Print this page
Monday, 05 October 2020 17:35

Tutta la saga di Rocky e i due film su Creed ad ottobre su Sky Cinema Collection Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Per questo inizio di mese arriva su Sky Cinema Collection tutta l'intramontabile saga di Rocky interpretata da Sylvester Stallone nel ruolo dello stallone italiano, Rocky Balboa.

Da lunedì 5 a domenica 11 ottobre Sky Cinema Collection diventa la casa del pugile più famoso del cinema interpretato da Sylvester Stallone con i 6 capitoli della saga Rocky e con i due spin-off/sequel Creed – nato per combattere e CREED II. La popolare saga nei primi sei film è incentrata sull’ormai celebre personaggio di Rocky Balboa (Stallone), pugile italo-americano di Philadelphia, mentre i due capitoli più recenti vedono protagonista Adonis Creed (Michael B. Jordan), figlio di Apollo, il cui mentore e allenatore è proprio Balboa-Stallone. Questi i film in ordine cronologico: ROCKY, vincitore di tre premi Oscar nel 1977 tra cui miglior film e miglior regia, è il capostipite in cui il giovane pugile ancora sconosciuto sfida il campione del mondo Apollo Creed (Carl Weathers); in ROCKY II Balboa ottiene la rivincita contro Apollo; in ROCKY III Stallone deve affrontare il Mr. T di A-Team, che interpreta il pugile afroamericano di Chicago Clubber Lang; in ROCKY IV si assiste all'indimenticabile scontro con il russo Ivan Drago (Dolph Lundgren); in ROCKY V Balboa ha abbandonato la boxe e diventa il manager di una promessa del pugilato; in ROCKY BALBOA il nostro protagonista si rimette in gioco e torna sul ring; in CREED - NATO PER COMBATTERE, film uscito a quarant'anni dal primo round di Rocky e a dieci dall'ultimo capitolo, il figlio di Apollo Creed, aspirante pugile, rintraccia il vecchio rivale del padre affinché diventi il suo allenatore; in CREED II, infine, Adonis Creed viene sfidato sul ring dal figlio di Ivan Drago e ha bisogno dell’aiuto di Rocky. 

Tutti i film della saga Rocky nel dettaglio con relative trame, cast e trailer:

- Rocky  

GENERE: Drammatico , Sentimentale

ANNO: 1976

REGIA: John G. Avildsen

ATTORI: Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith, Thayer David, Jimmy Gambina, Joe Spinell

Rocky Balboa, ventottenne di Filadelfia, vivacchia riscuotendo i crediti di un usuraio italo-americano e vincendo ogni tanto qualche modesto incontro di boxe (la sua passione, e la sola cosa che sappia fare). Innamorato di Adriana, timida sorella di un ubriacone, una sera scopre, vinta la sua ritrosia, che anche lei gli vuol bene. Intanto, il campione del mondo dei pesi massimi, Apollo Creed, venutogli a mancare uno sfidante degno di lui, ha un'astuta trovata per non perdere i soldi puntati su quell'incontro e guadagnarne molti altri: organizza, mascherandosi col mito dell'America "terra delle opportunità di sfondare" offerte a chiunque, un "match" con un pugile bianco alle prime armi. La sua scelta cade su Rocky, lo "stallone italiano" (così si è autodefinito, per ragioni pubblicitarie). Balboa, cui andrà una "borsa" di centocinquantamila dollari, accetta la sfida. Si allena duramente, proponendosi soltanto, però, non di vincere l'incontro, ma di combattere - e sarebbe la prima volta, con Creed - tutte e quindici le riprese, senza cadere al tappeto. Mantiene la parola ed è salutato come un grande campione, anche da Apollo. Ciò che gli preme davvero, tuttavia, è l'amore di Adriana.

- Rocky 2 

GENERE: Drammatico

ANNO: 1979

REGIA: Sylvester Stallone

ATTORI: Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith, Sylvia Meals, Frank McRae, Stu Nahan, Paul J. Micale, John Pleshette

Rocky Balboa finisce in piedi un incontro con Apollo Creed, campione mondiale dei pesi massimi. Essendo rimasto malconcio al naso e all'occhio sinistro, Rocky accetta i consigli dell'anziano suo allenatore Michey; annuncia il ritiro dalla boxe; sposa Adriana e investe nella casa i soldi della pingue borsa ottenuta. La moglie lo rende felice generando un figlio. Rocky è costretto a cercare un lavoro fisso e accetta favori umilianti e poco redditizi. Della situazione intende approfittare Apollo Creed che, raggiunto ormai il nome di "campione dei campioni", sente pesare sulla propria fama il neo del discusso verdetto di un anno prima. Sicuro anche che Rocky è ormai distrutto moralmente e fisicamente, oltre che in completa assenza di allenamenti, lo provoca a un incontro nel quale è sicuro di demolirlo definitivamente.

 

- Rocky 3

 GENERE: Drammatico

ANNO: 1982

REGIA: Sylvester Stallone

ATTORI: Sylvester Stallone, Carl Weathers, Talia Shire, Burt Young, Burgess Meredith, Mr. T, Aldo Silvani, Jan Fried, Hulk Hogan, Tony Burton, Wally Taylor

Il film inizia dove finisce Rocky II, cioè con il protagonista già campione del mondo del pesi massimi, in seguito alla vittoria su Apollo Creed. Vengono descritte le varie fasi dell'evoluzione del suo successo fino al suo completo "incivilimento" e alla perdita della fame di vincere. Da pugile aggressivo e con l'occhio da tigre, Rocky si trasforma in un uomo da spettacolo, molle e dedito al culto di se stesso. La dolorosa sconfitta che gli infligge Cluber Lang, astro nascente che sprizza energia e voglia di affermarsi da tutti i pori, lo distrugge psicologicamente insieme alla morte del vecchio e fedele manager. Lo aiuterà a rialzarsi, costringendolo a duri allenamenti e ad imparare una nuova tecnica, quella della scherma "negra" e quasi danzante alla Cassius Clay, proprio Apollo Creed, il campione battuto. Rocky ritornerà sul ring.

 

- Rocky 4 

GENERE: Drammatico

ANNO: 1985

REGIA: Sylvester Stallone

ATTORI: Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Brigitte Nielsen, Michael Pataki, Dolph Lundgren, R.J. Adams, Al Bandiero, Dominic Barto, James Brown, Tony Burton

 Ivan Drago, campione sovietico dei pesi massimi categoria dilettanti, arriva negli Stati Uniti per una esibizione fra lui e Rocky Balboa, che ormai ritiratosi dal ring rinuncia. Drago è un gigante, ma Apollo Creed, l'antico avversario di Rocky già campione del mondo, che da cinque anni non sale però sul "ring", decide di sfidarlo. Malgrado il suo fido amico Rocky Balboa tenti di dissuaderlo dall'impresa azzardatissima, Apollo vuol tentare. Invece perderà la vita sotto i durissimi colpi dell'avversario, la cui forza ed addestramento sono incredibili. Rocky allora accetta di andare a Mosca per Natale, allo scopo di affrontare a sua volta Drago.

 

- Rocky 5 

GENERE: Drammatico

ANNO: 1990

REGIA: John G. Avildsen

ATTORI: Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Sage Stallone, Burgess Meredith, Tommy Morrison, Richard Gant, Tony Burton, Lou Filippo, James Gambina, Ben Geraci, Al Bernstein, James Binns

Dopo aver battuto a Mosca il grande campione Ivan Drago, Rocky Balboa torna in America. Ora gli si pongono due problemi: pena la morte non dovrà più pugilare perchè ha gravi lesioni cerebrali e poi non ha più soldi, a causa delle malefatte di un commercialista senza scrupoli. Stremato dalle tasse arretrate e venduta la bella casa, Rocky decide di tornare alla natia Philadelphia e si installa in un edificio popolare insieme ai suoi cari: la moglie Adriana e il figlio dodicenne Rocky Jr. Tommy Gun, un giovanotto suo fan accanito, gli chiede di insegnargli il mestiere. Rocky da prima resiste, poi cede. E il giovane comincia una promettente carriera...

 

- Rocky Balboa

GENERE: Drammatico

ANNO: 2006

REGIA: Sylvester Stallone

ATTORI: Sylvester Stallone, Burt Young, Milo Ventimiglia, Geraldine Hughes, Antonio Tarver, James Francis Kelly III, Tony Burton

Dopo la morte della moglie Adriana, Rocky vive da solo col figlio e gestisce un piccolo ristorante. Nonostante il ritiro dal ring, qualcosa lo spinge ad infrangere per l'ennesima volta la promessa fatta alla moglie, all'età di 50 anni Rocky é pronto a rimmettersi i guantoni per un ultimo indimenticabile scontro contro il giovane campione mondiale in carica...

- Creed - Nato per combattere

GENERE: Drammatico

ANNO: 2015

REGIA: Ryan Coogler

ATTORI: Sylvester Stallone, Graham McTavish, Michael B. Jordan, Tessa Thompson, Phylicia Rashad, Mark Rhino Smith, Brian Anthony Wilson

Adonis Johnson non ha mai conosciuto il suo celebre padre, il campione del mondo dei pesi massimi Apollo Creed, morto prima della sua nascita. Nonostante tutto, non c'è modo di negare che la boxe scorra nelle sue vene, quindi Adonis va a Philadelphia, luogo del leggendario incontro tra Apollo Creed e lo sfidante Rocky Balboa. Una volta arrivato in città, Adonis rintraccia Rocky e gli chiede di essere il suo allenatore. Nonostante l'insistenza nello spiegare al giovane che lui ormai è fuori dal giro da parecchio tempo, Rocky vede in Adonis la stessa forza e determinazione caratteristiche di Apollo, il fiero rivale che diventò anche l'amico più stretto.

 

Creed 2

Regista: Steven Caple Jr.

Genere: Azione, Drammatico

Anno: 2018

Paese: USA

Durata: 130 min

Attori: Sylvester Stallone, Michael B. Jordan, Tessa Thompson, Dolph Lundgren, Wood Harris, Phylicia Rashad, Florian Munteanu, Russell Hornsby

Creed II, il film diretto da Steven Caple Jr., segue la storia di Adonis Creed (Michael B. Jordan), un giovane pugile professionista, figlio del grande Apollo Creed e allenato dallo storico rivale del padre, Rocky Balboa (Sylvester Stallone). Adonis ha una felice storia d'amore con Bianca (Tessa Thompson), che diventerà presto sua moglie. Il suo talento fa sì che in breve tempo conquisti la cintura di campione mondiale di pesi massimi.

Ben presto dovrà scontrarsi con un altro giovane promettente del pugilato, il russo Viktor Drago (Florian Munteanu), figlio di Ivan Drago che tutti ricorderanno per aver mandato al tappeto e aver ucciso Apollo Creed, per poi essere stato sconfitto proprio da Rocky Balboa molti anni prima.

Il procuratore di Viktor vede nello scontro tra i due una ghiotta possibilità per far diventare famoso il suo cliente, e giunto a Philadelphia inizia a sfruttare i media per provocare Creed; questi, ricordando la fine del padre, accetta la sfida per vendicarne la morte, nonostante Rocky cerchi di dissuaderlo in ogni modo.

Adonis non si ferma neppure di fronte alla decisione di Balboa di non accompagnarlo nell'impresa, e si fa allenare dal figlio di Tony Evers, preparatore atletico del padre Apollo. Il giorno dell'incontro Rocky segue l'evento in tv e assiste alla disfatta totale di Creed, che non perde il titolo solo perché Drago lo colpisce per mandarlo K.O. mentre è in ginocchio, venendo così squalificato.

Adonis finisce in ospedale e inizia una lunga riabilitazione, ostacolata però dalla rabbia e dalla preoccupazione per i problemi di salute della figlia appena nata, che lo rendono incapace di rialzarsi e tornare a combattere.

Viktor continua le sue provocazioni tramite i media chiedendo un nuovo incontro e quando Creed finalmente accetta, trova in Rocky il sostegno di cui ha bisogno per affrontare il russo. I due si recano quindi in Russia, dove avrà luogo il match, e Balboa sottopone Adonis ad una preparazione durissima nel deserto, che gli permetterà di arrivare pronto all'incontro, dove finalmente avrà la possibilità di riscattare il nome dei Creed.

 

Read 459 times Last modified on Monday, 05 October 2020 19:26
Joomla SEF URLs by Artio