Print this page
Tuesday, 03 June 2014 12:11

Rassegna speciale dedicata a Carlo Verdone a giugno su Premium Cinema Comedy Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Premium Cinema Comedy, canale tematico di Mediaset Premium, dedica a giugno ogni venerdì in prima e seconda serata una serie di film a colui che è considerato da molti l’erede naturale di Alberto Sordi ossia Carlo Verdone. Ecco tutti i film in programmazione del regista e attore romano. 

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.

Una sorta di omaggio alla carriera di questo poliedrico attore, che culmina proprio quest’anno con la partecipazione al film premio oscar La grande bellezza. Un modo per rivedere ed apprezzare tutti i personaggi, portati sul grande schermo dal mattatore romano e che hanno fatto la storia della commedia italiana contemporanea.

Programmazione Giugno :

6 Giugno

Ore 21.15: IO , LORO E LARA

Padre Carlo Mascolo è un missionario che vive in un villaggio nel cuore dell'Africa dove - parole sue - fa "il medico, il preside, l'agricoltore, il meccanico e lo sceriffo a tempo pieno". Da qualche tempo avverte i sintomi di una crisi spirituale che lo angoscia sempre di più. Dunque decide di tornare a Roma per parlarne ai suoi superiori. Il suo padre spirituale lo tranquillizza, a volte è necessaria una pausa di riflessione. Lo esorta a trascorrere un po' di tempo in famiglia per ritrovare se stesso attraverso il calore dei propri cari. Intanto da un'altra parte della città, in un minuscolo appartamentino di periferia, una misteriosa ragazza fa dei colloqui con un assistente sociale. Sembra che la ragazza, Lara, abbia avuto dei seri problemi in passato che adesso sta cercando di risolvere. Ma nonostante l'aria da educanda che ostenta con l'assistente sociale, Lara conduce una doppia vita. Di notte, di fronte ad una web cam si trasforma in una sensualissima modella in latex e tacchi a spillo.

A seguire BOROTALCO

Sergio Benvenuti, ragazzotto ingenuo e piuttosto impacciato, trova lavoro come venditore presso una casa editrice musicale. Dovrebbe essere il suo trampolino di lancio: carriera e quindi matrimonio con l'eterna fidanzata. In realtà finisce all'ultimo posto nelle vendite. Per un equivoco viene scambiato, da una sua collega, per un vissuto playboy, ma il sogno dura poco.

13 Giugno

Ore 21.15 : L’AMORE E’ ETERNO FINCHÉ’ DURA 

Gilberto Mercuri in realtà è sposato con Tiziana, una bella donna quarantenne, psicologa, e hanno una figlia diciassettenne, Marta. Mentre stanno tranquillamente mettendosi a tavola per cena, il campanello della porta suona. Sono due carabinieri che notificano a Gilberto una convocazione per un'indagine che stanno conducendo. Il giorno dopo, in caserma, Gilberto accompagnato da Tiziana si ritrova davanti ai partecipanti della serata di "Speed-date" tutti convocati per essere interrogati sulla scomparsa di Stella, una ragazza anche lei presente a quella serata. L'imbarazzo di Gilberto per quella scoperta è proporzionale alla rabbia della moglie che ha scoperto quello che il marito fa a sua insaputa, fuori di casa. La crisi è inevitabile...

A seguire STASERA A CASA DI ALICE

Filippo Mercuri e Saverio Dentice hanno sposato due sorelle, Gigliola e Caterina, proprietarie dell'agenzia "Urbi et Orbi" specializzata in tour religiosi, e ne sono i direttori. Improvvisamente tutta la famiglia scopre che Filippo ha un'amante e perciò ha abbandonato la moglie Gigliola e la figlia Chiara. Per rimettere le cose a posto Saverio prima fa la predica a Filippo e lo spaventa col racconto di presunti tentativi di suicidio di moglie e figlia, poi, ottenuta da lui la promessa di lasciare la donna, Alice, va da lei con l'intenzione di cacciarla da un ex magazzino, di proprietà dell'agenzia, in cui il cognato l'ha segretamente istallata. Quella sera in casa di Alice, che fa la doppiatrice di film porno, c'è la solita accozzaglia di amici strambi, oltre all'amatissima sorella Valentina, molto giovane e gravemente malata di nervi...

20 GIUGNO

Ore 21.15 : SONO PAZZO DI IRIS BLOND 

Romeo, cantante e musicista di fama negli anni Settanta, viene lasciato dalla fidanzata. Una cartomante gli predice che incontrerà una donna straniera il cui nome è quello di un fiore e che gli cambierà la vita. Imbarcatosi come pianista su una nave da crociera, incontra Marguerite, una signora belga che canta le canzoni di Jacques Brel nei locali di Bruxelles e, ritenendo sia lei la donna della profezia, va a vivere con lei nella città belga. Il rapporto tra i due va avanti in maniera stanca e prevedibile. Una sera, in un fast-food, Romeo conosce una cameriera di nome Iris, ragazza italiana emigrata in Belgio con il padre. A poco a poco Romeo scopre che Iris canta e scrive versi e, dopo qualche esitazione, le consiglia di scrivere ed eseguire canzoni complete. I due decidono di formare un gruppo, fanno una prova in uno studio di registrazione, ottengono un ingaggio, si danno il nome di Iris Blond and the Freezer e si esibiscono con successo in molti locali. Romeo si innamora di Iris, ma lei non è certa di poter ricambiare. Quando arriva una grossa occasione professionale, questa riguarda però solo Iris che viene scritturata per andare a Parigi. Sconsolato, Romeo chiede ad Iris di fare una scelta tra la carriera ed il rapporto con lui. Alla stazione di Anversa, Iris è sul treno. Romeo chiude gli occhi per non vedere e, quando li riapre, il treno si è allontanato insieme ad Iris. Tempo dopo, in un affollato locale, Romeo, al centro della sala canta e suona, accompagnato solo dalle sue tastiere, le sue canzoni, di fronte ad un pubblico rapito.

A seguire BIANCO ROSSO E VERDONE 

Il film segue le vicende di tre italiani-tipo che si spostano da una città all'altra per andare a votare nel loro comune di residenza. Pasquale, ad esempio, vive a Monaco di Baviera con una moglie tedesca che cucina in modo ignobile, e non vede l'ora di ritornare in Italia,a nche solo per qualche giorno. Furio, invece è di Torino e deve andare a Roma: parte con moglie e due figli piccoli e per il viaggio non c'è una sola cosa che abbia lasciato al caso, Furio è talmente pignolo ed asfissiante che per sua moglie Magda il viaggio sarà un vero incubo. Mimmo invece è un ragazzone buono e timido che accompagna sua nonna da Verona sino alla capitale, ma i tanti acciacchi della vecchietta saranno fonte continua di preoccupazione.

Read 1973 times Last modified on Sunday, 01 June 2014 13:12
Joomla SEF URLs by Artio