Festival

Friday, 20 September 2019 14:19

Aqua Film Festival 2020 dal 26 al 28 marzo a Roma: bando per partecipare alla 5°edizione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Si terrà a Roma, il 26, 27, 28 marzo la 5°edizione dell'Aqua Film Festival 2020, rassegna internazionale che vuole rappresentare, con lo strumento cinematografico e di documentazione, lo straordinario mondo dell’acqua nei suoi diversi valori e funzioni di utilizzo: aperto il bando per partecipare alla nuova edizione.

Dal 1 ottobre 2019 al 20 febbraio 2020 sarà possibile partecipare al bando a iscrizione gratuita della quinta edizione del Festival per lavori dedicati al tema dell’acqua. Un modo per valorizzare l'acqua non solo in chiave artistica e legata alla sua bellezza, ma anche per sollecitare i registi a denunciare i disastri legati alla poca attenzione al mondo dell'acqua A questo tema è dedicata la sezione fuori concorso, istituita dalla scorsa edizione, FRATELLO MARE, AMICO FIUME, CARO LAGO, organizzata a scopo benefico dai volontari dell’Associazione Culturale no profit UNIVERSI AQUA e aperta a filmati corti o cortini realizzati con smartphone che denuncino, con reportage anche di pochi secondi o minuti, qualsiasi tipo di attività irresponsabile che provoca inquinamento del mare, dei fiumi o dei laghi. Novità di questa edizione, la sezione AQUA & ARCH, dedicata a progetti di bioarchitettura legati all'acqua e la sezione AQUA MUSIC dedicata a video musicali con l'acqua protagonista.

La Giuria assegnerà il PREMIO SORELLA AQUA per il Miglior Corto e il PREMIO SORELLA AQUA per il Miglior Cortino. Sono, inoltre, previste Menzioni Speciali Trasversali che andranno ai corti o cortini girati anche da smartphone che meglio interpretano i seguenti sottotemi del Festival: Menzione speciale AQUA & AMBIENTE – miglior documentario. Quindi, AQUA & ISOLA con tematica ambientata o ispirata da isola. Dalla scorsa edizione è inoltre istituita la sezione AQUA & THRILLER, aperta a corti o cortini di genere giallo, poliziesco o thriller, che attraverso l’utilizzo dell’acqua esprimano al meglio questa tematica. Durante l’edizione di Aqua Film Festival 2020 verranno, inoltre, annunciati i vincitori del concorso parallelo a quello ufficiale dedicato a scuole ed università Nazionali ed Internazionali, denominato AQUA & STUDENTS. Per l’iscrizione al bando, che scade il 20 febbraio 2020 consultare il sito ufficiale. 

Il festival si avvale della collaborazione di Daniela Riccardi, Program Manager e di Marina Morra, responsabile relazione esterne. Il comitato artistico e scientifico è composto da figure del mondo dello spettacolo di consolidata esperienza. Direttore Artistico e fondatrice del Festival è Eleonora Vallone - pittrice, stilista, autrice, attrice di cinema, televisione e teatro, giornalista ed esperta di metodologie salutistiche in acqua.

 

Read 118 times Last modified on Friday, 20 September 2019 14:33

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Festival

  • Trieste Science Fiction Festival 2019: premio alla carriera a Phil Tippett, Oscar per gli effetti speciali di Jurassic Park
  • Brian Yuzna, regista del cult horror Society ospite speciale al Trieste Science Fiction Festival 2019
  • Torino Film Festival 2019: "Si può fare" retrospettiva cinema horror dal 1920 al 1970
  • Festival dei Popoli 2019 a Firenze dal 2 al 9 novembre: A Dog Called Money, documentario sulla cantante PJ Harvey

Trieste Science Fiction Festival 2019, in programma dal 29 ottobre al 3 novembre, assegna per la sua 19° edizione il Premio Asteroide alla carriera al regista, produttore e creatore di effetti speciali Phil Tippett, vincitore di due Premi Oscar e celebre per il suo contributo visivo a Il ritorno dello Jedi e Jurassic Park.

Read More

Alla prossima edizione del Trieste Science Fiction Festival 2019, in programma dal 29 ottobre al 3 novembre nel capoluogo giuliano, il celebre regista Brian Yuzna, autore di pellicole cult del cinema fanta-horror degli anni‘80 e ’90, sarà ospite speciale della kermesse cinematografica.

Read More

Si chiamerà "Si può fare" la retrospettiva organizzata dal Torino Film Festival 2019 per celebrare il cinema di genere horror che ripercorre la storia del filone dal 1920 al 1970.

Read More

La prima italiana del documentario “A Dog Called Money” del pluripremiato fotografo Seamus Murphy, sulla cantante cult PJ Harvey, star del rock al femminile, sarà uno degli “Eventi Speciali” della 60°edizione del Festival dei Popoli 2019, kermesse internazionale del film documentario, dal 2 al 9 novembre a Firenze.

Read More