Recensioni

Wednesday, 22 August 2018 10:29

Fire Squad - Incubo di fuoco, recensione film con Josh Brolin e Jeff Bridges

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Esce questa settimana la cinema il dramma con protagonisti i pompieri americani in Fire Squad - Incubo di fuoco con Josh Brolin e Jeff Bridges: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Coraggio, audacia, altruismo, ma anche follia, incoscienza e senso di rivalsa. E’ un turbine di emozioni e sentimenti quello che anima i protagonisti di questa storia che, per loro sfortuna, sarà ricordata come uno dei momenti più tristi della storia dei vigili del fuoco statunitensi (dopo l’11 settembre, sia chiaro). E ha la forza della vertigine che alimenta tutti coloro che si trovano ad essere quotidianamente eroi.

La storia di Fire Squad è quella reale dei Granite Mountain Hoshots, la prima unità municipale di pompieri impegnati in prima linea nella lotto contro gli incedi che mettono in pericolo la vita delle comunità montane e ettari di foresta. Il gruppo, guidato da Eric Marsh (Josh Brolin) è un manipolo di giovani impavidi che venne promosso Hotshot, una sorta di Marines degli incedi, che a differenza dei pompieri classici combatte il fuoco con il fuoco. “Scavano trincee e abbattono alberi per cercare di creare un confine alle fiamme – spiega il regista Joseph Kosinski – Accendono fuochi per cambiare la direzione di avanzamento dell’incendio e, in questo modo, combatterlo”. Venti storie, a volte solo accennate, altre – come quella dello stesso Eric e del rapporto con la compagna Amanda (Jennifer Connelly) o del giovane sbandato Brendan (Miles Teller) – più approfondite, ma che nell’insieme diventano la storia di un gruppo di eroi involontari.

Fire Squad, Incubo di fuoco non è il film che temi di trovare, perché non è una semplice accozzaglia di azioni mirabolanti, riprese spericolate e avventure al limiti dell’assurdo, bensì una bella storia di uomini, di desideri e emozioni. “La storia – come sottolinea ancora il regista – si concentra sul livello personale, su come vengono formate squadre come questa e come si crea quel tipo di amicizia. Hai bisogno di quello spirito di fratellanza, di quella fiducia, di quel rispetto reciproco per combattere contro quel tipo d’incendi”. Fire Squad è più un racconto di soldati, un western moderno, con i suoi eroi e il coraggio cristallino di chi sa che la propria vita ha senso solamente se viene declinata al plurale.

Read 400 times Last modified on Wednesday, 22 August 2018 10:34

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Copia originale, recensione della biopic drammatica con Melissa McCarthy
  • Un valzer tra gli scaffali, recensione in anteprima
  • Il corriere - The Mule, podcast recensione in anteprima del nuovo cinico e intimo dramma di Clint Eastwood
  • Il primo re, podcast recensione del film storico di Matteo Rovere con Alessandro Borghi

Esce al cinema questa settimana la commedia Copia Originale: Cinetvlandia l'ha vista in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More

Esce la settimana prossima al cinema il film Un valzer tra gli scaffali: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More

Il corriere - The Mule è il nuovo film drammatico di e con Clint Eastwood in arrivo al cinema a febbraio: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

E' uscito al cinema il nuovo film diretto da Matteo Rovere, Il primo re (speciale film più attesi al cinema a gennaio): Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito il podcast recensione. 

Read More