Digitale terrestre

Saturday, 31 March 2018 10:52

Studio Universal ricorda William Holden ad aprile con una retrospettiva in suo nome

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Nel centenario dalla nascita, Studio Universal rende omaggio ad aprile a William Holden (17/04/1918) attore di punta del cinema americano degli anni cinquanta e molto capace a interpretare personaggi in tanti film di genere diversi: ecco i film in programmazione sul canale tematico di Mediaset Premium, ogni lunedì del mese in prima serata.

Lunedì 2 aprile

• Quinto potere, 1976 di Sidney Lumet con William Holden, Peter Finch, Robert Duvall e Faye Dunaway. 9 candidature agli Oscar con 4 vinti: sceneggiatura di Paddy Chayefsky e 3 attori (Finch, Dunaway, Straight)

Il commentatore televisivo di una grossa rete nazionale di Los Angeles, Howard Beale, stanco e sfiduciato, viene condannato all'eliminazione poichè l'indice di gradimento è sceso di troppo. Tuttavia, prima di congedarsi, senza preavviso ai colleghi e ai superiori, Beale annuncia il proprio suicidio davanti alla telecamera. Scoppia una specie di bomba: Diana Christensen per prima fiuta l'affarone; Frank Hackett l'appoggia; Max Schumacher, amico di Howard, perde il posto per essersi rifiutato di accettare il massacro intellettuale di Beale. In un rivoluzionario giornale-spettacolo, messo insieme cinicamente da Diana, il presentatore diventa l'ascoltatissimo "pazzo profeta dell'etere". Le sue feroci critiche, mentre entusiasmano il pubblico, allarmano i vertici e il presidente della U.B.S., Arthur Jensen, induce il divo a propagandare la sottomissione al sistema.

Lunedì 9 aprile

• Picnic, 1955 di Joshua Logan con William Holden e Kim Novak

In una piccola città del Kansas, alcuni conoscenti e vicini di casa organizzano un picnic di fine settimana. Vi partecipano: Flora Ovens, una vedova con le sue due figliole, Madge e Millie, la prima bella, ma non troppo intelligente, la seconda, piu' giovane, studentessa e sbarazzina; Helen Potts, una signora anziana maestra, Rosemary che abita presso gli Ovens, con l'amico Howard, un uomo maturo; Alan, figlio d'un direttore di silos, innamorato di Madge. Madge non ricambia il sentimento di Alan, perché crede sia attratto soltanto dalla sua bellezza: ma sua madre vorrebbe farglielo sposare, trattandosi di un buon partito. All'ultimo momento si unisce alla comitiva Hal Carter, un giovane aitante, che fa una vita vagabonda ed è venuto in città nella speranza di trovar lavoro con l'aiuto dell'amico Alan, conosciuto all'università. Hal è invitato a partecipare al picnic per far compagnia a Millie, rimasta senza cavaliere. Madge viene eletta reginetta della festa e tutto procede bene tra la generale allegria e i giochi: si beve anche qualche bicchiere piu' del necessario. Ad un certo punto Madge lascia Alan e si mette a ballare con Hal...

Lunedì 16 aprile

• La chiave,1958 di Carlo Reed con William Holden e Sophia Loren

Durante la seconda guerra mondiale, David Ross, un giovane inglese, si arruola come volontario in Marina e viene assegnato al corpo dei comandanti dei rimorchiatori. Il loro compito è quello di localizzare le navi da guerra inglesi rimaste isolate e trainarle in salvo. Nella prima missione David ritrova un vecchio amico, Chris, che lo invita a casa sua. Chris vive con Stella, la donna che viveva in quella stessa casa insieme a Philip, un comandante morto durante un'azione in mare, e che è rimasta lì, dove ha visto morire un altro eroico comandante. Chris si è innamorato di lei e le ha chiesto di sposarlo, ma lei ha paura che anche lui, come gli altri uomini della sua vita, sia destinato, a causa del suo influsso negativo a morire in mare. Le azioni in cui Chris è impegnato sono molto pericolose e lui dona una copia della sua chiave di casa a David. Se morirà, David potrà prendere la sua casa. Quando Chris muore durante un'azione, David, dopo molti ripensamenti, decide di andare a vivere con Stella. I due si innamorano e anche lui le chiede di sposarlo. Ma aver dato a sua volta la chiave a un altro uomo offende profondamente la ragazza, che fugge. Scampato ad un'azione molto pericolosa, David però andrà a cercarla...

Lunedì 23 aprile

• Alvarez Kelly, 1966 di Edward Dmytryk con William Holden e Richard Widmark

Mentre la guerra di Secessione americana volge al termine, Alvarez Kelly, un ranchero di origine irlandese, viene incaricato di condurre una mandria di duemilacinquecento capi di bestiame all'esercito federale che è in procinto di attaccare la città di Richmond nella Virginia, ultimo caposaldo dell'esercito sudista. Ma uno di questi, il colonnello Rossiter progetta di razziare il bestiame e approfitta di un ricevimento presso una ricca possidente del luogo per fare prigioniero Alvarez e costringerlo ad accettare di rubare la mandria. Kelly, dopo aver tentato invano di sfuggire alla custodia del solerte sergente Hatcher e dopo essersi in un certo qual modo vendicato del sopruso subito facendo fuggire verso il nord la fidanzata di Rossiter, Liz Pickering, accetta di guidare la mandria verso la città. Ma la spedizione viene preceduta dal maggiore nordista Stedman che si apposta con uomini e cannoni presso un passaggio obbligato. Kelly, deciso a non lasciare perire la mandria, fa imbizzarrire il bestiame travolgendo così Stedman e compiendo nel frattempo atti di valore.

Lunedì 30 aprile

• Passione, 1939 di Rouben Mamoulian con William Holden e Barbara Stanwyck

Il padre vuole che lui segua il suo talento di violinista, ma Joe Bonaparte vuole diventare un pugile. Così, persuadendo il manager Tom Moody a dargli una possibilità, Joe presto si fa un nome nel mondo della boxe, ma quando ha dei ripensamenti sulla sua carriera, la fidanzata di Moody, Lorna, usa tutto il suo fascino per trattenerlo. Anche il gangster Eddie Fuseli è molto interessato a Joe e vorrebbe "comprarne un pezzo"...stavolta è Lorna ad avere dei ripensamenti e forse non sarà troppo tardi.

Read 774 times Last modified on Saturday, 31 March 2018 11:53

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV

  • I migliori film in TV dal 2 al 5 aprile sul DTT in chiaro, Sky Cinema e Mediaset Premium
  • I migliori film in TV dal 30 marzo al 1 aprile sul DTT in chiaro, Sky Cinema e Mediaset Premium
  • 2 domeniche di grande cinema con Iris, 20 e Cine34: 50 film in programmazione, dalla mattina a tarda notte

Per #iorestoacasa, tanto cinema affolla i palinsesti della TV anche per questa settimana: ecco i migliori film in programmazione, in prima e seconda serata, sul digitale terrestre in chiaro, Su Sky Cinema e Mediaset Premium, a partire da oggi, giovedì 2 aprile e fino a domenica 5.

Read More

Per aderire alla campagna #iorestoacasa, anche i palinsesti televisivi hanno aumentato in queste settimane i titoli in programmazione: ecco il meglio in TV, in prima e seconda serata, sul digitale terrestre in chiaro, sui canali di Sky e Mediaset Premium, a partire da oggi 30 marzo e fino a mercoledì 1 aprile.

Read More

In questi gironi di quarantena, causati dal coronavirus, i canali di Mediaset sul digitale terrestre in chiaro propongono tantissimo cinema ad ogni orari della giornata: ecco cosa c'è da vedere per oggi, domenica 29 marzo e per la prima domenica d'aprile, sui canali Iris, 20 e Cine34.

Read More