Recensioni

Saturday, 25 July 2020 12:12

Rubrica "Raiders of the lost film": Il muro di gomma (1991) di Marco Risi con Corso Salani sulla strage di Ustica Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo de Il muro di gomma (1991), film drammatico di Marco Risi con Corso Salani dedicato alla strage di Ustica: ecco qui sotto il nostro speciale podcast sul film.

 

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

 

Nel 1980 nel pressi di Ustica, un aereo civile, il DC 9 della "Itavia" con ottantuno passeggeri a bordo, esplode in volo e precipita in mare a tremila metri di profondità. Dalla direzione del "Corriere della Sera", l'inchiesta giornalistica su questo tragico incidente viene affidata al giovane Rocco, un valido collaboratore: costui comincia un'indagine più che faticosa, mentre si fa sempre più acuto lo strazio delle famiglie per tanti innocenti precipitati negli abissi marini. Rocco si trova non solo davanti ad un enigma, ma di fronte a silenzi ufficiali o versioni inattendibili, Servizi segreti ammantati di mistero, sfere militari evasive o pronte ad ogni smentita, magistrati lenti o condizionati, politici quasi sempre inabbordabili, periti ed esperti impotenti. 

 

Read 84 times Last modified on Saturday, 25 July 2020 12:20

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Rubrica "Raiders of the lost film": La vita agra (1964) di Carlo Lizzani con Ugo Tognazzi e Giovanna Ralli
  • Rubrica "Raiders of the lost film": Nata di Marzo (1957) di Antonio Pietrangeli

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo di La vita agra, commedia uscita nel 1964 diretta da Carlo Lizzani con Ugo Tognazzi e Giovanna Ralli: ecco qui sotto il podcast sul film.

Read More

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo di Nata di marzo, commedia amara italiana diretta da Antonio Pietrangeli con Jacqueline Sassard, Gabriele Ferzetti: ecco qui sotto il nostro podcast sul film.

Read More