Festival

Wednesday, 23 November 2016 11:57

Festival dei Popoli 2016 a Firenze: novità, ospiti e il programma completo della 57°edizione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Dal 25 novembre al 2 dicembre si terrà a Firenze la 57°edizione del Festival dei popoli 2016: tutte le novità, gli ospiti e il programma da consultare sulla kermesse dedicata al cinema documentaristico.

La geniale carriera di David Bowie ripercorsa attraverso preziose immagini d’archivio in “David Bowie, l’homme cent visages ou le fantôme d’herouville” di Christophe Conte e Gaetan Chataigner (26/11); un ritratto ravvicinato del politico statunitense Anthony Weiner noto per le accuse di sexting in “Weiner” di Josh Kriegman e Elyse Steiberg (26/11); la vita e l’opera di Frank Zappa raccontata da lui stesso nel documentario “Eat that question” di Thorsten Schutte” (27/11) e le scioccanti testimonianze delle madri di jihadisti in “La Chambre Vide” di Jasna Krajinovic (30/11). 

Sono alcuni dei documentari in programma alla 57° edizione del Festival dei Popoli - festival internazionale del film documentario - che si terrà a Firenze tra il cinema La Compagnia, Spazio Alfieri e Istituto Francese. Il festival, presieduto da Marco Pratellesi e diretto da Alberto Lastrucci, si svolgerà nell’ambito della "50 giorni di cinema internazionale " coordinata da Fondazione Sistema Toscana (FST).

Più di 70 le opere, in anteprima mondiale, europea o italiana, di cui 21 concorreranno all'interno della sezione Concorso internazionale e 6 parteciperanno al Concorso italiano. Tra le novità di quest’anno un focus sui rifugiati dal titolo “Looking for Neverland”, composto da 12 titoli, e la nuova sezione dedicata ai documentari musicali “Hit Me With Music”, 5 film per conoscere da vicino i protagonisti della scena musicale mondiale attraversando generi, paesi, epoche e generazioni. Tra gli oltre 60 ospiti del festival, da segnalare la presenza di Elio Germano (25/11), di Valeria Bruni Tedeschi (28/11), del regista israeliano Avi Mograbi (1/12) e dei due cineasti a cui sono dedicate le retrospettive (entrambe per la prima volta in Italia): la franco-libanese Danielle Arbid e il brasiliano Sergio Oksman (a Firenze per tutta la durata del festival). 

Sul sito ufficiale potete consultare online tutto il programma della 57°edizione del Festival dei Popoli 2016.

Read 723 times Last modified on Wednesday, 23 November 2016 12:08

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Festival

  • Torino Film Festival 2019: "Si può fare" retrospettiva cinema horror dal 1920 al 1970
  • Brian Yuzna, regista del cult horror Society ospite speciale al Trieste Science Fiction Festival 2019
  • Trailers FilmFest 2019 a Milano: tutti i premi assegnati alla 17°edizione
  • Torino Film Festival 2019 dal 22 a 30 novembre: Carlo Verdone Guest Director della 37°edizione

Si chiamerà "Si può fare" la retrospettiva organizzata dal Torino Film Festival 2019 per celebrare il cinema di genere horror che ripercorre la storia del filone dal 1920 al 1970.

Read More

Alla prossima edizione del Trieste Science Fiction Festival 2019, in programma dal 29 ottobre al 3 novembre nel capoluogo giuliano, il celebre regista Brian Yuzna, autore di pellicole cult del cinema fanta-horror degli anni‘80 e ’90, sarà ospite speciale della kermesse cinematografica.

Read More

Sono stati assegnati, ieri sera a Milano, i premi del Trailers FilmFest 2019, giunto alla sua diciassettesima edizione e che si è tenuto per il quarto anno consecutivo nel capoluogo lombardo dal 9 all'11 ottobre 2019: tutti i premi assegnati in ongi categoria.

Read More

Carlo Verdone è il Guest Director della 37°edizione del Torino Film Festival (22 - 30 novembre 2019).

Read More