Recensioni

Friday, 20 July 2018 17:09

Ocean's 8, recensione: una vendetta fredda come il diamante di Cartier Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il quarto capitolo delle avventure della famiglia Ocean's è tutto al femminile: protagonista la sorella di Danny, Debbie, interpretata da un'ottima Sandra Bullock. Con lei anche Cate Blanchett, Anne Hathaway e Rihanna. Ecco la recensione di Cinetvlandia di Ocean's 8.

Sono trascorsi 10 anni dall’ultimo colpo effettuato dalla banda di Danny Ocean ai casinò di Las Vegas. Nel frattempo Danny (forse) è defunto e il gruppo si è sciolto definitivamente, ma il gene Ocean è ancora ben presente in Debbie, sorella di Danny, con altrettanto talento per la truffa e i sogni in grande stile. Debbie, tradita dal suo compagno, il subdolo curatore d’arte Claude Becker, ha trascorso in carcere 5 anni, otto mesi e 12 giorni durante i quali ha progettato una vendetta sottile e decisamente proficua: rubare la preziosissima collana Toussaint, 150 milioni di dollari di diamanti creati da Cartier, e incolpare lo stesso Becker del furto. E l’occasione è il Met Gala, l’annuale ed esclusivissima celebrazione della moda organizzata dalla rivista Vogue a New York, alla quale partecipano le più grandi star dello spettacolo del mondo. Colpo non semplice, ma Debbie, con tutto il tempo che ha avuto a disposizione in carcere, l’ha pianificato in ogni dettaglio. Manca la squadra e Debbie ha in mente un gruppo di professioniste che non faranno certo rimpiangere i soci del fratello nei precedenti tre colpi. La prima ad essere reclutata è la complice storica di Debbie, Lou Miller, poi sarà la volta di Amita, specialista in gioielli, la truffatrice Constance, la ricettatrice Tammy, l’hacker Palla 9 e la stilista Rose.

Il colpo vero, però, l’ha fatto la Warner che con la precedente trilogia ha incassato più di un miliardo di dollari in tutto il mondo (a fronte di un investimento inferiore ai 300 milioni), creando un vero e proprio brand della rapina spettacolare. E abbandonare un progetto del genere sarebbe stato quantomeno antieconomico. Ecco allora l’idea di rinfrescare le avventure con un cast tutto al femminile per Ocean’s 8 dove Debbie è interpretata da Sandra Bullock (Gravity) con a fianco altri gioielli come Cate Blanchett (Thor Ragnarock), Helena Bonham Carter (Alice in Wonderland), Anne Hathaway (Il diavolo veste Prada) e la cantante Rihanna (Valerian e la città dei mille pianeti). E l’idea continua a funzionare, perché malgrado lo schema sia abbastanza prevedibile (preparazione, esecuzione, colpo di scena finale), il ritmo spumeggiante, il cast brillante e i dialoghi spigliati fanno in modo che il film scorra piacevole verso una fine piacevolmente annunciata. Il merito va anche alla regia di Gary Ross (Pleasentville), che è prima di tutto uno sceneggiatore attento alla scrittura e che riesce, malgrado il cast numeroso, a definire ogni personaggio dandogli spessore e carattere.

Read 750 times Last modified on Saturday, 21 July 2018 10:20

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Il Re Leone film 2019, podcast recensione del nuovo live action Disney
  • Locarno Festival 2018: L'ospite (The Guest), video recensione della commedia di Duccio Chiarini

Sta per arrivare nei cinema di tutto il mondo il nuovo film Disney in live action, Il Re Leone, rivisitazione del successo d’animazione Disney del 1994: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

L'ospite, il nuovo film di Duccio Chiarini (video conferenza stampa), è stato presentato in prima mondiale nella sezione "Piazza Grande" alla 71°edizione del Festival di Locarno 2018 (tutti i vincitori): Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito la video recensione.

Read More