Recensioni

Wednesday, 11 April 2018 11:05

Sherlock Gnomes, recensione del film d'animazione dai romanzi di Sir Arthur Conan Doyle

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Arriva questa settimana al cinema Sherlock Gnomes, film d'animazione per i più piccoli: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

A sette anni di distanza dal primo film della saga, Gnomeo e Giulietta, la simpatica e romantica coppia torna in sala con una nuova avventura, questa volta ambientata a Londra. Nell'episodio precedente a fare da trama era una riadattata opera drammatica di Shakespeare, questa volta sono le indagini dell'investigatore inglese pi famoso del mondo nato dalla penna di sir Arthur Conan Doyle. La coppia di nani da giardino, Gnomeo e Giulietta, erano partiti per la loro luna di miele sul romantico tagliaerba nuziale, tornati a casa la loro tranquillità e felicità viene turbata da una serie d'inspiegabili e allarmanti episodi: le loro decorazioni da giardino e gli altri gnomi da giardino cominciano a sparire senza lasciare traccia. Il caso è misterioso, "pane" ideale per l'investigatore Sherlock Holmes qui rinominato Sherlock Gnomes. L'ispettore inizia la caccia ai nani scomparsi, come metodi alquanto atipici e goffi per come conosciamo e siamo abituati a vedere Sherlock Holmes - sempre più di moda nel piccolo e grande schermo con le pellicole di Guy Ritchie e i film TV della BBC con Martin Freeman e Benedict Cumberbatch - ad aiutarlo ci sarà un arguto e sottovalutato John Watson. I due ispettori di Baker Street si uniranno alla coppia shakespeariana per risolvere il caso e trovarsi ancora di fronte uno storico cattivo di Londra: Moriarty.

Dopo l'inaspettato e clamoroso successo di Gnomeo e Giulietta nel 2011, la Paramount Pictures produce un sequel ancora più interessante e divertente, adatto per un pubblico di bambini e adolescenti ma che anche un adulto ne apprezzerebbe la messa in scena e le dinamiche, prendendo a piene mani da un altro classico della letteratura inglese. L'animazione è decisamente migliorata e molto più fluida, a cui si aggiunge anche una cura nei particolari e negli effetti sonori dei nani da giardino. Dotato di un ritmo più avvincente del primo capitolo, la nuova avventura cinematografica in salsa sherlockiana si fa vedere dall'inizio alla fine con grande curiosità, trasformando ancora una volta gli apparenti statici gnomi come dei perfetti avventurieri caparbi e determinati a risolvere il caso e ritrovare i loro amici, aiutati da Holmes e Watson. Si vede e con piacere che il budget della produzione è sensibilmente aumentato, si è passati da 33 milioni di dollari per il primo film a 60, a vantaggio del "realismo" scenico animato dei nani da giardino. Memorabile è anche la rappresentazione animata di Moriarty, inquietante come i suoi più celebri adattamenti per il piccolo e grande schermo e dotato di una schizofrenia coinvolgente. Si conferma ancora vincente la formula del doppiaggio dialettale dei personaggi nella versione italiana che rende il tutto sempre più colorito e poco convenzionale.

Sherlock Gnomes conferma quanto di buon visto nel primo film, migliorando il punto di partenza e quanto la combinazione animazione/letteratura possa avere una vita più che dignitosa sul grande schermo con un target ben preciso, ovvero quello dei bambini e adolescenti, il cui nuovo risultato piacerà e divertirà.

Voto: 7   

 

Read 872 times Last modified on Wednesday, 11 April 2018 12:36

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Scary stories to tell in the dark, podcast recensione del horror prodotto da Guillermo Del Toro
  • Finché morte non ci separi, podcast recensione del horror commedia in arrivo al cinema
  • I morti non muoiono, video recensione blu-ray e contenuti speciali
  • Metallica & San Francisco Symphony S&M2, video recensione del film concerto

Scary stories to tell in the dark è il nuovo film di André Øvredal, prodotto da Guillermo Del Toro, presentato alla Festa del cinema di Roma 2019 e in arrivo al cinema: podcast recensione del film in anteprima.

Read More

Arriverà questa settimana al cinema l'horror commedia Finché morte non ci separi diretto da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione sul film.

Read More

E' appena uscito in home video l'ultimo film di Jim Jarmusch, I Morti non muoiono con protagonisti Adam Driver, Bill Murray, Tilda Swinton, Chloë Sevigny e Steve Buscemi: ecco qui di seguito la nostra video recensione sul film e gli extra presenti nel blu-ray.

Read More

In occasione del 20°anniversario dell’uscita del leggendario album live del 1999 “S&M”, arriverà ad ottobre al cinema, solo per un giorno, il film concerto Metallica & San Francisco Symphony S&M2: Cinetvlandia l'ha visot in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More