Recensioni

Saturday, 01 August 2020 11:55

Rubrica "Raiders of the lost film": Nata di Marzo (1957) di Antonio Pietrangeli

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo di Nata di marzo, commedia amara italiana diretta da Antonio Pietrangeli con Jacqueline Sassard, Gabriele Ferzetti: ecco qui sotto il nostro podcast sul film.

 

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

 

Francesca, una ragazza vivace, educata modernamente, conosce Sandro, un architetto, uomo posato e non più giovanissimo, che attratto dal brio e dal temperamento esuberante della fanciulla, incomincia a corteggiarla. Francesca se ne innamora subito e i due dopo qualche tempo si sposano. I primi tempi sono felici, ma poi il carattere bizzarro di Francesca incomincia a provocare dei dissidi tra i coniugi. Le idee infantili di Francesca, la sua leggerezza, finiscono con l'irritare Sandro e i litigi sono tali che spingono Francesca ad andarsene via di casa. Va ad abitare in una pensione e si cerca un lavoro. Riallaccia qualche amicizia, che aveva prima di sposarsi con giovani della sua età ma il suo pensiero ritorna sempre al marito ed alla casa che ha lasciato. Anche Sandro rimpiange i primi felici mesi della loro vita coniugale. I due s'incontrano dopo qualche tempo ed entrambi pensano che la loro unione sia compromessa. Francesca si è messa in mente che Sandro l'abbia tradita e non nasconde la sua gelosia: per rappresaglia gli dichiara di avere un amante. Sandro, colpito da questa rivelazione, è deciso a lasciare per sempre Francesca ed a dimenticarla. I due si dicono addio, ma poi, superando il risentimento, si confessano di aver mentito per orgoglio e per dispetto. La verità è un'altra: si vogliono bene e vogliono tornare a vivere insieme.  

Read 169 times Last modified on Saturday, 01 August 2020 12:02

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Undine, recensione del film di Christian Petzold, vincitore dell'Orso d’argento per la Miglior Attrice a Paula Beer
  • Dogtooth, podcast recensione del film di Lanthimos al cinema
  • Rubrica "Raiders of the lost film": Gli insospettabili (1972) di Mankiewicz con Laurence Olivier e Michael Caine
  • Waiting for the barbarians, recensione del film con Mark Rylance, Johnny Depp, Robert Pattinson

Arriverà a fine settembre al cinema Undine di Christian Petzold, vincitore dell'Orso d’argento come Miglior Attrice alla protagonista Paula Beer: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More

E' al cinema un film inedito in italia del maestro greco Yorgos Lanthimos, Dogtooth: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

Ripartiamo con la rubrica "Raiders of the lost film" con il film Gli Insospettabili (Sleuth), film del 1972 diretto da Joseph L. Mankiewicz con Laurence Olivier e Michael Caine: ne parliamo qui di seguito nel nostro consueto podcast sul viaggio nel cinema. 

Read More

Uscirà la settimana prossima al cinema Waiting for the Barbarians, film diretto da Ciro Guerra, tratto dal romanzo di J. M. Coetzee e con protagonisti Mark Rylance, Johnny Depp e Robert Pattinson: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e v i propone qui di seguito la recensione.

Read More