Recensioni

Wednesday, 23 May 2018 14:16

La truffa dei Logan, recensione del nuovo scanzonato film di Soderberg con Craig, Tatum, Driver e Hilary Swank

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Esce la settimana prossima al cinema il nuovo film di Soderberg, La truffa dei Logan: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

È sempre piaciuto a Steven Soderbergh viaggiare a due velocità: una più lenta e riflessiva, che gli ha permesso di realizzare film importanti come Traffic, e una più brillante e scanzonata che ha caratterizzato lavori come Ocean’s 11 e Magic Mike in cui il divertimento del regista pare prevalere su tutto il resto. Ciò non vuole esser un giudizio di merito sulla qualità artistica dei prodotti, perché non sempre all'impegno culturale del film corrispondeva un’uguale qualità (pensiamo per esempio alla noia totale del remake di un seriosissimo Solaris), ma solo la constatazione che all'interno dello stesso artista albergano due anime ben distinte. Quest’ultimo La truffa dei Logan appartiene alla seconda categoria, quella cialtrona e leggera tutta inseguimenti, colpi di scena e personaggi abbozzati ma con la straordinaria capacità, solo apparentemente semplice di saper intrattenere e divertire il pubblico.

I fratelli Jimmy e Clyde Logan sono due talenti sfortunati: il primo con una carriera davanti a se nel mondo del football si trova ora con un ginocchio sfasciato, con un matrimonio fallito e senza lavoro; il secondo invece senza un arto, perso in combattimento nell’esercito, e con un piccolo bar da gestire. “E’ la sfortuna dei Logan”, sostiene Clyde. Una sfortuna con gli occhi ben aperti e la mira precisa e chirurgica a colpire i membri della famiglia, sia quelli del passato che naturalmente del presente. Ma Jimmy alla sfortuna non ci crede e decide di sfidarla organizzando una rapina per svoltare definitivamente e sistemare tutta la famiglia. Il luogo è il circuito della Charlotte Motor Speedway, il momento giusto quella della leggendaria gara di auto Coca Cola 600: il momento di massima affluenza del pubblico e quindi con l’incasso maggiore. Per realizzare il colpo però i due fratelli devono affidarsi all'aiuto di un esperto di esplosioni, Joe Bang, numero uno nel suo campo, ma al momento in prigione. Un particolare risolvibile, se di mezzo non si mettesse la leggendaria sfortuna dei Logan.

E’ un bel pasticcio divertente La truffa dei Logan con una storia ben architettata capace, come Ocean’s 11, di continuare a raccontarsi anche quando tutto pare terminato. In effetti la struttura base è simile a quella della fortunata con Clooney, ciò che cambia è l’ambientazione: se là era Las Vegas dei sogni, qui è la più pratica Virginia: terra in cui i sogni hanno le mani sporche di grasso e la puzza di gasolio. E come Ocean’s 11 anche gli attori paiono essere i primi a divertirsi e a trasmettere il buonumore: da Channing Tatum (Magic Mike) nei panni di Jimmy, la testa pensante, a Daniel Craig (007), inaspettatamente comico nel ruolo di Joe Bang.

Read 783 times Last modified on Wednesday, 23 May 2018 14:34

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • MIB saga: Men in black 3 video recensione del film con Will Smith, Tommy Lee Jones e Josh Brolin
  • MIB saga: Men in black video recensione della commedia fantascientifica con Will Smith e Tommy Lee Jones
  • MIB saga: Men in black international video recensione del quarto capitolo con Chris Hemsworth
  • MIB saga: Men in black 2 video recensione della commedia sci-fi con Will Smith e Tommy Lee Jones

Prosegue il nostro viaggio con la saga MIB: questa volta vi proponiamo la video recensione di Men In black 3 e degli extra presenti nel blu-Ray. Il film vede protagonisti ancora una volta Will Smith e Tommy Lee Jones, insieme alla new entry Josh Brolin.

Read More

Per la campagna #iorestoacasa noi di Cinetvlandia stiamo vedendo un po' di vecchi uscite in home video per invogliarvi a recuperare un po' di film da vedere o rivedere: parliamo della saga Men in black e lo facciamo, naturalmente, con il primo film di Barry Sonnenfeld, con protagonisti la strana coppia Will Smith e Tommy Lee Jones, uscito nel 1997. Ecco qui di seguito la nostra video recensione del film e gli extra del blu-Ray.

Read More

Concludiamo il viaggio nella saga MIB con la video recensione di Men in Black International con protagonisti Chris Hemsworth e Tessa Thompson: ecco qui di seguito il video con anche un commento sugli extra presenti nel blu-Ray, uscito per il mercato home video.

Read More

Per aderire alla campagna #iorestoacasa, contro il Coronavirus, continuiamo il nostro viaggio con la saga MIB: ecco qui di seguito la video recensione di Men in black 2 e degli extra presenti nel blu-Ray.

Read More