Il meglio del mese

Sunday, 02 June 2013 08:59

Superman compie 75° anni: Studio Universal lo omaggia con una rassegna a giugno

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Superman, uno dei supereroi più longevi e affascinanti della storia dei fumetti quest'anno compie 75 anni. Studio Universal gli fa gli auguri con una rassegna a lui dedicata per tutto il mese.

Nel giugno del 1938 Superman, creato 5 anni prima da Jerry Siegel, fa la sua prima apparizione nell’albo “Action Comics”: da quel momento il successo dell’uomo d’acciaio è inarrestabile. A 75 anni dalla nascita del capostipite di tutti i supereroi, Studio Universal (Mediaset Premium sul DTT) lo festeggia a con una rassegna dei primi quattro capitoli della saga cinematografica, in contemporanea con l’uscita nelle sale del sesto lungometraggio a lui dedicato Man of Steel, e una chicca da non perdere: i 17 cortometraggi di Superman creati da Max Fleischer e dal suo studio negli anni ’40, considerati da molti un piccolo gioiello di animazione.  L’appuntamento con la saga dei film di Superman è per ogni venerdì alle 21:15 a partire dal 7 di questo mese.

La rassegna si apre con il mitico Superman, blockbuster del 1978 firmato Richard Donner con Christopher Reeve, Marlon Brando, Glenn Ford e Gene Hackman, premiato con un Oscar per gli effetti speciali. A seguire Superman II, Superman III, e infine Superman IV del 1987, tutti interpretati da Christopher Reeve. L’appuntamento con i 17 cortometraggi in versione originale sottotitolata in italiano, è a partire ieri 1 giugno, tutti i giorni alle 20:30, e ogni venerdì ad accompagnare i film di Superman. Questi i titoli dei corti: Superman, Il mostro meccanico, La grande rapina al treno, Il dinosauro venuto dal freddo, Il ricatto, L'asteroide impazzito, Terremoto, Il vulcano si risveglia, La fuga del gorilla, Il superaereo, Showdown, Undicesima ora, Metropolis minacciata, Il ritorno della mummia, Il tamburo della giungla, Il mondo sotterraneo, L'agente segreto.

Superman
Il pianeta Krypton sta per esplodere a causa di alcune variazioni nella conformazione geologica del terreno. L'unico ad accorgersene è Jor-El, che prova, con insistenza, a convincere il consiglio del pianeta ad evacuarlo in tempo prima della distruzione imminente. Il consiglio, però, non crede all'allarmismo di Jor-El, che così decide di salvare suo figlio Kal-El da morte certa, sistemandolo in una capsula spaziale puntata verso la Terra. È questo il pianeta ideale per il piccolo, poiché il sole giallo intorno a cui ruota gli conferirà incredibili poteri. Giunto sulla Terra, la sua navicella viene ritrovata da Jonathan e Martha Kent, che lo adottano e lo crescono nella piccola cittadina di Smallville come un figlio, chiamandolo Clark. Proprio in questo paesino della periferia statunitense, Clark sviluppa i suoi fantastici poteri che diventano sempre più invincibili anno dopo anno fino a farlo diventare un super uomo. Le sue avventure si svolgono principalmente a Metropolis, una grande città dove si trasferisce dopo la morte dei genitori e dove lavora come giornalista nella redazione del Daily Planet (originariamente Daily Star) insieme all’amico Jimmy Olsen e a colei che diventerà poi sua moglie, Lois Lane. Volando sopra le strade della città, Clark è in segreto Superman, l’eroe che farà trionfare la giustizia contro scienziati pazzi, imprenditori disonesti e politici corrotti.

Read 1646 times Last modified on Sunday, 02 June 2013 13:55

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti nel MeglioDi