Il meglio del mese

Thursday, 06 March 2014 14:12

Ron Howard a marzo su Studio Universal

Written by 
Rate this item
(0 votes)

A marzo su Studio Universal è in programmazione una rassegna cinematografica dedicata al regista americano Ron Howard. Ecco tutti i film trasmessi dal canale tematico di Mediaset Premium.

Dalla faccia lentigginosa di Richie Cunningham ad acclamato regista, Ron Howard è poliedrico attore, sceneggiatore, produttore e regista capace di cimentarsi con il genere sci-fi, fantasy, commedia, family movie e fiaba natalizia. Studio Universal, in occasione del suo 60° compleanno, celebra il regista Premio Oscar con quattro pellicole capolavori. Cuori ribelli, del 2002 con Tom Cruise e Nicole Kidman, che interpretano due immigranti irlandesi alla ricerca di fortuna nell'America del 1890, prendendo parte alla Corsa alla terra del 1893. “Houston abbiamo un problema” è la tagline di Apollo 13, girato nel 1995 e vincitore di due Oscar, sulla missione diretta verso la Luna del 1970; a bordo del modulo si trovavano i tre astronauti James Lovell, John Swigert e Fred Haise, interpretati da Tom Hanks, Kevin Bacon e Bill Paxton. EdTV (1999) sulla vita di Ed Pekurny, Matthew McConaughey, commesso di un videonoleggio di San Francisco, che diventa il reality show più seguito degli Stati Uniti. Infine The Missing, diretto nel 2003 con Tommy Lee Jones e Cate Blanchett, padre e figlia che si ritrovano nel salvare la piccola Lilly dal rapimento per mano di esercito e indiani, nel Nuovo Messico del 1885.

L'appuntamento con Ron Howard e il suo cinema è per ogni venerdì del mese di marzo a partire da domani 7 marzo. Ecco tutti i titoli trasmessi e le rispettive trame nel dettaglio:

•    7/3 Cuori ribelli

Nell'Irlanda, alla fine dell'800, i contadini affittuari dei terreni si ribellano agli onerosi canoni e agli sfratti, imposti dal ricchi proprietari, come Daniel Christie, che vivono lontani nelle loro tenute e non hanno mai visto le terre che possiedono. Durante una sommossa, il vecchio Donelly viene ferito a morte ma, prima di spirare, esorta il figlio minore, Joseph, a conquistarsi una terra; gli uomini di Christie, guidati dal giovane ed ambizioso Stephen, che aspira a sposare Shannon, la bella figlia del proprietario, hanno bruciato la povera casa dei Donelly durante il funerale del padre, e i compaesani spingono Joseph ad uccidere Daniel Christie per vendicarsi e gli danno un fucile. Ma Joseph non sa sparare, e, giunto alla lontana villa dei Christie, viene ferito e catturato, però ottiene la simpatia sia di Shannon che di suo padre, anche se la ragazza finge di disprezzarlo. Poichè l'ereditiera non vuole accettare il convenzionale futuro che i genitori le preparano, fugge con Joseph per raggiungere l'America.

•    14/3 Apollo 13

L'11 aprile 1970, il gigantesco razzo vettore Saturno V viene lanciato da Cape Kennedy e mette in orbita terrestre tre astronauti: il veterano Jim Lovell, comandante della spedizione; il pilota del "lem" Fred Haise; il pilota del "modulo di comando" Jack Swigert che, alla prima missione come Haise, è dovuto subentrare all'ultimo momento al collega Ken Mattingly, impedito per motivi di malattia. Il volo procede regolarmente e gli astronauti si apprestano a discendere sulla Luna: improvvisamente una forte esplosione, seguita da un subitaneo calo di pressione in uno dei serbatoi di ossigeno liquido del "modulo di comando", mette in allarme l'equipaggio e il centro di controllo diretto da Gene Kranz. Nessuno capisce cosa sia successo, e la missione deve in breve essere trasformata in un rischioso recupero, con il "lem" divenuto una sorta di scialuppa di salvataggio cosmica, da cui i tre osservano con malinconia la Luna, mentre le ruotano attorno per ritornare sulla Terra. Le televisioni, disinteressate al momento del lancio, ora trasmettono moltissimi servizi sul pericoloso recupero. Mattingly viene convocato d'urgenza per simulare a terra tutte le manovre possibili nel "modulo di comando" per risparmiare energia e facilitare l'ammaraggio. Al dramma in cielo si aggiunge quello in terra dei familiari...

•    21/3 EdTV

Il canale via cavo 'True TV' è in grave crisi negli indici d'ascolto. Nel disperato tentativo di riprendere quota e di salvare la propria carriera, la direttrice Cinthya Topping ha un'idea del tutto rivoluzionaria: trasmettere la vita di una persona qualsiasi in diretta per 24 ore al giorno. L'idea viene approvata. Un giorno nel bar di Los Angeles dove i responsabili stanno facendo dei provini ai clienti, si trova anche Ed, 30 anni, impiegato in un negozio di videocassette. Spinto dal fratello Ray, Ed si fa avanti, si presenta, parla, dialoga con l'obiettivo e, alla fine, viene scelto. Da quel momento due telecamere lo seguono in ogni attimo della giornata. La cosa sembra all'inizio divertente, ma poi la situazione si complica.

•    28/3 The Missing

Maggie Gilkeson vive con le due figlie, Lily e Dot, in un ranch del New Mexico. Un giorno arriva alla fattoria un indiano che ben presto si rivela essere suo padre, Samuel Jones, che aveva abbandonato la famiglia anni prima per seguire la vita degli Apaches e che Maggie non ha mai perdonato, accusandolo anche della prematura scomparsa della madre. Ma quando Lily viene rapita da un gruppo di efferati assassini, guidati da Pesh Chidin, uno stregone psicopatico, l'unica persona in grado di aiutare Maggie sembra essere proprio l'odiato padre. Maggie, Samuel e la piccola Dot iniziano una frenetica caccia all'uomo con lo scopo di bloccare la banda prima che passi il confine con il Messico...

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.

Read 3617 times Last modified on Wednesday, 05 March 2014 17:59

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti nel MeglioDi