Satellite

Tuesday, 12 May 2020 18:51

Il cinema del Festival di Cannes dal 12 al 16 maggio su Sky Cinema

Written by 
Rate this item
(0 votes)

In assenza del Festival di Cannes 2020, da martedì`12 a sabato 16 maggio Sky Cinema Due porta comunque gli spettatori sulla Croisette proponendo 24 film premiati nelle precedenti edizioni: tutti i titoli in programmazione sul satellite di Sky.

Da non perdere le prime visioni UN AFFARE DI FAMIGLIA (sabato 16), film vincitore della Palma d’oro 2018, e A BEAUTIFUL DAY (martedì 12), film sulla difesa dell’innocenza perduta diretto da Lynne Ramsay che nel 2017 ha ottenuto il Prix du sce´nario e il Premio al miglior attore per Joaquin Phoenix: Joe è un veterano di guerra e il suo unico affetto è la madre anziana e malata. Ora Joe fa il mercenario per chi vuole liberarsi di nemici pericolosi e accetta l’incarico di sottrarre Nina, la figlia preadolescente di un politico locale, a un giro di prostituzione minorile. Gli altri titoli del ciclo, premiati negli ultimi anni, sono: PARASITE, il film rivelazione di Bong Joon-ho che ha conquistato il pubblico e la critica di tutto il mondo, trionfatore agli Oscar® 2020 con 4 statuette e premiato con la Palma d’oro a Cannes 2019; il film di Spike Lee sul Ku Klux Klan BLACKKKLANSMAN (Gran premio speciale della giuria 2018); la struggente pellicola di Nadine Labaki CAFARNAO – CAOS E MIRACOLI (Premio della giuria 2018); il racconto di formazione GIRL (Came´ra d’or 2018 e Un certain regard al miglior attore Lukas Dhont); la tormentata storia d’amore diretta da Pawel Pawlikowski COLD WAR (Prix de la mise en sce`ne 2018); la commedia con Alba Rohrwacher, Elio Germano e Giuseppe Battiston TROPPA GRAZIA (Quinzaine des re´alisateurs 2018); il thriller psicologico di Yorgos Lanthimos con Colin Farrell e Nicole Kidman IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO (Prix du sce´nario 2017); la precedente opera di Lanthimos con Colin Farrell e Rachel Weisz THE LOBSTER (Premio della giuria 2015); il potente inno alla liberta` femminile MUSTANG (Quinzaine des re´alisateurs 2015); tumultuosa storia d’amore con Vincent Cassel ed Emmanuelle Bercot MON ROI – IL MIO RE (Prix d'interpre´tation fe´minine 2015, ex equo); e il melodramma di Todd Haynes con Cate Blanchett e Rooney Mara CAROL (Prix d'interpre´tation fe´minine 2015, ex equo).

Infine, non mancano i film premiati che ormai fanno parte dell’immaginario cinematografico collettivo: il capolavoro di Roman Polanski con Adrien Brody protagonista IL PIANISTA (Palma d’oro 2002); il dramma grottesco di David Lynch con Nicolas Cage e Laura Dern CUORE SELVAGGIO (Palma d’oro 1990); la rilettura di Gus Van Sant di un tragico fatto di cronaca ELEPHANT (Palma d’oro e Prix de la mise en sce`ne 2003); la commedia grottesca con Rene´e Zellweger e Morgan Freeman BETTY LOVE (Prix du sce´nario 2000); il capolavoro di Pedro Almodo´var TUTTO SU MIA MADRE (Prix de la mise en sce`ne, Fipresci e della Giuria Ecumenica 1999); il crudo dramma metropolitano di Mathieu Kassovitz con Vincent Cassel L’ODIO (Prix de la mise en sce`ne 1995); il film-simbolo di Quentin Tarantino PULP FICTION (Palma d’oro 1994); il raffinato dramma con Anthony Hopkins ed Emma Thompson CASA HOWARD (Prix spe´cial 1992); la spettacolare avventura nell'America del '700 con Robert De Niro e Jeremy Irons MISSION (Palma d’oro 1986); la pellicola di Costa-Gavras con Jack Lemmon MISSING – SCOMPARSO (Palma d'oro al miglior film e Miglior attore 1982); e il capolavoro di Martin Scorsese con Robert De Niro TAXI DRIVER (Palma d’oro 1976). 

Read 267 times Last modified on Tuesday, 12 May 2020 19:01

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti del satellite