Recensioni

Thursday, 16 June 2016 10:47

Angry Birds il film, recensione: per salvare la famiglia ogni tanto bisogna arrabbiarsi

Written by 
Rate this item
(0 votes)

E' uscito al cinema Angry Birds, il film: cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito la recensione.

Trarre un film da un videogame è sempre cosa difficile tanto più se la fonte non ha di suo una trama vera che lo supporti. Il successo del videogioco sta tutto nella sua frivolezza e leggerezza del passatempo per i tempi odierni, sempre più frenetici. Eppure nonostante i presupposti non proprio incoraggianti Angry Birds il film è una pellicola d'intrattenimento assolutamente divertente e graficamente disegnata molto bene. Fulcro della storia, semplice ed efficace, è la difesa del proprio nucleo famigliare in seguito ad un invasione di un altro popolo nemico: ci troviamo in una piccola isola dispersa in mezzo al mare abitata dai celebri uccelli del videogioco. Qui regna la pace e la tranquillità, solo il protagonista Red è una sorta di "pecora nera" dal carattere fumantino e solito arrabbiarsi per qualunque cosa. Per il suo comportamento decisamente fuori dal coro, viene messo in punizione ma quando la minaccia dei maiali verdi si affaccia sulle sponde dell'isola, la rabbia sarà l'elemento vincente per sconfiggere il nemico e riprendersi le uova dei propri cuccioli rapiti.

A metà tra azione e commedia, la pellicola d'animazione è una buona trasposizione del ludico videogame che basa tutta la sua storia su grande schermo sullo scontro tra i due popoli. La prima parte fa da preambolo allo scontro finale che compone la seconda parte del film: è qui che facciamo conoscenza dei celebri birds, ognuno con una propria caratteristica e colpo segreto che, per chi ha avuto occasione di giocare al videogame, sa molto bene. Nella sua semplicità e frivolezza, la pellicola d'animazione si lascia guardare con gusto, mettendo in mostra tutto l'universo di Angry Birds con tanto di effetti sonori e scene in slow motion che ne esaltano il divertimento. In poco più di 90 minuti entriamo a far parte di un'avventura cinematografica che sa di non aver alcuna pretesa ma che lascia al divertimento e allo spettacolare scontro conclusivo tutte le sue carte vincenti da giocare, supportato da una computer grafica ottima nel ricostruire il mondo degli Angry Birds e nel caratterizzare i vari protagonisti. 

Il film è già uscito nei mercati esteri e in America è sta riscuotendo un buon successo di pubblico, avendo già accumulato l'importante incasso mondiale di oltre 300 milioni di dollari in meno di un mese di programmazione nelle sale a fronte di un budget corposo di circa 70 milioni di dollari spesi per la produzione. Angry birds il film non è niente di sensazionale e nuovo nel panorama cinematografico odierno, ma è uno dei pochi gamemovie che ha saputo costruire una storia degna di nota, seppur semplice in linea con il target a cui punta ovvero quello degli adolescenti e più giovani, e il fatto che ci sia una struttura che lo sostenga si vede ed è da apprezzare. Niente di miracoloso sia chiaro, ma date le premesse il risultato finale è buono e piacevole. Vedremo cosa succederà nel nuovo episodio che di sicuro arriverà tra uno o due anni, inevitabile dato il successo commerciale finora ottenuto. 

Read 986 times Last modified on Thursday, 16 June 2016 11:31

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Cetto c'è senzadubbiamente, video recensione della commedia con Antonio Albanese
  • L'inganno perfetto, podcast recensione in anteprima del thriller con Helen Mirren e Ian McKEllen
  • Frozen 2 il segreto di Arendelle, podcast recensione in anteprima sul sequel di Disney

Antonio Albanese torna al cinema con il suo popolare personaggio Cetto La Qualunque con la commedia Cetto c'è, senzadubbiamente: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito la video recensione.

Read More

Uscirà a dicembre nei cinema italiani il thriller drama L'inganno perfetto, film di Bill Condon con Helen Mirren e Ian McKellen: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

Arriverà la settimana prossima al cinema il sequel di Frozen, Frozen 2 - il segreto di Arendelle: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione sul film d'animazione.

Read More