Recensioni

Thursday, 20 December 2018 14:49

Ben is back, recensione film di Peter Hedges con Julia Roberts

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Esce questa settimana nei cinema Ben is Back, film di Peter Hedges con Julia Roberts e Lucas Hedges: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Non è certo il film che ti aspetti a Natale l’ultimo di Peter Hedges (L’amore secondo Dan e Schegge di April). La neve, gli addobbi, l’albero adornato e il camino acceso ci sono, quello che manca è tutto il resto. O, almeno, manca la sequela di buoni sentimenti che solitamente si trova dentro un film natalizio glicemico e, spesso, ipocrita. Ben is back è il lato oscuro del Natale, è il segreto di famiglia che vorresti non uscisse mai dalle mura di casa e la vergogna dei propri fallimenti. Ma Ben is back è anche l’orgoglio di essere madre e la scoperta del coraggio che non pensavi di avere.

Ben (Lucas Hedges, ottimo interprete e figlio del regista) è un ventenne con un passato di droga e spaccio che sta cercando di salvare se stesso in un centro di riabilitazione. Per le vacanze di Natale, però, il ragazzo ha deciso di tornare a casa e trascorrere qualche giorno in famiglia. Holly, la madre, è felice per il ritorno, la sorella e il patrigno, invece, hanno qualche dubbio sulla capacità di Ben di stare fuori dai guai e, sopratutto, di tenere fuori dai guai l’intera famiglia. I timori dei due si scoprono fondati e il ragazzo presto finirà vittima delle proprie debolezze. Holly, per salvarlo, dovrà trovare nella forza dell’amore per il figlio l’energia necessaria a portare a termine un’impresa sulla carta impossibile.

Ben is Back non è solamente il film di Natale che non t’aspetti, ma neppure l’interpretazione di Julia Roberts alla quale sei abituato. L’attrice si ricorda di essere un’ottima interprete e scava dentro il proprio dolore per dare spessore a un personaggio che, altrimenti, rischierebbe di cadere nel cliché. La Holly dello schermo è una credibilissima madre che, di fronte alla consapevolezza che suo figlio non è quello che pensava di conoscere (e chi pensa il contrario andrà incontro sempre a una delusione assoluta), mette da parte ogni orgoglio, ogni pregiudizio e si sporca le mani per salvare l’amore della sua vita.

Ma il personaggio di Holly risulta credibile anche perché dietro c’è una bella sceneggiatura che non dimentica nessun personaggio e regala ad ognuno un pezzo di storia da raccontare. Buona anche la regia di Peter Hedges tesa, drammatica e tirata, fino a un finale che fa tirare il fiato allo spettatore insieme al protagonista della storia.

 

Read 453 times Last modified on Thursday, 20 December 2018 15:51

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Spider-Man Far from home, podcast recensione del cinecomics con Tom Holland
  • Toy Story 4 podcast recensione del film d'animazione Disney Pixar

Arriva questa settimana il nuovo film interamente dedicato all'Uomo Ragno, Spider-Man far from home con Tom Holland: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito il podcast recensione sulla pellicola.

Read More

A distanza di più di vent'anni dalla realizzazione da parte dei Pixar Animation Studios di Toy Story - Il mondo dei giocattoli, il primo lungometraggio al mondo animato al computer, i protagonisti dell'indimenticabile film Disney Pixar ritorneranno con Toy Story 4: ecco qui di seguito il nostro podcast recensione sul film d'animazione

Read More