Recensioni

Wednesday, 02 December 2020 16:57

Mi chiamo Francesco Totti, podcast recensione del documentario di Alex Infascelli Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

E' uscito in home video e in streaming il documentario Mi chiamo Francesco Totti di Alex Infascelli, presentato alla festa del cinema di Roma 2020: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

 

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

 

 

Diretto da Alex Infascelli, il documentario si pone l’obiettivo di raccontare con umiltà l’uomo dietro la leggenda e oltre “il capitano”, ripercorrendo la sua vita con le parole dello stesso protagonista. Il regista porta quindi Totti sulla stessa dimensione dello spettatore, senza però ridurre le sue gesta sportive. Per riuscire in questo, viene scelta la modalità del racconto in prima persona, coinvolgendo così totalmente Francesco, che diventa la sola voce narrante della storia. Una narrazione che è diretta rappresentazione di ciò che Totti per primo evidenzia come importante nella sua storia, la storia che lo ha portato sino a qui: una storia di calcio, certo, ma soprattutto di famiglia e senso di appartenenza.

E’ la notte che precede il suo addio al calcio e Francesco Totti ripercorre tutta la sua vita, come se la vedesse proiettata su uno schermo insieme agli spettatori. Le immagini e le emozioni scorrono tra momenti chiave della sua carriera, scene di vita personale e ricordi inediti. Un racconto intimo, in prima persona, dello sportivo e dell’uomo.

Arrivato al suo sesto lungometraggio, il regista Alex Infascelli ha già ottenuto due David di Donatello, un Nastro d’Argento e un Ciak d’Oro, oltre ad aver diretto più di 50 video musicali e due miniserie per Sky, per il quale ha ottenuto il premio come miglior regista italiano al Roma Fiction Fest.

Soggetto e sceneggiatura di Alex Infascelli e Vincenzo Scuccimarra, il film è tratto dal libro Un Capitano scritto da Francesco Totti con Paolo Condò (edito da Rizzoli). Prodotto da Lorenzo Mieli, Mario Gianani e Virginia Valsecchi, una produzione The Apartment e Wildside, entrambe del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment, Fremantle, con Vision Distribution e Rai Cinema, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video.

 

Read 169 times Last modified on Wednesday, 02 December 2020 17:05

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni