Festival

Wednesday, 21 November 2018 18:01

Lucia Mascino madrina della 36°edizione del Torino Film Festival 2018

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sarà Lucia Mascino la madrina della 36°edizione del Torino Film Festival 2018 che si svolgerà dal 23 novembre al 1° dicembre 2018.

L’attrice sarà a Torino in occasione della serata di inaugurazione di venerdì 23 novembre in cui, insieme alla direttrice del festival Emanuela Martini, darà il via in maniera ufficiale alla manifestazione.

“Quando lo scorso anno sono tornata due volte al Torino Film Festival per Amori che non sanno stare al mondo di Francesca Comencini e per Favola di Sebastiano Mauri e ho visto gli occhi di Kim Novak sul manifesto del Festival a cui il mio personaggio si era ispirato, ho pensato che mi volessero dire qualcosa, che mi indicassero un'improvvisa vicinanza, ma mai avrei immaginato che sarei stata chiamata ad essere madrina del Festival l'anno successivo. È una chiamata che mi onora e mi riempie di emozione.” ha dichiarato l’attrice.

Lucia Mascino è attrice di teatro, cinema e televisione. Ha iniziato il suo percorso al Centro di Ricerca e Sperimentazione teatrale di Pontedera dove ha studiato con pedagoghi russi, francesi e polacchi. Al cinema è stata recentemente protagonista di Amori che non sanno stare al mondo di Francesca Comencini, prodotto da Fandango, per il quale è stata candidata ai Nastri d’argento 2018 e ai Globi d'oro come Miglior attrice protagonista, ha vinto il Premio Anna Magnani al Bifest di Bari e il Premio come Miglior attrice protagonista al Festival italiano di Mosca 2017. È coprotagonista insieme a Filippo Timi nel film tratto dall’omonimo spettacolo teatrale Favola con la regia di Sebastiano Mauri e prodotto da Palomar, che ha vinto il Premio Flaiano 2018. È nel cast della commedia La prima pietra di Rolando Ravello, prodotto da Fandango in uscita a dicembre 2018 e nell'opera prima Palloncini di Laura Chiossone, prodotta da Indiana in uscita nella primavera 2019. Nel 2016 è stata protagonista del film Fraulein, una fiaba d’inverno, esordio al cinema di Caterina Carone e prodotto da Tempesta Film. Ha collaborato, fra gli altri, con Nanni Moretti, Giuseppe Piccioni, Roberto Andò, Sabina Guzzanti, Stefano Tummolini, Alessandro Rossetto, Renato De Maria, Marco Segato, Marco Danieli, Stefano Pasetto, Susanna Nicchiarelli.

Read 397 times Last modified on Wednesday, 21 November 2018 18:13

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Festival

  • Locarno Film Festival 2020: Alice Rohrwacher ospite dell’ottava edizione de L’immagine e la parola in primavera
  • European Film Awards 2019: la cerimonia di premiazione a Berlino della 32°edizione, come seguirla in diretta
  • Torino Film Festival 2019: tutti i vincitori della 37°edizione

La regista italiana Alice Rohrwacher sarà l’ospite d’onore dell’ottava edizione de L’immagine e la parola (28–29 marzo 2020) a Locarno, dove si terrà anche il suo workshop rivolto a giovani cineasti.

Read More

Mancano ormai solo quattro giorni prima che i cineasti di tutta Europa, i membri dell’Efa, gli ospiti, i nominati e i vincitori si ritrovino per celebrare il cinema europeo in occasione della 32°edizione degli European Film Awards, a Berlino, sabato 7 dicembre: tutti i dettagli della serata e come seguirla in streaming.

Read More

La Giuria del Torino Film Festival 2019 ha annunciato i premi della 37°edizione della kermesse cinematografica: ecco tutti i vincitori in ogni categoria.

Read More