Festival

Sunday, 04 August 2019 16:21

Aspettando la 76°edizione del Festival di Venezia 2019: 5°edizione Laguna Sud - il cinema fuori dal palazzo a Chioggia (21-25 agosto)

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ad Agosto, Giornate degli Autori e ZaLab, aspettano insieme la 76°edizione del cinema di Venezia 2019 con la 5°edizione del Laguna Sud - il cinema fuori dal palazzo: tutte le novità e i film in programmazione.

Cinque serate ad ingresso libero a Chioggia (dal 21 al 25 Agosto) insieme ai protagonisti del cinema e della cultura in uno spazio dove si specchiano le immagini e prendono forma le utopie. Agostino Ferrente, Paola Randi e Andrea Segre introducono al pubblico in laguna i loro film scelti, presentati e amati dalle Giornate degli Autori. Gianfranco Bettin e Francesco Targhetta presentano i loro libri e nuovi autori saranno celebrati grazie alla novità del concorso internazionale di cortometraggi “Lagune – Vite sull’acqua” i cui finalisti saranno annunciati presto e parteciperanno alla proiezione dei loro lavori a Chioggia.

“Lagune” mette al centro tutti i possibili mondi acquatici (dalla laguna al mare), ecosistemi fragili, messi a rischio dai cambiamenti climatici,  in cui l’uomo ha intrecciato un rapporto più complesso con l’ambiente e la natura, vivendone una dipendenza  più marcata rispetto a chi sta semplicemente in terraferma. Il vincitore del concorso sarà poi festeggiato alla Villa degli Autori al Lido di Venezia durante la Mostra.

“Laguna Sud” è anche luogo di formazione grazie al laboratorio di cinema documentario  titolato VASTU O STASTU? (coordinato da Andrea Segre, Matteo Calore e Davide Crudetti), altro pretesto per  pensare e discutere imparando.

Dal 21 Agosto, grazie al Comune di Chioggia, il chiostro dell’isola di S. Domenico, l’Auditorium San Nicolò ed il Cortile di Palazzo Grassi diventano i luoghi in cui raccontare terra e acqua attraverso il miglior cinema indipendente con film, libri e incontri con gli autori, per brindare condividendo il cibo e il piacere della scoperta.

PROGRAMMA:

MERCOLEDÌ 21 AGOSTO

Auditorium San Nicolò, ore 20.30. Chiostro dell’isola di S. Domenico, ore 21.00.

Presentazione del concorso

LAGUNE – VITE SULL’ACQUA

e proiezioni dei corti in concorso alla presenza degli autori

 

a seguire

RICORDI?

di Valerio Mieli

Italia, Francia, 2018, 106’

Una lunga storia d’amore raccontata attraverso i ricordi, falsati dagli stati d’animo, dal tempo, dalle differenze di punto vista dei giovani protagonisti. Il viaggio di due persone negli anni: insieme e divise, felici, infelici, innamorate tra loro, innamorate di altri, in un unico flusso di emozioni e colori.

 

GIOVEDÌ 22 AGOSTO

Cortile di Palazzo Grassi, ore 19.00.

Gianfranco Bettin presenta il suo romanzo CRACKING

Celeste Vanni ha lavorato per una vita al Petrolchimico di Porto Marghera e lì, nello spettacolare scenario di una delle più grandi industrie del mondo, produttrice di ricchezza e di morte, continua a vivere, a contare i morti, a raccontare storie di lotta e malavita e a lasciarsi visitare da infiammati pensieri di giustizia.

 

Auditorium San Nicolò, ore 20.30. Chiostro dell’isola di S. Domenico, ore 21.00.

Evento speciale

Andrea Segre e Gianfranco Bettin presentano in esclusiva del trailer de IL PIANETA IN MARE, il nuovo film documentario di Andrea Segre che sarà presentato in Selezione Ufficiale – Fuori Concorso alla 76. Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

 

a seguire

LAGUNE – VITE SULL’ACQUA

Proiezioni dei corti in concorso alla presenza degli autori

 

a seguire

DOVE BISOGNA STARE

di Daniele Gaglianone e Stefano Collizzolli - presenta di Stefano Collizzolli

Italia, 2018, 98’

Georgia, Lorena, Elena  e Jessica sono donne molto diverse che si sono trovate di fronte a una situazione di marginalità, di esclusione, di caos, e non si sono voltate dall’altra parte. Sono rimaste lì, dove sentivano che bisognava stare.

Stefano Collizzolli sarà presente in sala.

 

VENERDÌ 23 AGOSTO

Cortile di Palazzo Grassi, ore 19.00

Francesco Targhetta presenta suo romanzo LE VITE POTENZIALI

Le “vite” a cui fa allusione il titolo sono quelle dei tre protagonisti, diversissimi tra loro ma uniti da quel collante che appiana per forza di cose ogni divergenza caratteriale: il lavoro, o meglio, l’azienda dove  lavorano.

 

Auditorium San Nicolò, ore 20.30. Chiostro dell’isola di S. Domenico, ore 21.00.

LAGUNE – VITE SULL’ACQUA

Proiezioni dei corti in concorso alla presenza degli autori

 

a seguire

TITO E GLI ALIENI

di Paola Randi - presenta Paola Randi

Italia, 2017, 92’

Due fratelli sono costretti a emigrare in America da uno zio mai visto prima. Troveranno un uomo che non risponde alle loro aspettative.

La regista sarà presente in sala

 

SABATO 24 AGOSTO

Cortile di Palazzo Grassi, ore 19.00.

“Realtà, surrealtà e postrealtà: cosa sta succedendo al cinema?”

Valerio Azzali, Paola Randi e Agostino Ferrente intervistati da Andrea Segre

 

Auditorium San Nicolò, ore 20.30. Chiostro dell’isola di S. Domenico, ore 21.00.

LAGUNE – VITE SULL’ACQUA

Proiezioni dei corti in concorso alla presenza degli autori

 

a seguire

SELFIE

di Agostino Ferrente - presenta Agostino Ferrente

Francia, Italia, 2019, 78’

Un film tutto girato in “video-selfie” che racconta un mondo in cui non diventare camorrista può essere una scelta.

Il regista sarà presente in sala

 

DOMENICA 25 AGOSTO

Chiostro dell’isola di S. Domenico, ore 21.

Premiazione concorso LAGUNE – VITE SULL’ACQUA

 

a seguire

Proiezione dei video documentari prodotti dal laboratorio VASTU O STASTU?

 

21 - 25 agosto

VASTU O STASTU?

Laboratorio di cinema documentario

Auditorium San Nicolò

Coordinato da Andrea Segre, Matteo Calore e Davide Crudetti in collaborazione con ZaLab

Vite e scelte di vita di chi rimane, di chi parte, di chi vorrebbe partire ma non può, di chi vorrebbe rimanere ma non può. Cosa significa nel mondo di oggi rimanere a vivere in un piccolo centro storico come Chioggia? E capitarci senza averlo voluto? I giovani riescono a restare? Come?

Read 88 times Last modified on Friday, 02 August 2019 16:30

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Festival

  • Festival Venezia 2019: 2 film italiani sugli anni'60 alle Giornate degli autori
  • Oniros Film Awards 2019: fotogallery con i vincitori di luglio
  • Fatih Akin riceverà l'Efebo d'Oro alla carriera alla 41°edizione del Premio Internazionale di Cinema e Narrativa 2019 a Palermo
  • Locarno Film Festival 2019: Pardo d'oro a Vitalina Varela, tutti i vincitori della 72°edizione

C’erano una volta gli anni ’60 e le Giornate degli Autori, alla 76°edizione del Festival di Venezia 2019, li ricordano con due nuovi film italiani che proprio da quella decade prendono spunto.

Read More

Oniros Film Awards 2019 ha annunciato i vincitori del mese di luglio, riconoscimento alle vari maestranze che lavorano nel mondo del cinema, a livello nazionale e internazionale: fotogallery con tutti i premiati.

Read More

Sarà il regista Fatih Akin a ricevere il Premio Efebo d'Oro alla carriera alla 41°edizione del Premio Internazionale di Cinema e Narrativa 2019 che si terrà a Palermo dal 13 al 19 ottobre (Cinema De Seta, Cantieri Culturali alla Zisa).

Read More

Si è conclusa sabato la 72°edizione del Locarno Film Festival 2019, la prima sotto la direzione artistica di Lili Hinstin: ecco tutti i premi assegnati nelle varie categorie.

Read More