Festival

Thursday, 30 January 2020 17:54

Volevo nascondermi con Elio Germano in concorso al Festival di Berlino 2020

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Elio Germano sarà protagonista del nuovo film di Giorgio Diritti, Volevo nascondermi, biografia cinematografica sul pittore Antonio Ligabue: il film sarà presentato al Festival di Berlino 2020.

"Volevo nascondermi…ero un uomo emarginato, un bambino solo, un matto da manicomio, ma volevo essere amato.". Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame.

L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. “El Tudesc,” come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato, diventa il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari, stando sulla sponda del Po. Quella di Ligabue è una “favola” in cui emerge la ricchezza della diversità e le sue opere si rivelano nel tempo un dono per l’intera collettività.

Volevo nascondermi sarà nei cinema italiani a partire dal 27 febbraio.

Il film di Giorgio Diritti, con protagonista Elio Germano nel ruolo del pittore Toni Ligabue, sarà presentato in Concorso al 70° Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2020. Il regista ha dichiarato: "Sono molto contento che Toni Ligabue "mi porti" a Berlino. Quando ho saputo della presenza del film in concorso me lo sono immaginato arrivare in moto a Potsdamer Platz, sfilare i guanti ed entrare dicendo "Grazie, grazie!" con quella sua strana cadenza tra emiliano e svizzero tedesco. Amo la sua storia, esprime la ricchezza della diversità e la voglia di riscatto. Ringrazio il direttore della Berlinale Carlo Chatrian e tutti quelli che hanno reso possibile questo film."

Read 530 times Last modified on Thursday, 30 January 2020 18:03

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Festival

  • Freaks out di Gabriele Mainetti in concorso al Festival di Venezia 2021: data d'uscita al cinema
  • Locarno Film Festival 2021 inaugura il Kids Awards
  • Locarno Film Festival 2021: Kasia Smutniak riceverà il Leopard Club Award alla 74°edizione
  • Guerre & Pace FilmFest 2021 a Nettuno (Roma) dal 26 luglio al 1 agosto: tutto il programma della 19°edizione

Arriverà prossimamente nei cinema italiani l'atteso nuovo film di Gabriele Mainetti (Lo chiamavano Jeeg Robot), intitolato Freaks out: data d'uscita in sala.

Read More

Si svolgerà dal 4 al 14 agosto la nuova edizione del Locarno Film Festival 2021: da quest'anno ci sarà un nuovo premio dedicato ai più giovani, il Locarno Kids Awards.

Read More

Sarà Kasia Smutniak a ricevere il Leopard Club Award alla 74°edizione del Locarno Film Festival 2021 che si svolgerà dal 4 al 14 agosto 2021: programma e incontro con l'attrice polacca.

Read More

Si terrà dal 26 luglio al 1 agosto 2021 nella suggestiva cornice del Forte Sangallo di Nettuno (Roma) la 19°edizione del Guerre & Pace FilmFest 2021: tutto il programma e gli ospiti.

Read More