Recensioni

Monday, 01 October 2018 11:08

La casa dei libri, recensione sul film di Isabel Coixet con Emily Mortimer

Written by 
Rate this item
(0 votes)

E' al cinema il film La casa dei libri di Isabel Coixet con Emily Mortimer: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito la recensione.

Florence Green è una vedova di guerra che vive sola in compagnia dei suoi libri ad Hardborough, nel nord dell’Inghilterra, alla fine degli anni Cinquanta. La placida sonnolenza della cittadina viene risvegliata quando Florence decide di aprire una libreria nella Old House, un vecchio edificio in centro città abbandonato da tempo ma nelle mire della infida signora Gamart, una delle potentato del luogo. Seguendo il suo sogno Florence decide di andare avanti contro tutto e tutti (l’unico suo alleato è il solitario, misterioso e appassionato lettore Mr. Brundish) e rilevare la Casa e aprire la Libreria.

“Tutti noi ci mettiamo in gioco, quotidianamente. Si colgono grandi opportunità o piccole opportunità, e si corrono dei rischi: e la maggior parte di ciò che facciamo passa inosservato. Ma cosa succede quando non passa inosservato?”, si chiede la regista Isabel Coixet. “Lessi il romanzo di Penelope Fitzgerald quasi dieci anni fa, nelle Isole Britanniche, durante un’estate particolarmente fredda. Quel libro fu per me un’autentica rivelazione: mi sentii trasportata di peso nel 1959 e credetti veramente di essere l’ingenua, dolce e idealista protagonista, Florence Green. In realtà, lo sono. Sento una connessione profonda con questo personaggio, non mi ero mai sentita altrettanto in sintonia con le protagoniste dei miei film precedenti”.

In realtà, purtroppo, quello che manca a La casa dei libri è proprio il senso di empatia tra i personaggi e lo spettatore. Mentre l’algido distacco britannico sembra il sentimento che ha maggiormente affascinato la regista spagnola, finendo per creare una spiazzante distonia tra intenzione e azione. C’è poco dentro il film e anche la ricostruzione storica appare un filo stucchevole, così come il visino di Emily Mortimer perennemente sospeso tra meraviglia e rassegnazione.

Read 345 times Last modified on Monday, 01 October 2018 11:16

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Juliet Naked, podcast recensione della commedia con Rose Byrne e Ethan Hawke
  • I morti non muoiono, podcast recensione della commedia horror di Jarmusch con Murray e Adam Driver

E' nei cinema italiani la commedia Juliet Naked, diretta da Jesse Peretz con protagonisti Rose Byrne e Ethan Hawke: Cinetvlandia l'ha vista e vi propone qui di seguito il podcast recensione. 

Read More

Dopo aver aperto l'ultima edizione del Festival di Cannes 2019, arriva questa settimana al cinema il nuovo film di Jim Jarmusch, i morti non muoiono con Adam Driver, Bill Murray, Tilda Swinton, Chloë Sevigny e Steve Buscemi: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More