Rassegne

Friday, 19 February 2016 19:03

Aspettando la notte degli Oscar 2016: Rassegna "Un Essai da Oscar" negli UCI Cinemas

Written by 
Rate this item
(0 votes)

In attesa della notte degli Oscar 2016, il circuito UCI Cinemas proporrà la rassegna "Un Essai da Oscar", lo spin off della rassegna settimanale sui film di qualità proposta dal Circuito dedicato alla preziosa statuetta: ecco i titoli in visione.

A inaugurare il ciclo delle proiezioni sarà Mad Max: Fury Road con Tom Hardy e Charlize Theron che ha ricevuto ben 10 nomination, tra cui quella per il miglior film e quella per il miglior regista per George Miller. Il film è una rivisitazione della celebre saga sci-fi di culto ambientata in un devastato futuro post-apocalittico diretta dallo stesso Miller, iniziata trent’anni fa con Interceptor – Il Guerriero della Strada e proseguita con Mad Max – Oltre La Sfera del Tuono, dove il ruolo di Max Rockatansky era stato affidato a Mel Gibson.

ESSAI. è l’iniziativa con cui UCI Cinemas amplia e diversifica la programmazione puntando sui film d’autore che, normalmente, non sono proiettati nei grandi Circuiti cinematografici. Questo spin off della rassegna dà invece spazio agli splendidi film che saranno protagonisti della prossima notte degli Oscar. In programma anche Revenant – Redivivo, che con le sue 12 nomination ha segnato il record di quest’edizione, The Danish Girl interpretato da Eddie Radmayne, di nuovo in corsa per aggiudicarsi la statuetta come migliore attore protagonista dopo la vittoria dello scorso anno, e Carol, l’ultimo film con il Premio Oscar Cate Blanchett.

Di seguito i prossimi appuntamenti con l’edizione Oscar della rassegna Essai:

- 22 febbraio: Mad Max: Fury Road (recensione

Max Rockatansky, un uomo d'azione e di poche parole, cerca pace dopo la perdita della moglie e del figlio a causa di una sanguinosa guerra. Furiosa è una donna d'azione che crede di poter sopravvivere solo se attraverserà il deserto e tornerà nei luoghi dove è cresciuta. Mad Max crede che il modo migliore per sopravvivere sia muoversi da solo, ma si ritrova coinvolto in fuga attraverso la Terre Desolata guidata dall'imperatrice Furiosa. Il gruppo è sfuggito alla tirannide di Immortan Joe, pronto a tutto pur di recuperare qualcosa di insostituibile che gli è stato sottratto, anche a dichiarare guerra alla sua compagna.

- 29 febbraio: Carol

Therese Belivet è una ventenne che lavora come impiegata in un grande magazzino a Manhattan sognando una vita più gratificante. Un giorno incontra Carol, una donna attraente intrappolata in un matrimonio di convenienza e senza amore. Tra loro scatta immediatamente un'intesa, e l'innocenza del loro primo incontro piano piano svanisce al progressivo approfondirsi del loro legame. Ambientato nella New York degli anni 50, CAROL racconta la storia di due donne appartenenti ad ambienti molto diversi, travolte da una reciproca passione. Sfidando i tabù imposti dalla morale dell'epoca, che condannano la loro innegabile attrazione, vivranno la loro storia d'amore, a dimostrazione della forza e della capacità di resistenza dei sentimenti.

- 7 marzo: Il Figlio di Saul

Protagonista del film è Saul Ausländer (Géza Röhrig), membro dei Sonderkommando di Auschwitz, i gruppi di ebrei costretti dai nazisti ad assisterli nello sterminio degli altri prigionieri. Mentre lavora in uno dei forni crematori, Saul scopre il cadavere di un ragazzo in cui crede di riconoscere suo figlio. Tenterà allora l’impossibile: salvare le spoglie e trovare un rabbino per seppellirlo. Ma per farlo dovrà voltare le spalle ai propri compagni e ai loro piani di ribellione e di fuga.

- 14 marzo: Revenant – Redivivo (recensione)

Ispirato a eventi realmente accaduti, Revenant - Redivivo è una storia epica sul tema della sopravvivenza e della trasformazione, sullo sfondo della frontiera americana. Costretti a lasciare il territorio incontaminato e sconosciuto del Nord Dakota dove stavano cacciando pelli e pellicce a causa di un attacco indiano che li ha decimati, i sopravvissuti della spedizione si affidano al leggendario esploratore Hugh Glass (Leonardo DiCaprio) per trovare una via di fuga sicura e tornare al loro forte. Le scelte di Glass, e la necessità di abbandonare nei boschi le pelli e il guadagno che rappresentano, suscitano l'ostilità del rude John Fitzgerald (Tom Hardy). Quando Glass viene ridotto in fin di vita dall'attacco di un'orsa, e il gruppo è costretto a separarsi, Fitzgerald abbandona il ferito al suo destino, considerandolo spacciato. Ma, nonostante le feriti mortali e la solitudine, Glass riesce a non soccombere. Grazie alla sua forte determinazione e all'amore che nutre per sua moglie, una indiana d'America, percorrerà oltre 300 chilometri in un viaggio simile a un'odissea, attraverso il grande e selvaggio West, per scovare l'uomo che lo ha tradito. Il suo inseguimento implacabile diventa un'epopea che sfida il tempo e le avversità, alimentata dal desiderio di tornare a casa e ottenere la meritata giustizia.

- 21 marzo: Joy

Joy è la storia turbolenta di una donna e della sua famiglia attraverso quattro generazioni: dall’adolescenza alla maturità, fino alla costruzione di un impero imprenditoriale che sopravvive da decenni. Liberamente ispirato alla vita di Joy Mangano, inventrice di prodotti per la casa di enorme successo e star delle televendite americana, Joy ci trasporta nel mondo dell'umile ma travagliata famiglia Mangano e della figlia ribelle che è partita dal nulla per creare un impero. Animata da un forte istinto creativo, ma anche dal desiderio di aiutare le persone intorno a sé, Joy dovrà affrontare il tradimento, l'inganno, la perdita dell'innocenza e le ferite dell'amore prima di trovare la forza ed il coraggio di inseguire i propri sogni. Il risultato è una commedia umana e toccante su una donna alle prese con lo spietato mondo del commercio, col caos della sua famiglia e con i misteri dell'ispirazione creativa. E sulla sua capacità di trovare, in mezzo a tutto ciò, la felicità.

Le multisale del Circuito in cui è attiva la rassegna ESSAI. sono: UCI Alessandria, UCI Ancona, UCI Arezzo, UCI Bicocca (MI), UCI Bolzano, UCI Cagliari, UCI Casoria (NA), UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Catania, UCI Cinepolis Marcianise (CE), UCI Curno (BG), UCI Certosa (MI), UCI Ferrara, UCI Firenze, UCI Fiumara (GE), UCI Fiume Veneto (PN), UCI Lissone (MB), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Messina, UCI Mestre, UCI MilanoFiori (MI), UCI Molfetta (BA), UCI Moncalieri (TO), UCI Montano Lucino (CO), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia, UCI Pesaro, UCI Piacenza, UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma (RM), UCI Reggio Emilia, UCI Roma Marconi, UCI RomaEst (RM), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (FC), UCI Senigallia (AN), UCI Sinalunga, UCI Torino Lingotto, UCI Venezia Marcon, UCI Verona, UCI Villesse (GO), UCI Gualtieri (RE), UCI Jesi (AN), UCI Porto Sant’Elpidio (FM), UCI Fano (PU), UCI Palariviera (San Benedetto del Tronto).

Read 1262 times Last modified on Sunday, 21 February 2016 12:22

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Rassegne