Recensioni

Sunday, 23 December 2018 17:17

Spider-Man un nuovo universo, podcast recensione del film d'animazione in arrivo al cinema a Natale Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Uscirà a Natale il film d'animazione della Sony Pictures Animation Spider-Man un nuovo universo (visti 30 minuti in anteprima e speciale film più attesi di dicembre al cinema): Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragno-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera. Miles Morales è una delle molte identità dell'Uomo Ragno. Ideato da Brian Bendis e disegnato da Sara Pichelli nel 2011, il teenager di Brooklyn afro-americano di origini portoricane fa la sua apparizione nell'universo Ultimate alla morte di Peter Parker, quando prende il posto del fotografo del Queens come "amichevole Spider-Man di quartiere".

Scattante protagonista di Spider-Man: Un nuovo universo, il film d'animazione sceneggiato da Phil Lord e Christopher Miller, Morales è un ragazzino timido e pieno di insicurezze che nella migliore tradizione dell'ironico Spidey, una volta indossata la maschera cambia radicalmente: con il costume addosso non ha paura si tuffarsi dai grattacieli, dondolarsi tra i cornicioni o surfare tra le auto in corsa. Ma coniugare la problematica vita scolastica a quella frenetica di supereroe novello non è sempre così facile. Miles deve stare attento ai numerosi nemici che popolano lo Spider-verso, perennemente in attesa che l'odiato rivale rimanga a corto di ragnatele. 

Spider-Man: Un nuovo universo sarà nei cinema italiani a partire dal 25 dicembre.

Ecco qui sotto il nostro podcast recensione sul film.

 

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

 

 

Read 1000 times Last modified on Monday, 24 December 2018 00:05

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Speciale Locarno Film Festival 2020: la kermesse riparte in forma ibrida, First Cow podcast Recensione
  • Rubrica "Raiders of the lost film": L'imbalsamatore (2002) di Matteo Garrone con Ernesto Mahieux
  • Rubrica "Raiders of the lost film": Nata di Marzo (1957) di Antonio Pietrangeli
  • Rubrica "Raiders of the lost film": La vita agra (1964) di Carlo Lizzani con Ugo Tognazzi e Giovanna Ralli

Si è aperto ieri, mercoledì 5 agosto, la nuova edizione del Locarno Film Festival 2020 che si svolgerà fino al 15 del mese in forma ibrida, in parte via streaming in parte nel capoluogo svizzero: ecco un nostro primo speciale podcast su come si sta svolgendo la kermesse e la recensione del film d'apertura, First Cow di  Kelly Reichardt.

Read More

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo de L'imbalsamatore, film del 2002 diretto da Matteo Garrone con Ernesto Mahieux, Valerio Foglia Manzillo e Elisabetta Rocchetti. Il film è tratto da un fatto di cronaca nera realmente accaduto: ecco qui sotto il podcast sul film.

Read More

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo di Nata di marzo, commedia amara italiana diretta da Antonio Pietrangeli con Jacqueline Sassard, Gabriele Ferzetti: ecco qui sotto il nostro podcast sul film.

Read More

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo di La vita agra, commedia uscita nel 1964 diretta da Carlo Lizzani con Ugo Tognazzi e Giovanna Ralli: ecco qui sotto il podcast sul film.

Read More