Festival

Thursday, 24 October 2019 13:23

A Shot in the Dark 2019 a novembre a Bergamo: programma della 3°edizione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Si terrà a Bergamo venerdì 8 novembre la terza edizione di A Shot in the Dark 2019, evento focalizzato sul cinema di genere, ma anche sulla sua influenza letteraria, sulla scrittura, la musica, la recitazione.

La serata inizierà a partire dalle ore 20.00, presso l’Auditorium di Piazza della Libertà, con l’assegnazione del III Premio Cavaliere Giallo alla miglior sceneggiatura di un cortometraggio di genere giallo/poliziesco/noir. Il premio, del valore di 1.000 € e offerto dall’Associazione Il cavaliere Giallo, sarà attribuito dalla giuria composta da Adriano Bon (in arte Hans Tuzzi, scrittore e saggista italiano, nonché autore di gialli di culto), Maria Teresa Azzola e Vincenzo Magni (Associazione Il Cavaliere Giallo), Fiammetta Girola (Bergamo Film Meeting Onlus) e Paolo Aresi (giornalista e scrittore di racconti e romanzi di fantascienza e non solo). Alla premiazione farà seguito il reading dall'attore e doppiatore Niseem Riccardo Onorato, voce italiana di Jude Law e Ewan McGregor, che leggerà la sceneggiatura vincitrice. Il reading sarà accompagnato dal clarinettista e sassofonista Guido Bombardieri, con una colonna sonora jazz/blues ispirata ad atmosfere noir.

La serata si concluderà con la proiezione di La vérité sur Bébé Donge (La follia di Roberta Donge, Francia, 1952) diretto da Henri Decoin e sua terza, fedele, trasposizione cinematografica di un romanzo di Georges Simenon. Storia di una relazione rivissuta nei ricordi d'un uomo (Jean Gabin) che sta per morire avvelenato dalla sua stessa moglie (Danielle Darrieux), è una fosca ricostruzione della parabola discendente di un matrimonio qualunque, nel suo passaggio dalla passione, alla delusione, all'insofferenza e all'odio. Gabin e Darrieux rivaleggiano in bravura.

A Shot in the Dark è un progetto dell'Associazione Bergamo Film Meeting Onlus nato per valorizzare e promuovere il Fondo Georges Simenon in dotazione alla stessa associazione. Il Fondo, oggi divenuto un vero e proprio punto di riferimento per la ricerca e l’approfondimento dell’opera di uno degli scrittori più prolifici del ‘900, raccoglie oltre 1.000 documenti, tra monografie, edizioni in lingua straniera, edizioni originali numerate e a tiratura limitata, saggi e video di film tratti dalle opere dell’autore.

Read 245 times Last modified on Thursday, 24 October 2019 13:34

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Festival

  • Bergamo Film Meeting 2020: retrospettiva omaggio alla regista ungherese Márta Mészáros

Il Bergamo Film Meeting 2020, dal 7 al 15 marzo a Bergamo, renderà omaggio alla regista ungherese Márta Mészáros con una retrospettiva a lei dedicata.

Read More