Festival

Saturday, 03 August 2019 11:47

Il Comune di Bergamo indice il Premio Ermanno Olmi: a dicembre la prima edizione per ricordare il maestro del cinema italiano

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il Comune di Bergamo, con il supporto organizzativo di FIC – Federazione Italiana Cineforum e la collaborazione di Bergamo Film Meeting Onlus, indice il Premio Ermanno Olmi per ricordare il cineasta originario della bergamasca e scomparso lo scorso anno.

Lo straordinario poeta visivo, consacrato con il Leone d’Oro alla carriera alla 65°Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, nel corso della sua lunga carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui la Palma d'oro al Festival di Cannes nel 1978 per L’albero degli zoccoli, il Leone d’Argento nel 1987 per Lunga vita alla signora, il Leone d’Oro nel 1988 per La leggenda del santo bevitore e la nomina a Grande Ufficiale della Repubblica nel 2001.

Il Premio, che nasce per promuovere e valorizzare i cortometraggi di giovani registi, si rivolge ad autori italiani e stranieri che non abbiano superato 30 anni di età e prevede 3 riconoscimenti in denaro (1.200€, 500€, 300€). Il termine massimo per inviare i film, a cui possono partecipare opere della durata massima di 15 minuti, di finzione, documentarie o d’animazione, è fissato al 30 ottobre 2019. La proclamazione dei vincitori è prevista per l’11 dicembre 2019 presso l’Auditorium di Piazza della Libertà a Bergamo. Durante l'appuntamento saranno proiettate le 3 opere vincitrici e un film di Ermanno Olmi.

«Bergamo vuole rendere omaggio al grande regista, che abbiamo amato per la sua capacità di raccontare, con una vena intimista e poetica, le cose semplici della vita, il mondo contadino nel quale era cresciuto e a cui era sempre rimasto legato, il rapporto dell’uomo con la natura e il suo senso religioso, scegliendo anche il documentario come forma di espressione. L’Amministrazione comunale lo ricorda con un progetto che intende valorizzare la creatività dei giovani autori, dando loro palcoscenico e visibilità, con l’auspicio che possa essere occasione di crescita e affermazione professionali per le generazioni under 30. Il Premio Ermanno Olmi, dal carattere spiccatamente internazionale, costituirà per il nostro territorio una nuova opportunità di confronto con idee e progetti provenienti da tante parti del mondo. Bergamo, che già si qualifica come città del cinema di qualità grazie al Bergamo Film Meeting, arricchisce così il panorama degli appuntamenti culturali, puntando questa volta sul protagonismo dei giovani.» ha dichiarato Nadia Ghisalberti, Assessore alla cultura del Comune di Bergamo

 

 

Read 186 times Last modified on Saturday, 03 August 2019 17:54

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Festival

  • Festam 2019 - festival sull'ambiente al Nuovo Cinema Aquila di Roma dal 14 al 22 dicembre
  • Oniros Film Awards 2019: fotogallery con le nomination di novembre
  • Bergamo Film Meeting 2020 dal 7 al 15 marzo: Jerzy Skolimowski protagonista della retrospettiva della 38°edizione
  • Across Asia Film Festival 2019 a Cagliari dal 14 al 20 dicembre: tutte le novità della kermesse sul cinema asiatico

Dal 14 al 22 dicembre torna al Nuovo Cinema Aquila di Roma Festam 2019 festival sull’ambiente, giunto alla sua terza edizione: tutte le informazioni sulla programmazione, day by day.

Read More

Oniros Film Awards 2019 ha annunciato i candidati di novembre, riconoscimento alle vari maestranze che lavorano nel mondo del cinema, a livello nazionale e internazionale: fotogallery con tutte le nomination.

Read More

Il Bergamo Film Meeting 2020 si svolgerà dal 7 al 15 marzo: protagonista della retrospettiva della 38°edizione sarà Jerzy Skolimowski, regista, sceneggiatore e attore polacco, figura tra le più importanti e originali del cinema d’autore mondiale.

Read More

Torna a Cagliari dal 14 al 20 dicembre 2019 Across Asia Film Festival 2019, kermesse internazionale del cinema incentrato sui linguaggi più innovativi della scena asiatica contemporanea per scoprire la produzione cinematografica dell’Estremo Oriente.

Read More