Satellite

Sunday, 16 December 2018 17:26

Le prime TV di Sky Cinema e Sky Arte a dicembre

Written by 
Rate this item
(0 votes)

A cadenza quasi quotidiana, i canali tematici di Sky Cinema e Sky arte offrono in prima serata una prima visione ogni mese: ecco i titoli in visione per il mese di dicembre sul satellite di Sky.

• 120 BATTITI AL MINUTO

Sabato 1 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Cult

Vincitore del Premio della Giuria al Festival di Cannes 2017, il film ispirato alla storia vera che racconta la nascita dell’organizzazione di attivisti Act Up. Parigi, anni 90. Per contrastare l’indifferenza che circonda l'epidemia e i malati di AIDS, un gruppo di omosessuali e non solo si adoperano con dibattiti e azioni creative, non violente ma sempre spettacolari, per informare, prevenire, risvegliare le coscienze.

• THE FRENCH JOB

Domenica 2 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno 

François Cluzet (Quasi amici) in una pellicola ispirata a una storia vera. 5 novembre 2009: Toni Muslim fugge con un furgone blindato che trasporta 11,6 milioni di euro. Per vendicarsi del suo capo e del sistema, ha infatti rapinato una banca, senza ricorrere alla violenza. Ma per mettere a punto il colpo da solo gli è servito un anno, durante il quale ha lasciato la moglie e rotto con il suo unico amico. Intanto, la popolazione lo considera una celebrità, capace della più grande rapina del secolo. 

• BLACK SABBATH -THE END OF THE END

Lunedì 3 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

Sky Arte celebra i 70 anni di Ozzy Osbourne. Riviviamo assieme l’ultimo concerto dei Black Sabbath nella loro formazione originaria. Una carriera durata quasi mezzo secolo quella della band che ha fatto la storia dell’heavy metal, guidata dall’iconico frontman Ozzy Osbourne. Tony, Ozzy e Geezersi salutano in grande stile, in questo concerto nella Birmingham in cui tutto è cominciato. Birmingham, la città operaia in cui si forgia il ferro, quasi che l'invenzione del metallo (pesante) fosse scritta nel destino di questa band.

 

• NATALE DA CHEF 

Lunedì 3 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Neri Parenti dirige Massimo Boldi, Dario Bandiera, Biagio Izzo e la bella Rocío Muñoz Morales in una commedia ambientata in un ristorante. Un cuoco mediocre, convinto di essere uno chef raffinato, è affiancato da un sommelier astemio e da una pasticcera, più adatta a uscire dalle torte che a confezionarle, per partecipare alla gara d’appalto indetta per il catering del G7

 

• A QUIET PLACE – UN POSTO TRANQUILLO

Martedì 4 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno 

John Krasinski dirige e interpreta l’horror ad alta tensione rivelazione del 2018 con Emily Blunt. Gli Abbott, padre, madre e tre figli, camminano scalzi, parlano solo a gesti e vivono senza fare alcun rumore da quando la Terra è stata invasa da terribili creature aliene che possono solo sentire e non vedere. Ma un altro figlio è in arrivo e non fare rumore diventa sempre più difficile. 

 

• 50 PRIMAVERE

Mercoledì 5 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Passion 

Una commedia tutta al femminile capitanata da una convincente Agnès Jaoui. Aurore fa la cameriera, è separata e ha due figlie di cui una è incinta. Alla vigilia del suo 50esimo compleanno decide di non accontentarsi più e che non può solo essere una nonna. Decide quindi di rimettersi in gioco in amore e l’incontro con un vecchio compagno di scuola sembra propiziatorio. Ma non è così facile… 

 

• L’ARTE VIVA DI JULIAN SCHNABEL

Giovedì 6 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte

La storia personale e la carriera pubblica del celebre artista e regista Julian Schnabel. Scritto e diretto da Pappi Corsicato, L’Arte viva di Julian Schnabel ripercorre la formazione di Schnabel, nato a Brooklyn e cresciuto a Brownsville, Texas: dagli esordi della vita professionale nella New York City di fine anni Settanta all’ascesa negli anni Ottanta fino al raggiungimento dello status di superstar nel panorama artistico di Manhattan. Il film descrive l’approccio estroverso e anticonvenzionale di Schnabel nei confronti del lavoro e della vita: l’amato pigiama di seta, la dimora di Montauk a Long Island e quella nel palazzo in stile veneziano nel West Village di Manhattan. Schnabel è ritratto intento a dipingere, ad allestire una nuova mostra in giro per il mondo e in parallelo nella sua vita privata, in vacanza con i familiari.

 

•LA GRANDE FUGA DEL NONNO

Giovedì 6 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Family

Tom Courtenay (45 Anni, Quartet) nel film tratto dall’omonimo romanzo per ragazzi di David Walliams. Quando il nonno di Jack, un ex pilota che ha combattuto nella Seconda guerra mondiale, si ammala di Alzheimer, i genitori del ragazzino decidono di portare l’anziano a Twilight Towers, una casa di cura gestita da Miss Swine. Ma Jack sa che suo nonno lì non è felice e insieme organizzano un’audace fuga. 

 

• OPERATION CHROMITE – UOMINI D’ONORE

Venerdì 7 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Liam Neeson nella storia vera degli eroi che liberarono la Corea del Sud. 1950, guerra di Corea. Il generale MacArthur intende far sbarcare le truppe americane a Incheon, per spezzare in due l'esercito nordcoreano, ormai giunto fino a Seoul. Affinché l'operazione Chromite abbia successo però, servono informazioni strategiche che solo un gruppo di infiltrati sudcoreani può recuperare. 

 

•VI PRESENTO CHRISTOPHER ROBIN

Sabato 8 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Domhnall Gleeson e Margot Robbie, diretti da Simon Curtis (Marylin, Woman in Gold), nella toccante storia che racconta la nascita del celebre personaggio Winnie the Pooh. Traumatizzato dall’ondata di violenza vissuta durante la Prima guerra mondiale, il commediografo A.A. Milne si ritira nel Sussex con la famiglia. La moglie però sente il richiamo della vita cittadina e Milne, per intrattenere il figlioletto Christopher Robin, dà vita alle storie Winnie the Pooh, non potendo immaginare che sarebbero poi diventate un successo mondiale. 

• BAD MOMS 2 – MAMME MOLTO PIÙ CATTIVE

Domenica 9 novembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Mila Kunis e compagne tornano in versione natalizia, ancora più scatenate e in compagnia delle loro impertinenti madri, tra cui una divertente Susan Sarandon. Amy, Kiki e Carla devono cimentarsi nella stressante organizzazione delle festività natalizie tra regali, cucina, addobbi e figli. A complicare le cose poi, arrivano le madri, esigenti, critiche e incontentabili, che vogliono imporre la loro idea di Natale. 

 

• L’ALTRA METÀ DELLA STORIA

Martedì 11 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Charlotte Rampling e Jim Broadbent (The Iron Lady) nell'adattamento del romanzo Il senso di una fine di Julian Barnes sulla fragilità e la tirannia della memoria. Quando Tony, 70enne divorziato con una figlia incinta, viene a sapere che una sua vecchia fiamma è ora in possesso di un vecchio diario, è costretto a mettere in discussione tutto quello che pensava di sapere sul suo passato.

 

DUE SOTTO IL BURQA

Mercoledì 12 dicembre alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Commedia anti-oscurantista presentata al Biografilm Festival 2017. Armand e Leila, due studenti francesi di origini musulmane, stanno pianificando di volare insieme a New York ma, pochi giorni prima della partenza, torna dallo Yemen Mahmoud, il fratello di Leila. Mahmoud dopo il lungo soggiorno è diventato un estremista e pretende che la sorella stia in casa e abbandoni il suo stile di vita moderno. Per Armand è la fine, ma trova un modo per farle visita: indossando un burqa si finge una donna musulmana che ha bisogno di ripetizioni da Leila. Ci sarà solo un problema… Mahmoud si innamorerà di questa misteriosa donna col burqa! 

 

• TUTTO CIÒ CHE VOGLIO

Giovedì 13 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno  

Ben Lewin (The Sessions) dirige Dakota Fanning e Toni Collette in un film delicato ed emozionante. Wendy soffre di una forma di autismo, che la cura e la struttura specializzata di Scottie riescono a tenere sotto controllo, favorendo una rigida routine quotidiana. Quando Wendy scopre che è stato indetto un concorso per sceneggiatori su Star Trek, la sua serie tv preferita, la ragazza rompe ogni regola impostale e parte alla volta di Los Angeles per realizzare il suo sogno: diventare sceneggiatrice.

 

• RUDOLF ALLA RICERCA DELLA FELICITÀ 

Venerdì 14 dicembre, alle 21.00 su Sky Cinema Family 

Animazione che si basa sul romanzo per bambini più venduto in Giappone che racconta come la lettura riesca ad aprire la mente. Rudolf, un piccolo gatto nero, vive serenamente con la sua amata padrona a Gizu. Un giorno però, seguendo Gizu, Rudolf si ritrova su un camion diretto a Tokyo. Nella capitale incontra Tigre, un grande gatto-capo temuto da tutti in città, che prende Rudolf sotto la sua ala protettrice. Rudolf scoprirà presto che Tigre non è così male e imparerà molto da questa avventura.

•LA FUGA DELL’ASSASSINO

Domenica 16 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Action-thriller con Jonathan Rhys Meyers, tra mistero, tensione e scienza. Ossessionato dalla rigenerazione genetica, il dottor Reese esplora la psiche di Gabriel Howarth, un uomo la cui vita è sconvolta quando i suoi violenti sogni cominciano a mescolarsi con la realtà. I veri problemi cominciano quando Gabriel inizia sognare omicidi politici… 

 

•MADE IN ITALY

Lunedì 17 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Luciano Ligabue torna dopo 16 anni in veste da regista con una storia ambientata a Reggio Emilia con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak. Riko lavora in una ditta di insaccati, ha una moglie, qualche avventura extra coniugale e un figlio che cerca la sua indipendenza. In un presente in cui la precarietà lavorativa e di valori sembra essere la norma, Riko riflette sulle scelte fatte e decide di dare una svolta alla sua vita. 

 

•È SOLO L’INIZIO

Lunedì 17 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Christmas 

Morgan Freeman e Tommy Lee Jones insieme contro una banda di criminali. Un ex agente dell'FBI e un ex avvocato della malavita, ora inserito nel programma protezione testimoni, sono costretti a mettere da parte la loro rivalità sul campo da golf per far fronte ad un gruppo di pericolosi delinquenti. 

 

•THE ROLLING STONES OLÈ OLÈ OLÈ – A TRIP ACROSS LATIN AMERICA

Martedì 18 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte

Festeggiamo i 75 anni di Keith Richards con The Rolling Stones – Olé Olé Olé, il documentario che segue il tour che gli Stones hanno compiuto nel 2016 in 10 Paesi dell’America Latina. Un road movie che celebra il potere rivoluzionario del Rock’nRoll, tra performance elettrizzanti, spassosi backstage e un inedito ritratto del culto di cui gode la band tra i fan sudamericani. Con le performance live di (I Can’t Get No) Satisfaction, It’s Only Rock’n Roll, Honky Tonk Women, Sympathy for the Devil, Paint It Black, Miss You. Diretto da Paul Dougdale, ma gode i video musicali e regista per Lenny Kravitz, Ed Sheeran, One Direction, Coldplay, Adele e altri. 

 

•FINAL PORTRAIT – L’ARTE DI ESSERE AMICI

Mercoledì 19 dicembre alle 21.00 su Sky Cinema Cult 

Geoffrey Rush, diretto da Stanley Tucci, interpreta l’artista svizzero Alberto Giacometti in un capitolo della sua vita. Parigi, 1964. Il giovane scrittore americano James Lord (Armie Hammer) giunge nella capitale francese e commissiona a Giacometti il proprio ritratto pensando sia una questione di pochi giorni. Ma l'opera diventerà un'impresa nel tempo e nella pazienza di Lord, alle prese con un artista mai soddisfatto della propria arte. 

 

•IL MUSEO D’ORSAY

Giovedì 20 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

In quella che era un tempo la “Gare d’Orsay”, la stazione ferroviaria divenuta nel 1986 il museo d’Orsay, ogni giorno la frenetica attività degli addetti ai lavori permette ai visitatori di godere delle opere d’arte in una messa in scena straordinaria, in continuo mutamento. Una costante attività di restauro, ricerca, scelta delle opere da acquisire ha fatto di questo museo uno dei più frequentati al mondo. Il museo d’Orsay non è solo arte figurativa: vi si svolgono all’interno anche concerti, per la delizia del pubblico. Lo scambio di opere d’arte movimenta ulteriormente le giornate al museo. Al museo d’Orsay non si trovano solo le opere più celebri fra i grandi dipinti accademici e gli impressionisti, le più ammirate come “Colazione sull’erba” di Manet, ma anche quelle meno note, che quasi mai furono esposte, per le loro dimensioni, perché non incontrarono il gusto del pubblico o semplicemente perché dimenticate in qualche scantinato. 

 

•DOPPIA COLPA

Giovedì 20 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno  

Guy Pearce deve dimostrare la sua innocenza in un thriller con Pierce Brosnan e Minnie Driver. Uno stimato professore universitario entra nella lista dei sospettati dalla polizia quando una sua studentessa scompare. Ma non è solo il detective Malloy a stargli addosso, infatti presto anche sua moglie inizia a non credergli…. 

 

•DICKENS – L’UOMO CHE INVENTÒ IL NATALE

Venerdì 21 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno, in Multistart su Sky Christmas

Dan Stevens, Christopher Plummer e Jonathan Pryce nel biopic che racconta il periodo della vita in cui Charles Dickens scrisse la favola natalizia per eccellenza. Travolto dai debiti e in preda a una crisi creativa, Charles trova finalmente ispirazione dalle favole di una domestica irlandese. Ma gli editori, delusi dalle vendite dei libri precedenti, rifiutano di investire su quel bizzarro progetto. Nonostante ciò, lavorando senza sosta per sei settimane darà vita a A Christmas Carol, riuscendo a riscattare se stesso e la sua opera.

 

•FRANCO ZEFFIRELLI – UNA VITA DA REGISTA

Venerdì 21 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

Si è autodefinito il sultano di un harem con tre donne: l’opera, il teatro e il cinema. Ed è veramente così per Franco Zeffirelli, al secolo Gianfranco Corsi Zeffirelli, nato a Firenze il 12 febbraio del 1923. Un uomo, un regista, uno strumento capace di certe "illusioni", ma non di quelle cattive, bugiarde. Di quelle, che sanno ingannare lo spettatore grazie alla perfezione creata tramite l'accuratezza di scenografia e costumi. Terribilmente votato alla forma, anche quella più violenta e oscura, trova la sua forza nell'eleganza visiva e narrativa, colmando non tanto ciò che mancava nel cinema italiano, ma proseguendo, a modo suo e con i suoi numerosi limiti, una tradizione d'autore. Bella o brutta essa sia. Riviviamo la sua splendida carriera attraverso la sua voce in questo documentario sontuoso. 

 

•RICOMINCIO DA NOI 

Sabato 22 dicembre, alle 21.00 su Sky Cinema Cult

Imelda Staunton (Il segreto di Vera Drake) e Timothy Spall (Turner) in una storia di rinascita e riscatto. Sandra è una donna della terza età che pensa di avere tutto, ricchezza, una bella casa e un marito prestigioso. Quando improvvisamente Sandra scopre che l’uomo la tradisce da anni con una sua amica, il suo mondo crolla. Troverà conforto a casa della sorella, molto diversa da lei, ma che la porterà sia sulla pista da ballo sia sulla strada giusta per rifarsi una vita e trovare la felicità.

 

•IL SENSO DELLA BELLEZZA - ARTE E SCIENZA AL CERN 

Sabato 22 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

Quattro anni dopo la sensazionale scoperta del “Bosone di Higgs”, il CERN è alla vigilia di un nuovo, eccezionale esperimento. L’esperimento è insieme un viaggio nel tempo più lontano e nello spazio più piccolo che possiamo immaginare. Così, l’infinitamente piccolo e la vastità dell’universo schiudono le porte di un territorio invisibile, dove gli scienziati sono guidati da qualcosa che li accomuna agli artisti. Tra scienziati che hanno perso l’immagine della Natura, e artisti che hanno smarrito la tradizionale idea di bellezza, attraverso macchinari che assomigliano a opere d’arte e installazioni artistiche che assomigliano ad esperimenti, emerge un ritratto di attività scientifiche e artistiche come indagine, come immaginazione, come autentico esercizio di libertà. Mentre il nuovo esperimento del CERN procede nella sua esplorazione della misteriosa energia che anima l’universo, scienziati e artisti ci guidano verso quella linea d’ombra in cui scienza e arte, in modi diversi, inseguono verità e bellezza. Tra queste donne e questi uomini alcuni credono in Dio, altri credono solo negli esperimenti e nel dubbio. Ma nella loro ricerca della verità, tutti loro sono in ascolto di un elusivo sesto, o settimo, senso…il senso della bellezza.

 

•PETER RABBIT

Domenica 23 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno 

L'eroe dispettoso e audace, nato dalla mano di Beatrix Potter e che ha affascinato intere generazioni di lettori, è il protagonista di un’irriverente commedia. Peter e le sue sorelle si rimediano da vivere rubando gli ortaggi dal giardino del burbero signor McGregor, che in passato aveva ucciso il loro papà. Quando McGregor muore d’infarto, i conigli si illudono di poter mettere le zampe sul suo prezioso orto, ma l'eredità finisce al nipote di McGregor, un ragazzo di città che odia gli animali. 

 

•WALT DISNEY – I SEGRETI DEL GENIO

Domenica 23 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

Il suo impatto sull’immaginario globale è incommensurabile. Le sue creature fantastiche hanno animato i sogni dei bambini di mezzo mondo. Il suo nome e cognome sono uno dei brand più conosciuti e riconoscibili del pianeta. Ma chi era Walt Disney, l'uomo dietro al mito? Questo straordinario documentario prodotto e approvato dalla Walt Disney Family Foundation racconta la storia di Walter Elia Disney, l'uomo che fu per forza di cose eclissato dal suo stesso mito. Avvalendosi di preziose immagini d'archivio mai viste prima, testimonianze di parenti e collaboratori, il documentario offre un ritratto sfumato e mai agiografico dell'uomo che ha cambiato per sempre il mondo dell'animazione. Non solo, la creazione di Disneyland ha anticipato la concezione "espansa" di cinema in grado di capitalizzare l'immaginario di un film anche fuori dalla sala. Un vero pioniere insomma, che qui per la prima volta viene raccontato nella sua dimensione umana. 

 

•C’ERA UNA VOLTA UN PRINCIPE

Domenica 23 dicembre, alle 21.00 su Sky Cinema Passion

Un giorno Susanna, mentre si trova nel negozio di giardinaggio dei suoi genitori, accetta l'aiuto di un bel ragazzo straniero di nome Nate. Ben presto, tra i due scocca la scintilla nonostante Susanna ignori chi sia realmente il ragazzo di cui si è innamorata. Quando una loro foto finisce sulla stampa, scoprirà di trovarsi di fronte al futuro re di Cambria, chiamato ai doveri del suo ruolo. 

 

•PAPA FRANCESCO – LA MIA IDEA DI ARTE

Lunedì 24 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

Il rapporto fra Chiesa e arte è sempre stato molto stretto e molti pontefici hanno espresso il loro pensiero sull’arte e sulla sua funzione. Mai prima d’ora, però, un Papa aveva deciso di dedicare all’arte un libro. Con “La mia idea di arte” (ed. Mondadori–Musei Vaticani; curato da Tiziana Lupi) Papa Bergoglio esprime chiaramente il suo punto di vista su ciò che è e deve essere l’arte: testimone credibile della bellezza del Creato, strumento di evangelizzazione e di contrasto della cultura dello scarto. Papa Francesco suggerisce una serie di opere per descrivere e spiegare al mondo la sua idea. Questo documentario è quindi una sorta di guida decisamente insolita che segue il percorso indicato da Papa Francesco: dai Musei Vaticani, fino a Piazza San Pietro e alla Basilica Vaticana, lo spettatore cammina nella galleria d’arte ideale suggerita del Pontefice. Tra le opere presentate lungo questo itinerario troviamo: il Torso del Belvedere, La dea che allatta un bambino, Il Buon Pastore, L’Obelisco di San Pietro, San Pietro in Cattedra, Le Opere di Misericordia, La Deposizione del Caravaggio e la Cappella Sistina. 

 

•LEO DA VINCI - MISSIONE MONA LISA

Lunedì 24 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Christmas

Avventura d’animazione su una delle figure più enigmatiche e affascinanti di tutti i tempi, Leonardo da Vinci. Leo, ragazzo con una spiccata abilità nel creare invenzioni, trascorre spesso le sue giornate con l’amico Lorenzo e con la bella Lisa, a cui ha persino dedicato un ritratto. Quando la famiglia di Lisa perde tutto, in seguito a un incendio, Leo decide di andare alla ricerca di un tesoro sommerso con l'aiuto delle sue invenzioni. 

 

•THE GREATEST SHOWMAN 

Lunedì 24 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Hugh Jackman, Michelle Williams, Zac Efron e Rebecca Ferguson sono al centro del musical vincitore del Golden Globe 2018 per la Miglior canzone. Inizio Ottocento. Phineas Taylor Barnum, famoso uomo di spettacolo nonché impresario e businessman, si lascia sedurre dalla voce e dall'anima di una cantante chiamata Usignolo svedese. 

 

•2 CELLOS – TORNANDO A CASA

Martedì 25 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte

Hanno coniugato musica classica e pop prima de Il Volo, riempito le arene di mezzo mondo e i loro video su Youtube hanno raggiunto milioni di visualizzazioni. I due violoncellisti Luka Šulič, sloveno, e Stjepan Hauser, croato, meglio conosciuti come 2 Cellos, si raccontano per la prima volta in questo documentario. La loro ascesa al successo viene ripercorsa a ritroso passando per le tappe che li hanno portati sui palchi più prestigiosi al mondo. Luka e Stjepan si aprono davanti alle telecamere, accompagnano lo spettatore nei luoghi della loro infanzia e spiegano come i loro sogni di gioventù siano divenuti realtà. Un documentario sul viaggio musicale ed esistenziale di due giovani talenti la cui musica è entrata a far parte della colonna sonora dei nostri tempi.

•WONDER

Mercoledì 26 dicembre alle 21.00 su Sky Cinema Uno 

Julia Roberts, Owen Wilson e il giovane talento Jacob Tremblay (Room) nel toccante film diretto da Stephen Chbosky (Noi siamo infinito), che ha ricevuto una nomination agli Oscar 2018 ed emozionato il pubblico nelle sale. La storia del piccolo Auggie che, affetto dalla nascita da una grave anomalia cranio-facciale, dovrà affrontare il mondo della scuola per la prima volta, sostenendo gli sguardi sconcertati o curiosi di insegnanti e compagni. 

 

•GUALTIERO MARCHESI – THE GREAT ITALIAN

Mercoledì 26 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte

A un anno dalla scomparsa del grande chef, Sky Arte propone un nuovo film biografico su Gualtiero Marchesi. Un viaggio affascinante nella vita dell’uomo: dall’Albergo Mercato nella Milano degli anni trenta alla ricostruzione dei momenti salienti della sua vita familiare e professionale. Marchesi rincontrerà i grandi chef francesi che hanno segnato la sua svolta tecnica e artistica. Avremo il contributo, tra gli altri, di Alain Ducasse a Parigi; Michelle e Pierre Troisgros a Roanne e le confidenze dello chef Gilles Reinhardt all’Auberge du Pont de Collonges. Il ritorno nell’Italia degli anni ’70 e l’apertura del ristorante milanese in via Bonvesin della Riva segnerà la rivoluzione della cucina italiana. Proprio da qui parte il viaggio di Gualtiero per incontrare amici italiani di vecchia data come Pinchiorri, Cipriani, Medagliani e Spigaroli. Mostreremo poi la creazione dei suoi piatti più celebri per la mano dei suoi allievi pluristellati (Carlo Cracco, Davide Oldani, Enrico Crippa, Andrea Berton, Daniel Canzian, Paolo Lopriore, Pietro Leemann, Ernst Knam) che ci racconteranno anche il rapporto con l’uomo/maestro. Le musiche originalmente composte ed eseguite da Giovanni Sollima.

•LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE – WONDER WHEEL

Giovedì 27 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Kate Winslet, Jim Belushi, Juno Temple e Justin Timberlake sono al centro di una storia d'amore e gelosia, diretta da Woody Allen. Coney Island, anni 50. Ginny è insoddisfatta dal suo matrimonio con Humpty e non riesce più a gestire suo figlio e le sue tendenze per la piromania. Trova così conforto nella relazione con il bagnino più giovane Mickey. Quando viene a vivere con loro Caroline, giovane figlia di prime nozze di Humpty, e la giovane ragazza fa amicizia con Mickey, la vita di Ginny andrà in frantumi definitivamente.

 

•NUT JOB - TUTTO MOLTO DIVERTENTE 

Giovedì 27 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Family

Torna lo scoiattolo dispettoso nell’animazione, sequel di The Nut Job. Lo scoiattolo Spocchia e i suoi amici se la spassano sgranocchiando senza sosta nel negozio di noccioline. Andie, invece, critica il fatto che non siano più in grado di andarsi a procurare il cibo, tradendo la loro natura. Cosa succederebbe se improvvisamente avessero bisogno di tornare a cercare le ghiande? E, puntualmente, lo scenario si avvera. 

 

•DA RAMBO A TERMINATOR – QUANDO HOLLYWOOD PICCHIAVA DURO

Giovedì 27 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte

Chi non ha mai visto Rocky o Terminator? Negli anni '80 e nei primi anni '90, i film d'azione hanno dominato il mercato cinematografico e tante sono le storie e i personaggi che sono entrati nella memoria collettiva. In questo documentario, attori ed esperti del settore raccontano l'età d'oro dell’action movie, evidenziando il contesto socio-politico in cui prosperava. Piaccia o no, questi film sono ormai entrati nella storia del cinema. Rendiamo omaggio ai più grandi ruoli dei nostri attori preferiti e muscolosi. Facciamo luce sul dietro le quinte di grandi blockbuster. Da Chuck Norris a Schwarzenegger e Stallone e tanti altri.

•RED SPARROW

Venerdì 28 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Il regista di Hunger Games, Francis Lawrence, porta sul grande schermo il romanzo scritto da Jason Matthews nel film di spionaggio con il cast stellare composto da Jennifer Lawrence, Joel Edgerton, Matthias Schoenaerts, Charlotte Rampling e Jeremy Irons. Dopo un brutto incidente, la carriera della prima ballerina del Bolshoi, Dominika Egorova, è compromessa e con lei anche lo stipendio che le consentiva di mantenere a madre malata. Dominika è così costretta ad accettare la proposta dello zio Vanja, potente vicedirettore del SVR, di servire il governo di Mosca divenendo una Sparrow: un'agente pronta a tutto.

•OBIETTIVO TUTANKHAMON

Venerdì 28 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

Questa è la storia di un eroe della fotografia mai celebrato: Harry Burton, colui che scattò le immagini dello scavo di Tutankhamon che fecero enorme sensazione negli anni '20. Margaret Mountford esplora le incredibili location in cui Burton lavorò, inclusa la spettacolare tomba di Tutankhamon, e indaga su come le fotografie di Burton abbiano ispirato una mania per i disegni egiziani e reso l'archeologo Howard Carter una celebrità internazionale. Come mai le immagini di Burton sono ancora oggi studiate dagli egittologi? Lo scopriremo assieme al fotografo Harry Cory Wright, che cercherà di capire cosa abbia spinto Burton ai confini della fotografia per creare le più straordinarie immagini della scoperta archeologica più famosa del mondo.

 

•IL SOLE A MEZZANOTTE 

Sabato 29 dicembre, alle 21.00 su Sky Cinema Uno

Bella Thorne e Patrick Schwarzenegger (figlio del celebre Arnold) sono i protagonisti di un teen-movie sentimentale al chiaro di luna. Per Katie la vita è sempre stata faticosa: fin dall'infanzia è stata costretta a vivere al buio a causa di una rara malattia. Ma l'incontro con Charlie potrebbe cambiare la sua esistenza. 

 

•TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI

Domenica 30 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Due Oscar 2018, alla protagonista Frances McDormand e al non protagonista a Sam Rockwell, quattro Golden Globe e Miglior sceneggiatura al Festival di Venezia per il dramma teso e sarcastico diretto da Martin McDonagh (7 Psicopatici, In Bruges). Una madre decisa a trovare l'assassino della figlia comincia ad adottare metodi inusuali pur di spronare le autorità a continuare ad indagare. Nel cast anche uno strepitoso Woody Harrelson. 

 

•ONASSIS, CALLAS E JACKIE – DUE REGINE PER UN RE

Domenica 30 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

Maria Callas è stata la più nota cantante d'opera del XX secolo. Venerata e idolatrata dal pubblico di tutto il mondo, la Callas incontrò l'armatore greco Aristotele Onassis all’apice del suo successo e sacrificò la sua carriera per lui; la diva aveva trovato il suo re, era innamorata. Accanto a lui, diventò la regina delle feste e dello yacht di Onassis, la Christina. Ma ben presto qualcun altro prese il suo posto sulla Christina: Jackie Kennedy. Jackie era l’eroica vedova del presidente Kennedy ed era un emblema della dignità americana quando sposò Onassis, un milionario pirata. Qual è la verità su questi tre personaggi chiave del secolo scorso? Erano le persone più felici o più infelici dello star system? Domande come queste hanno dato origine a una saga davvero straordinaria. Amore, potere, morte: tutti gli elementi di una grande storia d'amore senza esclusione di colpi.

 

•NELLE PIEGHE DEL TEMPO

Lunedì 31 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Oprah Winfrey, Reese Witherspoon, Zach Galifianakis e Chris Pine in un classico fantasy sull’adolescenza targato Disney. Un famoso scienziato scompare dopo un esperimento, ma i suoi figli Meg e Charles non si rassegnano all'idea di considerarlo morto. Quando una strana signora di nome Cos'è si presenta a casa loro, troveranno lo stimolo per andare a cercarlo.

 

•EURO DISCO - DAGLI ABBA AI DAFT PUNK

Lunedì 31 dicembre, alle 21.15 su Sky Arte 

La disco music è nata negli Stati Uniti nei primi anni '70, ma in Europa soprattutto si diffuse e si sviluppò in maniera febbrile. Una musica pura, ritmata, piacevole e inebriante che ha viaggiato da Germania, Francia e Italia verso il resto del mondo. In quegli anni nasce una nuova figura che diventa l'anima di questo genere musicale: i produttori e i loro sintetizzatori che erano i veri compositori e creatori di successi indimenticabili. Nel documentario riviviamo questi anni unici e torniamo in pista grazie al ritmo degli artisti che hanno reso eterna la disco europea, come Giorgio Moroder, gli ABBA e i Daft Punk. 

Read 420 times Last modified on Sunday, 30 December 2018 13:36

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti del satellite

  • L'annuncio delle Nomination agli Oscar 2019 in diretta su Sky Cinema Uno
  • Le prime TV di Sky Cinema e Sky Arte a gennaio

In attesa della notte degli Oscar 2019, prevista a fine febbraio, ecco come seguire in diretta l'annuncio delle nomination su Sky Cinema Uno.

Read More

Inizia il nuovo anno e Sky sui canali tematici di Sky cinema e Sky Arte propone tante prime TV in prima serata: ecco i film in visione a gennaio sul satellite.

Read More