Recensioni

Thursday, 05 May 2016 10:25

Microbo e Gasolina di Michel Gondry, recensione: commedia on the road con una casa mobile a 4 ruote

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Arriva oggi al cinema (elenco sale) Microbo e  Gasolina, commedia francese on the road: Cinetvlandia l'ha isto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

A due anni di distanza dal suo ultimo film, Mood Indigo - La schiuma dei giorni, l'eccentrico e visionario regista francese torna con una commedia molto meno patinata e fantastica rispetto al suo noto passato. Decisamente più semplice e meno sfarzosa, con un budget veramente ridotto all'osso, il cineasta che ci ha stupito con Be Kind rewind si dedica questa volta ad un'avventura on the Road incentrata sull'amicizia e sul viaggio di due adolescenti stufi della loro vita quotidiana. 

Siamo in un piccolo paese della Francia, Microbo e Gasolina sono due ragazzi non particolarmente integrati nella vita di scuola con i compagni, anzi per nulla, che per fatalità si ritrovano nella stessa classe. L'intesa d'amicizia scatta praticamente subito e i due in men che non si dica incominciano a passare i pomeriggi insieme a fantasticare e a di divertirsi. È proprio in uno dei consueti pomeriggi che i due decidono di costruire un prototipo di locomozione a forma di casa su quattro ruote, assemblata interamente in modo artigianale e con il riciclo di pezzi usati. Naturalmente la stramba invenzione non ha successo ma i due decidono d'intraprendere lo stesso un viaggio in giro per le campagne francesi. I pericoli non mancheranno, insieme a tanti momenti divertenti e fantasiosi fino al ritorno alla vita quotidiana.

Microbo e Gasolina è una commedia alla Stand by me in versione francese. I toni leggeri rendono il film piacevole da vedere anche se l'estro creativo e visivamente fantasioso delle pellicole precedenti è molto lontano, non mancano anche qui sequenze fantasiose come quella bellissima  di un aereo che viaggia in autostrada. La sceneggiatura è lineare ma efficace per raccontare una storia d'amicizia in viaggio. La casa mobile tanto rozza e fatta con pezzi recuperati ha il suo fascino ed è assolutamente funzionale nella costruzione e trova anche un suo perché estetico. 

Nel complesso la nuova commedia di Gondry regala momenti d'evasione alternativa ma il budget ridottissimo ne smorza l'entusiasmo. I due attori giovani funzionano bene e si compensano per un film di quasi 100 minuti che si lascia vedere senza alcuna esaltazione esagerato o denigrazione d'altrettanto tono.

Read 1116 times Last modified on Thursday, 05 May 2016 11:28

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Cattive acque, podcast recensione del nuovo legal drama di Todd Haynes con Mark Ruffalo, Anne Hathaway
  • Il richiamo della foresta, live action con Harrison Ford dal romanzo di Jack London
  • Fabrizio De André e PFM - Il concerto ritrovato, video recensione del documentario concerto di Walter Veltroni
  • L'hotel degli amori smarriti, recensione

Esce al cinema questa settimana Cattive acque (Dark Waters), nuovo film di Todd Haynes con Mark Ruffalo, Anne Hathaway, Tim Robbins: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

Arriva al cinema questa settimana il film Il richiamo della foresta con Harrison Ford, adattamento del romanzo di Jack London: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

In occasione dell’ottantesimo anniversario dalla nascita di Fabrizio De André, lo storico live di Genova Fabrizio De André in concerto - Arrangiamenti PFM sarà un docufilm diretto da Walter Veltroni esce questa settimana al cinema: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito la video recensione.

Read More

Esce questa settimana al cinema il film l'hotel degli amori smarriti: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More