Recensioni

Friday, 02 February 2018 15:45

I Primitivi, recensione del film d'animazione in stop motion della Aardman Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Esce la settimana prossima al cinema I Primitivi, film d'animazione in stop motion: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

La vita all’Età della pietra non è che fosse particolarmente complicata, tutta bisogni primari e rapporti sociali basici. Doug e il suo gruppo vivono beati in una valle incontaminata protetti da tutto e tutti, finché un giorno a rompere l’armonia irrompe inaspettata l’Età del bronzo. La tribù viene scacciata dalla Valle, destinata a diventare una nuova miniera del prezioso metallo, e per riconquistarla i nostri dovranno sfidare i rappresentanti del Bronzo in una sfida a pallone. Eh sì, perché il calcio nella storia di Nick Park ha origini preistoriche e il pallone stesso non è nient’altro che il frammento di un meteorite caduto ere prima sulla Terra. La squadra del Bronzo è tanto forte quanto spocchiosa e solamente se Doug e compagni metteranno in campo lo spirito di squadra potranno sconfiggerla.

I primitivi è il nuovo prodotto animato della casa di produzione Aardman, la stessa di Wallace e Gromit e Galline in fuga, che grazie a un lavoro artigianale di gran classe riesce ancora a ritagliarsi un suo spazio in un’era asservita alla tecnologia. E, forse, I primitivi sono proprio loro: Nick Park e compagni unici esemplari di un tempo andato che grazie al lavoro di gruppo riescono a trovare un loro posto nel mondo. Però, come la tribù di Doug riesce ad avere la meglio sugli arroganti del Bronzo grazie all'innesto in squadra di Ginna, un’appassionata tifosa di calcio dell’Era più recente, anche Park può realizzare il suo lavoro più ambizioso facendosi aiutare dalla computer grafica nella realizzazione delle scene di massa.

Il film, malgrado il rispetto che si possa avere per la dedizione allo spirito artigianale, manca di fantasia. Le cose migliori ricordano i vecchi cartoni animati di Hannah e Barbera, Gli antenati, così come alcune trovate riportano alla mente il più recente cartoon I Croods. Non solo, rispetto i lavoro precedenti (Galline in fuga, su tutti) I primitivi difetta anche di ritmo, mettendo in evidenza tutti i buchi di una sceneggiatura abbastanza raffazzonata.

Read 944 times Last modified on Friday, 02 February 2018 16:22

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Locarno Film Festival 2019: Diego Maradona di Asif Kapadia, recensione
  • Il Re Leone film 2019, podcast recensione del nuovo live action Disney
  • Locarno Film Festival 2019: The Nest - Il nido di Roberto De Feo, recensione
  • Locarno Film Festival 2019: Maternal - L’apprendistato, recensioni

Il nuovo documentario del premio Oscar Asif Kapadia dedicato a Diego Maradona è stato proiettato in Piazza Grande al Locarno Film Festival 2019 la notte di Ferragosto: ecco qui di seguito la nostra recensione del film in uscita prossimamente al cinema.

Read More

Sta per arrivare nei cinema di tutto il mondo il nuovo film Disney in live action, Il Re Leone, rivisitazione del successo d’animazione Disney del 1994: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

Arriva nella sezione speciale Crazy Midnight in Piazza Grande al Locarno Film Festival 2019 il primo interessante lungometraggio di Roberto De Feo The Nest -Il Nido: ecco qui di seguito la recensione.

Read More

Presentati i due film italiano in concorso alla 72°edizione del Locarno Film Festival 2019: Maternal di Maura Delpero e L'apprendistato di Davide Maldi. Ecco qui di seguito le nostre recensioni.

Read More