Festival

Wednesday, 11 July 2018 10:59

Giffoni Film Festival 2018: Ötzi e il mistero del tempo in anteprima, trama e fotogallery

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sarà presentato in concorso alla prossima edizione del Giffoni Film Festival 2018, in anteprima nazionale, il film Ötzi e il mistero del tempo, l’avventura di tre ragazzi insieme alla famosa mummia Ötzi, tornata in vita dall’età del rame: trama e fotogallery con le prime immagini.

Dopo 5000 anni la mummia Ötzi arriva al Giffoni Film Festival 2018 che si terrà dal 20 al 28 luglio. Diretto da Gabriele Pignotta, prodotto da One More Pictures con Rai Cinema, sarà nelle sale italiane in autunno distribuito da Altre Storie.

L’undicenne Kip è un ragazzo come tanti, intelligente e sensibile, per cui il tempo dell’infanzia sta finendo. Negli ultimi giorni prima di lasciare per sempre Bolzano e gli amici del cuore, Kip vive con loro un’esperienza straordinaria. Quando si reca al museo a salutare la mummia Ötzi per l’ultima volta, accade qualcosa di magico: Ötzi si risveglia, cominciando a rigenerarsi. Mentre Ötzi, in incognito, incontrerà il ventunesimo secolo, Kip apprenderà da lui i segreti dell’età del rame: scoprirà così che il tempo che credeva tiranno può essere un magico e sconvolgente alleato. Inseguiti per i boschi e le montagne dell’Alto Adige, Ötzi e gli amici vivranno un’avventura giocosa e spericolata, arrivando a confrontarsi coraggiosamente con le proprie paure e fragilità.

Un'avventura per bambini e famiglie, una storia di amicizia, un viaggio tra fantasia e realtà, passato e presente: Ötzi e il mistero del tempo sarà presentato in concorso all’interno del segmento +6 anni al Giffoni 2018.

Scoperta nel 1991, Ötzi, conosciuto anche come Uomo venuto dal ghiaccio o Uomo del Similaun, è una delle mummie più famose e importanti al mondo, risale a un’epoca compresa tra 3300 e il 3100 a.C. (età del rame) e si trova in Italia, a Bolzano presso il museo archeologico dell’Alto Adige.

“Abbiamo amato l'idea di riportare in vita dopo 5000 anni questo homo sapiens dell'età del rame - ha affermato il regista - e di farlo interagire con il mondo di oggi, soprattutto con i tre bambini protagonisti con cui Ötzi instaura una profonda amicizia. Il nostro desiderio era dar vita a una grande avventura, e a una storia di amicizia e di valori, come il coraggio, che si trasmettono di generazione in generazione rimanendo i pilastri della nostra esistenza”.

Ecco qui sotto la fotogallery con le prime immagini.

 

Read 375 times Last modified on Wednesday, 11 July 2018 11:11

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Festival

  • Bergamo Film Festival 2019: 5°edizione del BFM daily strip dedicata al fumetto italiano
  • Oniros Film Awards 2019: fotogallery con i vincitori di gennaio
  • Joe Dante ospite speciale alla prossima edizione del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019
  • Locarno Film Festival 2019: speciale focus sui film prodotti in Serbia

La 37°edizione di Bergamo Film Meeting 2019, in programma dal 9 al 17 marzo, ospiterà per il quinto anno consecutivo BFM DAILY STRIP, l'appuntamento con il meglio del panorama emergente italiano del fumetto.

Read More

Oniros Film Awards ha annunciato i vincitori del mese di gennaio 2019, riconoscimento alle vari maestranze che lavorano nel mondo del cinema, a livello nazionale e internazionale: fotogallery con i premiati.

Read More

Il regista americano Joe Dante, cineasta della generazione formatasi alla New World Pictures, lo studio creato da Roger Corman nel 1970, autore di film cult come Gremlins e Piraña, sarà tra le star annunciate del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019 che si terrà dal 13 al 21 aprile a Lucca e Viareggio.

Read More

La nona edizione dell’iniziativa di Locarno Pro dedicata ai film in fase di post-produzione punta il suo sguardo sulla Serbia, accogliendo e sostenendo una cinematografia che negli ultimi anni il Locarno Film Festival ha già fatto conoscere al proprio pubblico: prime informazioni.

Read More