLUB

Dal 6 marzo alle ore 20.30, ogni venerdì in prima visione su Sky Arte

Non solo cinema. Il cinema come architrave portante, come attori, anche la musica, il teatro, la letteratura, l'arte, il design e tutta la galassia articolata e affascinante di cui si compone la cultura contemporanea. La serie prodotto dalla ERMA PICTURES, in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà e con il sostegno del MiBACT, condotto in studio da Gianni Canova con la collaborazione di Martina Riva, per la regia di Max De Carolis - ambisce ad essere quel magazine culturale che paradossalmente  a tutt'oggi manca nella pur ricca e variegata offerta televisiva italiana: uno spazio settimanale in cui discutere, conversare, approfondire, sperimentare,sedurre. Con attori, registi, scrittori, musicisti, performer, artisti. Il programma non sarà solo informazione né adotterà la formula ormai un po' consunta del talkshow: mescolando forme e linguaggi, cercherà piuttosto di combattere il luogo comune secondo cui la cultura sarebbe qualcosa di noioso o di elitario, percondividere con il suo pubblico la consapevolezza di come il cinema e la cultura possano essere anche e soprattutto emozione e incanto.

 

•CRYPTO

Sabato 7 marzo alle 21.00 su Sky Cinema Uno

Thriller che nel cast vede anche Kurt Russell e Luke Hemsworth, tra corruzione, frodi e cripto valute. Un giovane agente che ha il compito di investigare sul riciclaggio di denaro sporco, andando avanti nelle indagini scopre che il caso è ben più complesso che coinvolge una rete di contabili corrotti, di ingenui fan delle cripto valute e la figura misteriosa di una mercante d'arte.

A MANO DISARMATA

domenica 8 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due

«La storia vera di una giornalista che ha denunciato i clan di Ostia e vive sotto scorta.» Da cronista dell’edizione romana di un grande quotidiano nazionale, “la Repubblica”, Federica Angeli prende in mano la sua vita e decide di usarla, senza risparmio, in una causa civile: la lotta ai clan mafiosi che infestano una parte della Capitale, Ostia, dove lei stessa vive. La sua arma è e sarà sempre la penna. Questo film ci racconta le tappe di una vera e propria sfida alla malavita, iniziata nel 2013 e non ancora finita. In un susseguirsi di colpi di scena, possiamo vivere con lei le sue paure, a tratti la sua disperazione, i momenti di solitudine e le straordinarie solidarietà ricevute dal web, dagli studenti, da alcuni magistrati, dalla parte onesta della politica e dai carabinieri della sua scorta. Una testimonianza puntuale, incalzante, senza respiro, che non dimentica mai la sua dimensione di donna, di madre e di moglie contesa alla serenità famigliare. Con una straordinaria Claudia Gerini. 

•ARMI CHIMICHE 

Lunedì 9 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Spy movie con Ben Kingsley e Monica Bellucci. Il vecchio agente del Mossad Adereth ha ormai perso la fiducia dei suoi superiori. È però deciso a dimostrare che i siriani progettano un attacco chimico. Per farlo, deve mettersi sulle tracce di Angela Caroni, una donna avvenente e fatale. 

•THE TEACHER

Martedì 10 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due

La sadica parabola del potere, venata da pungente ironia, ispirata a una storia vera. Bratislava, 1983. In una classe di un liceo arriva una nuova insegnante che come prima cosa chiede agli alunni di esporre le occupazioni dei genitori. Facendo presa sulla sua solitudine di vedova, inizia a chiedere lavori gratis e favori dai genitori degli studenti, in cambio di suggerimenti per l'interrogazione e buoni voti. Alcuni genitori però denunceranno il fatto e si arriverà alla resa dei conti in una riunione indetta dalla Preside. 

•THE NEST (IL NIDO)

Mercoledì 11 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due

Horror d’atmosfera che segna l’esordio alla regia del promettente Roberto De Feo. Samuel, un bambino paraplegico, vive in un’enorme villa con la claustrofobica madre, un inquietante medico e alcuni parenti. Le cose per Samuel iniziano a cambiare quando viene assunta la nuova domestica Denise, l’unica che prova a fargli conoscere il mondo esterno. Ma opporsi a sua madre non è così facile. 

•MALATI DI SESSO 

Giovedì 12 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Giacomo e Giovanna condividono lo stesso analista dove sono in cura per lo stesso problema: fanno sesso conpulsivo con chiunque senza riuscire a innamorarsi di nessuno. Quando l’analista entra in crisi depressiva e decide di abbandonare i pazienti, suggerisce a Giacomo e Giovanna di provare ad aiutarsi reciprocamente. 

•VAN GOGH E IL GIAPPONE

Giovedì 12 marzo alle 21.15 in prima visione su Sky Arte

Diretto da David Bickerstaff, il docufilm propone un viaggio tra le bellezze della Provenza, l’enigma del Giappone e le sale della mostra ospitata nel 2018 al Van Gogh Museum di Amsterdam. Nel 1888 Parigi era diventata per Vincent una città troppo frenetica. Per questo il pittore decise di partire per il sud della Francia, alla ricerca di nuovi spunti e di una vita a più stretto contatto con la natura. In Provenza, Van Gogh scoprì un paesaggio magnifico, una luce potente, una popolazione dai costumi tradizionali e per certi versi “esotici”, capaci di dialogare con la sua visione idealizzata del Giappone e con il suo “sogno” giapponese. Quelli che seguirono furono per lui anni prolifici, ma anche estremamente travagliati. 

 

•EXPLORER

Venerdì 13 marzo alle 21.00 su Sky Cinema Action

Dopo una lunga guerra interstellare che ha devastato pianeti e decimato la popolazione della Galassia, la milizia ha definitivamente preso il potere. La resistenza ribelle decide di far evadere il mercenario Kye Cortland per poter entrare in possesso dei piani nemici. La missione si rivela, però, più complessa del previsto. 

•DOMINO

Sabato 14 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Brian De Palma dirige Nikolaj Coster-Waldau (Il trono di spade) in un thriller dall’intrigo internazionale con Guy Pearce. A Copenhagen due poliziotti vengono chiamati per schiamazzi notturni. Uno dei due uomini ha dimenticato l’arma a casa, ma è convinto di poter gestire una chiamata di routine. Arrivati sul posto però i poliziotti vengono informati che si tratta di un omicidio legato al terrorismo internazionale. 

 

L'uomo che rubò Bansky

domencia 15 marzo ore 21:15 su Sky Arte

È il 2007. Banksy e la sua squadra si introducono nei territori occupati e firmano a modo loro case e muri di cinta. I palestinesi però non gradiscono. Il murale del soldato israeliano che chiede i documenti all’asino li manda su tutte le furie: passi l’essersi introdotto nei territori e l’aver agito senza nemmeno presentarsi alla comunità, ma essere dipinti come asini davanti al resto del mondo è davvero troppo. A vendicare l’affronto con un occhio al bilancio ci pensano un imprenditore locale, Maikel Canawati , e soprattutto Walid , palestrato taxista del posto. Con un flessibile ad acqua e l’aiuto della comunità, Walid decide di tagliare il muro della discordia. Obiettivo dichiarato: rivenderlo al maggior offerente. È da qui che prende il via L'uomo che rubò Banksy il film diretto da Marco Proserpio e narrato da Iggy Pop. Il film racconta la storia dello sguardo palestinese su un’arte di strada di matrice occidentale e sui messaggi che la Street Art veicola sul muro che separa Israele dalla West Bank. Ma è anche il racconto della nascita di un mercato parallelo, tanto illegale quanto spettacolare, di opere di Street Art prelevate dalla strada senza il consenso degli artisti. 

 

Spider-man far from home

lunedì 16 marzo ore 21:15 su Sky Cinema Uno e alle 21:45 su Sky Cinema Spider-Man

Peter Parker (Tom Holland) alias Spiderman, otto mesi dopo gli avvenimenti di Avengers: Endgame è tornato alla sua vita di sempre, dividendosi tra la scuola e le imprese da amichevole eroe di quartiere. Condivide la nostalgia per il defunto Tony Stark/Ironman con Happy (Jon Favreau), ex guardia del corpo del supereroe miliardario e braccio destro di Nick Fury (Samuel L. Jackson). Proprio Fury cerca di arruolare Peter nella battaglia contro una nuova minaccia per il pianeta Terra, gli Elementali, creature costituite dai quattro elementi: acqua, fuoco, aria e terra, che hanno il potere di distruggere un intero pianeta. Parker però non si sente all'altezza, vuole vivere la sua vita di ragazzo qualunque e parte per una gita a Venezia con la scuola, pensando di cogliere l'occasione per dichiararsi alla compagna di classe MJ (Zendaya), di cui è da tempo innamorato. Proprio nella città italiana, Peter ha modo di vedere l'Elementale acquatico in azione, ma fortunatamente tutta la sua forza distruttiva viene fermata da un uomo di un'altra dimensione chiamato Quentin Beck (Jake Gyllenhaal), che è riuscito a sconfiggere anche gli Elementali di terra e di aria. Dopo un intervento persuasivo di Fury, Spiderman si unisce alla squadra contro l'ultimo Elementale rimasto, quello di fuoco, che ha distrutto il pianeta di Beck, mentre prosegue la gita scolastica a Praga. I due supereroi affrontano il mostro e, dopo un estenuante combattimento, riescono a sconfiggerlo. Festeggiano la vittoria e Peter pensa di aver trovato quello che finalmente può essere considerato l'erede di Ironman, quindi consegna gli occhiali di Tony a Quentin, con cui è possibile controllare l'intelligenza artificiale a capo di tutte le tecnologie Stark. Ma niente è come sembra e Spiderman si ritroverà a fare i conti con una pericolosa situazione, dove la realtà si confonde con l'illusione. Il ragazzo dovrà decidere se accettare la sua natura di supereroe, se essere uno degli Avengers e combattere senza riserve per la salvezza dell'umanità. 

The Amityville Murders

martedì 17 marzo ore 21:00 su Sky Cinema Suspense

La notte del 13 novembre 1974 Ronald DeFeo Jr. prese un fucile e uccise tutta la sua famiglia mentre dormivano. Al suo processo, DeFeo ha affermato che "le voci" in casa gli avevano ordinato di uccidere. 

 

Il signor Diavolo

mercoledì 18 marzo ore 21:15 su Sky Cinema Due

Ambientato nel 1952 nel paesino di Lio Piccolo, nella laguna veneziana, il film racconta le vicende legate all'indagine sull'omicidio di un giovane, Emilio Vestri Musy (Lorenzo Salvatori), per mano dell'amico e coetaneo Carlo Mongiorgi (Filippo Franchini), convinto che il ragazzo fosse in realtà il diavolo. A svolgere l'inchiesta è il funzionario del Ministero di Grazia e Giustizia, Furio Momentè (Gabriele Lo Giudice), che viene inviato da Roma a Venezia per indagare e cercare di contenere il danno di immagine che l'omicidio a sfondo religioso ha provocato al governo della Democrazia Cristiana, poiché vede il coinvolgimento di una suora e di un sacrestano. Sul treno Momentè legge gli atti del processo e ha modo di scoprire che il bambino assassinato aveva un volto deforme e un'inquietante dentatura da maiale, aspetto che aveva alimentato le dicerie paesane secondo cui fosse frutto di una relazione tra la nobile madre e un suino selvatico; viene anche a conoscenza delle voci sulla morte della sorellina neonata, presumibilmente sbranata a morsi dal fratello geloso. In questo panorama si inserisce la morte di Paolino (miglior amico di Carlo), la nuova amicizia del ragazzino con la sua vittima, Emilio, e gli strani consigli dati da quest'ultimo all'amico, che sente la mancanza di Paolino e vorrebbe tornare a sentirlo vicino. 

Dolcissime

Giovedì 19 marzo ore 21:15 su Sky Cinema Uno

Dolcissime, il film diretto da Francesco Ghiaccio, segue la storia di Mariagrazia, Chiara e Letizia , tre amiche inseparabili costrette a fare i conti ogni giorno con gli odiati chili di troppo. Quando hai sedici anni il mondo è un casino. Quando hai sedici anni e sei una ragazzina sovrappeso, la battaglia ti sembra persa in partenza. A meno che non ti lanci in un'impresa impossibile. Mariagrazia, Chiara e Letizia vorrebbero solo essere invisibili. Mariagrazia soffre il confronto con la madre (Valeria Solarino), ex campionessa sportiva. Chiara ha una chat con un coetaneo, ma tanta paura di svelarsi in foto. Letizia un talento per la musica ma troppa vergogna per esibirlo. Passare inosservate sembra essere la sfida più ardua che possano affrontare. Dopo l’ennesima presa in giro, un’inattesa occasione di riscatto arriva dalla popolare e bellissima Alice, capitano della squadra scolastica di nuoto sincronizzato, costretta da un ricatto ad allenarle in gran segreto. Le tre ragazzine si lanciano in un’impresa impossibile spinte in acqua dalla gran voglia di rivincita. Finiranno per immergere la loro vita in quella della rivale, avvicinandosi le une alle altre giorno dopo giorno, esercizio dopo esercizio, sorriso dopo sorriso. Una storia tutta d’un fiato fino all’ultimo tuffo, sull’incredibile forza dell’amicizia oltre gli inciampi, gli imprevisti e qualsiasi diversità. 

King Danylo - L'onore del re

Venerdì 20 marzo ore 21:00

Ai tempi delle Crociate e dell'Orda d'Oro, in Europa centrale sorge una potenza così grande da non poter essere ignorata. Il principe Roman il Grande riunisce le terre circostanti in un unico territorio che i cavalieri teutonici chiamano Principato di Ruthenia. All'apice del suo regno, Roman viene però ucciso in un'imboscata dando inizio a una lotta per il controllo del territorio. Yefrosinia, moglie del principe e figlia dell'imperatore di Costantinopoli, usa le sue influenze per salvare i figli Danylo e Vasylko. Saranno costoro che si faranno poi avanti per reclamare ciò che spetta loro di diritto. 

Steven Universe The movie

Venerdì 20 marzo alle ore 20:00 su Cartoon Network

Steven è convinto che il suo tempo di difendere la Terra si è concluso, ma quando una nuova minaccia si palesa a Beach City, accetta la sfida e si rimbocca le maniche. 

 

Io leonardo 

sabato 21 marzo ore 21:10 su sky arte

Io, Leonardo, il film direttto da Jesus Garces Lambert, porterà lo spettatore alla scoperta di Leonardo da Vinci, dell'uomo, il pittore, lo scienziato e l'inventore, attraverso un viaggio unico, coinvolgente e affascinante nella mente di Leonardo, una delle figure più geniali che la storia dell'umanità abbia mai conosciuto, noto a chiunque per aver dipinto "il quadro più famoso al mondo", la Gioconda. E lo farà con uno sguardo molto lontano dagli stereotipi con cui Leonardo viene solitamente descritto.

•LA MILANO DEGLI IMPERI

Domenica 22 marzo alle 21.15 in prima visione su Sky Arte

Spagnoli, austriaci e francesi per tre secoli hanno occupato Milano lasciando tracce profonde, nel bene come nel male. Oggi la diversità di Milano che segni porta di quell’eredità? In occasione delle Cinque Giornate di Milano, il documentario, in tre puntate, racconta gli anni delle dominazioni straniere. Su tutto un testimone silenzioso prima e dopo, il Duomo di Milano. Per 500 anni sulle acque del Naviglio i barconi hanno trasportato il marmo di Candoglia, per la sua infinita costruzione. La cattedrale ha visto scorrere la storia della città. Da Gian Galeazzo Visconti, che pose la prima pietra nel 1386, agli Spagnoli di Carlo V d’Asburgo, da Maria Teresa d’Austria, che volle la Madonnina d’oro sulla guglia più alta, all’imperatore francese Napoleone Bonaparte che qui divenne re d’Italia. A condurci in questo viaggio nella storia di Milano è la voce di Alarico Salaroli.

 

•JULIET, NAKED - TUTTA UN'ALTRA MUSICA

Domenica 22 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due

Duncan e Annie stanno insieme da 15 anni. Lei vorrebbe un figlio, mentre lui è ossessionato da un musicista ritiratosi misteriosamente dalle scene, Tucker Crowe. Quando un giorno Annie riesce a mettersi in contatto con Crowe, il rocker entra nelle loro vite e le crepe tra Duncan e Annie diventano insanabili.

•CETTO C'È SENZADUBBIAMENTE

Lunedì 23 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 anche su Sky Cinema Comedy

Antonio Albanese porta al cinema per la terza volta con successo il suo indimenticabile personaggio Cetto La Qualunque. Cetto ha lasciato la politica e l'Italia per trasferirsi in Germania, dove ha messo su famiglia e avviato una catena di ristoranti. Quando la zia che l'ha cresciuto lo chiama al capezzale, gli rivela che è l'erede del principe Luigi Buffo di Calabria. Cetto decide di rimanere al Sud e godere dei privilegi del ruolo di sovrano "assolutista".

•AMERICAN HANGMAN-COLPEVOLE O INNOCENTE

Martedì 24 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Un uomo non identificato pubblica sui social media un post nel quale mostra di aver rapito due estranei, uno dei quali interpretato da Donald Sutherland, e di volerne uccidere uno, prima che sopraggiunga la notte. Lo scopo è quello di condurre una sorta di processo online dove il pubblico connesso sarà il giudice insindacabile.

•NOI

Mercoledì 25 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due

Il regista e sceneggiatore premiato con l’Oscar per Scappa – Get Out (migliore sceneggiatura originale), Jordan Peele, dirige Lupita Nyong'o (premio Oscar per 12 Anni schiavo) in un horror sulle disparità sociali. Adelaide torna alla sua casa d'infanzia sul mare

con il marito Gabe e i due figli per una vacanza estiva. Tormentata da un trauma irrisolto del suo passato e sconvolta da una serie di inquietanti coincidenze, Adelaide sente crescere la sua ossessione, finché questa non si materializza coinvolgendo la sua famiglia.

•DREDD - IL GIUDICE DELL'APOCALISSE

Giovedì 26 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Karl Urban interpreta il giudice dei celebri fumetti in un film action con Lena Heady (Il trono di spade). Dredd è il giudice più duro e temuto della metropoli Mega City. Durante l’addestramento del giudice Anderson, i due vengono a conoscenza di un delitto in un quartiere dove i colleghi non osano minimamente entrare, una cittadella sotto il controllo della signora della droga Ma-Ma e del suo spietato clan.

•ROBERTO BOLLE- L’ARTE DELLA DANZA

Giovedì 26 marzo, alle ore 22.30 in prima visione assoluta su Classica HD

In occasione del 45° compleanno di Roberto Bolle Classica HD ripropone il documentario scritto e diretto da Francesca Pedroni, un viaggio intimo alla scoperta delle grandi interpretazioni di Roberto Bolle. Con immagini esclusive dal palcoscenico e dal backstage di “Roberto Bolle and Friends” attraverso tre luoghi simbolo del patrimonio culturale italiano: l’Arena di Verona, il Teatro Grande di Pompei, le Terme di Caracalla a Roma. “La danza è il fuoco che ho dentro. Mi ha formato, mi ha dato un’identità. L’uomo che sono ora lo devo alla danza”. -Roberto Bolle. Ma chi è Roberto Bolle? E come è diventato un personaggio icona, un artista di tendenza, un uomo amato e seguito da milioni di fan? “Roberto Bolle. L’arte della Danza” è un viaggio con l’artista in occasione dell’esclusivo tour in favolosi teatri all’aperto, vanto del patrimonio culturale del nostro paese. Un tour con Roberto Bolle e i suoi “Friends”, dieci eccezionali danzatori di tutto il mondo scelti dallo stesso Bolle per avvicinare la danza a un pubblico di migliaia di spettatori: Nicoletta Manni, del Teatro alla Scala, Melissa Hamilton, Eric Underwood, Matthew Golding del Royal Ballet di Londra, i gemelli Jiři e Otto Bubeníček, rispettivamente del Semperoper Ballet di Dresda e dell’Hamburg Ballett, Anna Tsygankova del Dutch National Ballet di Amsterdam, Maria Kochetkova e Joan Boada del San Francisco Ballet, Alexandre Riabko dell’Hamburg Ballett. Tappe di questo viaggio sono il Teatro Grande di Pompei, un luogo che grazie a Bolle si è aperto al balletto e alla danza, l’Arena di Verona, con la sua straordinaria platea di 14.000 persone, il Teatro delle Terme di Caracalla a Roma, con le sue secolari, imponenti rovine a fare da scenografia alla performance.

 

•KUSAMA - INFINITY

Venerdì 27 marzo alle 21.15 in prima visione su Sky Arte

Il viaggio dell’artista Yayoi Kusama dall’educazione conservatrice in Giappone alla sua notorietà in America negli anni ‘60. L’artista Yayoi Kusama è nata in una famiglia conservatrice nel Giappone rurale e si è fatta strada in America dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Senza appigli e con un inglese stentato, si è dedicata alla sua arte sfidando un mondo dominato dal razzismo e dal sessismo. Spesso definita come la maggiore rivale di Andy Warhol, a 88 annni Kusama vive in un istituto psichiatrico di Tokyo, un luogo che da oltre trent’anni è divenuto la sua casa. In questo film l'artista svela sé stessa mentre disegna i suoi grandi punti colorati, in maniera compulsiva. Quei pallini per cui oggi è riconosciuta in tutto il mondo come una delle artiste più costose sul mercato.

 

•ARRIVEDERCI PROFESSORE

Sabato 28 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due 

Un’ottima prova attoriale per Johnny Depp nei panni di un uomo che, messo con le spalle al muro dalla vita, riesce a vedere la sua vita con occhi nuovi. Quando Richard, professore universitario cinquantenne, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di godersi il tempo che gli rimane. La sua complicata vita matrimoniale e la poco soddisfacente vita lavorativa subiscono così un brusco cambiamento.

•LA FAVORITA

Domenica 29 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due

Gran premio della giuria a Venezia 2019 all’opera di Yorgos Lanthimos (The Lobster, Il sacrificio del cervo sacro) che ha ottenuto successo di pubblico e critica, e che nel cast vede Emma Stone, Rachel Weisz e Olivia Colman, premiata con l’Oscar, il Golden Globe e la Coppa Volpi. Alla corte inglese dei primi anni del XVIII secolo, Lady Sarah e la nuova arrivata Abigail fanno di tutto per conquistare i favori della regina Anna, una donna sola, capricciosa e con problemi di salute.

•MEN IN BLACK: INTERNATIONAL 

Lunedì 30 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 su Sky Cinema Men In Black (canale 303)

22 anni dopo il primo Men in Black con Will Smith e Tommy Lee Jones, gli agenti segreti che si occupano di extraterrestri hanno i volti di Chris Hemsworth e Tessa Thompson, affiancati da Liam Neeson ed Emma Thompson. Da quando era bambina Molly crede nell'esistenza degli alieni e dei Men in Black. Diventata adulta riesce a entrare nel team e le viene ordinato di affiancare l'Agente H, indisciplinato e sbruffone. Tra Parigi e Marrakech finiranno per intendersi e salvare il mondo da una nuova minaccia

 

Read 243 times Last modified on Monday, 30 March 2020 17:30

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti del satellite

  • Le Prime TV di Sky Cinema e Sky Arte ad aprile: Martin Eden, Ermitage e tanti altri film sul satellite di Sky
  • Sky Cinema Men in Black: la quadrilogia in programmazione a fine marzo

I canali di Sky Cinema e Sky Arte offrono per il mese di aprile tanti nuovi film in Prima Tv in orario prime time: ecco cosa c'è da vedere sul satellite di Sky.

Read More

Da venerdì 27 a martedì 31 marzo Sky Cinema Collection diventa Sky Cinema Men in Black e dà spazio alla saga cinematografica che mescola commedia e fantascienza, basata sull'omonimo fumetto di Lowell Cunningham.

Read More