Recensioni

Wednesday, 11 October 2017 11:18

Nove lune e mezza, recensione commedia con Gerini, Pasotti e Lillo Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Esce questa settima nei cinema la commedia nove lune e mezza, opera prima di e con Michela Andreozzi e con protagonisti Claudia Gerini, Lillo e Giorgio Pasotti (conferenza stampa a Milano): ecco la recensione del film.

Un'opera prima è sempre un rischio perchè lo dice il nome stesso, dove l'attore o l'attrice si mette alla prova dietro la macchina da presa facendosi carico di dubbi, paure e ansie derivate dalla produzione medesima. E' quindi giusto avere un maggiore occhio di riguardo e attenzione, soppesando bene pregi e difetti proprio perchè è un esordio. Tale discorso però non è necessario per Michela Andreozzi perchè porta su grande schermo una commedia brillante, intelligente e sincera, sia nella sceneggiatura che con l'occhio della macchina da presa, quasi fosse stata realizzata da una veterana del mestiere, del miglior rango viene anche da aggiungere. Il film racconta la storia di due sorelle, molto unite e affiatate: Livia (Claudia Gerini), violoncellista sprovvista d'istinto materno, vive alla giornata e con serenità la vita come viene; la sorella Tina (Michela Andreozzi), timido vigile urbano, vuole diventare madre ma non può e ciò le pesa tanto, al punto da sentirsi infelice e incompleta. Qui entra in gioco il ginecologo Nicola (Stefano Fresi) con una proposta "indecente", usare in prestito l'utero di Livia per far crescere l'ovulo di Tina fecondato artificialmente con gli spermi del compagno Gianni (Lillo) e portare così avanti la gravidanza per conto della sorella. Ciò darà origine ad una serie di situazioni paradossali e incredibili, con una doppia gravidanza in progress, una simulata e l'altra reale, dove i complici della missione saranno i due compagni, Gianni e Fabio (Giorgio Pasotti) che daranno il loro sostegno e aiuto.

Nove lune e mezza, oltre ad avere un bel e funzionale cast in grande sintonia, mette in scena e tratta argomenti attualissimi e molto delicati: dall'utero in prestito alla necessità di essere mamma, per non dimenticare i discorsi sulle coppie di fatto e al ruolo di essere genitori. Un vero campo minato d'argomenti spinosi, soprattutto per una commedia nostrana che troppo spesso non riesce a raccontare il paese in cui viviamo - ultimamente in merito qualcosa sta cambiando per fortuna -  la regista usa una solida e assolutamente ben scritta sceneggiatura come metal detector per evitare banali clicchè e affronta le tematiche con eleganza, tatto, intelligenza e senso dell'umorismo. Ciò che ne viene fuori è un gioiello sotto forma di commedia che parla della vita e delle dinamiche di coppia, in modo vero e non edulcorato o ammorbidito, in un crescendo di situazioni che verso il finale si tingono di amaro e leggermente drammatico, per poi riprendersi negli istanti conclusivi con un colpo di scena che è molto educativo, a prescindere dalla generazione a cui si appartiene. Un film che emoziona il giusto, dritto al cuore e alla mente, si ride e fa riflettere perchè "I figli non sono di chi li fa. I figli sono di chi li cresce". Una commedia brillante sui tempi moderni.

Read 1007 times Last modified on Wednesday, 11 October 2017 12:58

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Scary stories to tell in the dark, podcast recensione del horror prodotto da Guillermo Del Toro
  • Finché morte non ci separi, podcast recensione del horror commedia in arrivo al cinema
  • I morti non muoiono, video recensione blu-ray e contenuti speciali
  • Metallica & San Francisco Symphony S&M2, video recensione del film concerto

Scary stories to tell in the dark è il nuovo film di André Øvredal, prodotto da Guillermo Del Toro, presentato alla Festa del cinema di Roma 2019 e in arrivo al cinema: podcast recensione del film in anteprima.

Read More

Arriverà questa settimana al cinema l'horror commedia Finché morte non ci separi diretto da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione sul film.

Read More

E' appena uscito in home video l'ultimo film di Jim Jarmusch, I Morti non muoiono con protagonisti Adam Driver, Bill Murray, Tilda Swinton, Chloë Sevigny e Steve Buscemi: ecco qui di seguito la nostra video recensione sul film e gli extra presenti nel blu-ray.

Read More

In occasione del 20°anniversario dell’uscita del leggendario album live del 1999 “S&M”, arriverà ad ottobre al cinema, solo per un giorno, il film concerto Metallica & San Francisco Symphony S&M2: Cinetvlandia l'ha visot in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More