Digitale terrestre

Friday, 13 September 2013 12:55

Star Trek saga cinematografica: rassegna film su RAI 4 in prima serata

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Inizia oggi su RAI 4 la rassegna dedicata alla saga cinematografica di Star Trek. Per i fan è un appuntamento da non perdere. Ecco quali titoli saranno trasmessi e a che ora.

Da oggi, per ogni venerdì in prima serata, appuntamento con la saga cinematografica di Star Trek (1979-2002): dieci pellicole per dieci settimane, alle ore 21:00 sempre di venerdì, per riscoprire il fascino dell’universo futuribile creato dalla fantasia di Gene Roddenberry. Ecco tutti i film che andranno in programmazione.

Star Trek (13/9)

Titolo originale:      Star Trek: The Motion Picture
Nazione:      Usa
Anno:      1979
Genere:      Fantascienza
Durata:      120'
Regia:      Robert Wise
Cast:      William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley, James Doohan, George Takei

L'Enterprise entra in contatto con una misteriosa nube dalla quale si manifesta un'entità aliena che dopo essere entrata nella mente del pilota Ilia parla attraverso lei. Si apprende cosi che la nube non é minacciosa per la terra e che l'entità non é altro che un vecchio calcolatore della Nasa in missione da secoli.

Star Trek II - L'ira di Khan  (20/9)

Titolo originale:      Star Trek: The Wrath of Khan
Nazione:      Usa
Anno:      1982
Genere:      Paramount Home Entertainment
Durata:      113'
Regia:      Nicholas Meyer
Cast:      William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley, James Doohan, Walter Koenig, George Takei

I componenti dell'equipaggio dell'Enterprise, devono proteggere il loro capitano dalla vendetta del malefico Khan..

Star Trek III - Alla ricerca di Spock  (27/9)

Titolo originale:      Star Trek III: The Search for Spock
Nazione:      Usa
Anno:      1984
Genere:      Paramount Home Entertainment
Durata:      106'
Regia:      Leonard Nimoy
Cast:  William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley, James Doohan, George Takei, Walter Koenig, Nichelle Nichols, Merritt Butrick, Phil Morris

E' il terzo film ispirato alla ormai nota serie Tv prodotta dalla NBC. Mentre il secondo film s'era concluso con la morte di Spock, il terzo inizia con il dolore dell'equipaggio dell'Enterprise per la perdita dell'amico vulcaniano. Ma Spock sarà morto per davvero? E se la sua anima si fosse trasferita nella mente del medico di bordo McCoy? E se il suo corpo si fosse reincarnato sul pianeta Genesis, il pianeta che sta vivendo in poche ore - quasi fosse un gigantesco organismo vivente - ciò che i pianeti normali fanno in millenni? Se tutto questo fosse vero, allora non resterebbe altro che recuperare Spock. E' quanto si propone di fare l'ammiraglio Kirk con il suo equipaggio, dopo aver rubato l'Enterprise destinata, nei piani della flotta spaziale, alla demolizione. E naturalmente l'impresa di Kirk - dopo scontri stellari con immancabili mostri alieni - sortirà l'effetto sperato.

Star Trek IV - Rotta verso la Terra (4/10)

Titolo originale:      Star Trek IV: The Voyage Home
Nazione:      Usa
Anno:      1987
Genere:      Paramount Home Entertainment
Durata:      119'
Regia:      Leonard Nimoy
Cast:  William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley, James Doohan, George Takei, Walter Koenig, Nichelle Nichols, Catherine Hicks, Mark Lenard, Robin Curtis, John Schuck

Nel 23º secolo, per risolvere difficili problemi di energia e di ecologia del proprio Pianeta (e anche per riportare ad una normale condizione il capitano Spock) l'ammiraglio James T. Kirk ha assoluta necessità di catturare due balene, una specie ormai estinta. Inizia così un viaggio a ritroso nel tempo e nello spazio, che porta l'equipaggio dell'astronave ad atterrare indietro di 300 anni, nella California del 1986. L'obiettivo è l'acquario Sausalito ma, nel mettere in pratica il loro piano, Kirk e compagni si trovano contro Gillian Taylor, la scienziata incaricata della custodia degli animali. Dapprima incredula sulla missione da svolgere e sull'identità delle persone che si trova di fronte, Gillian si oppone in tutti i modi alla cattura dei mammiferi. A poco a poco, resasi conto che anche dall'acquario le balene saranno mandate via, si convince della necessità di agevolare l'azione di Kirk. Anzi al momento di ripartire, sale con l'equipaggio sull'astronave per andare a vivere una nuova vita con le sue balene nel 23º secolo.

Star Trek V - L'ultima frontiera  (11/10)

Titolo originale:      Star Trek V: The Final Frontier
Nazione:      Usa
Anno:      1989
Genere:      Paramount Home Entertainment
Durata:      102'
Regia:      William Shatner
Cast:  William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley, James Doohan, Walter Koenig, Nichelle Nichols, George Takei, David Warner, Laurence Luckinbill, Charles Cooper

Ancora un'avventura del capitano Kirk alle prese con i misteri dello spazio. Questa volta deve vedersela con i pericolosi Klingon.

Star Trek VI - Rotta verso l'ignoto (18/10)

Titolo originale:      STAR TREK VI - THE UNDISCOVERED COUNTRY
Nazione:      Usa
Anno:      1991
Genere:      Paramount Home Entertainment
Durata:      102'
Regia:      Nicholas Meyer
Cast:  William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley, James Doohan, Walter Koenig, Nichelle Nichols, George Takei, Kim Cattrall, Mark Lenard, Grace Lee Whitney, Brock Peters, Christopher Plummer, David Warner, Michael Dorn, Paul Rossilli

Praxis, luna del pianeta Klingon, esplode proiettando un'onda neutronica che distrugge le riserve d'ozono del pianeta: agli abitanti alieni restano 50 anni di sopravvivenza e Gorkon, Gran Cancelliere dei Klingon, decide di trattare la pace con la Federazione dopo 25 anni di scontri. Il capitano dell'incrociatore della Federazione "Enterprise", James Tiberius Kirk, viene incaricato di scortarlo col seguito sulla Terra. Contattata la nave aliena, viene invitata la delegazione a cena sulla sua astronave, ma da quest'ultima appena rientrati Gorkon ed i suoi, partono inspiegabilmente due colpi che paralizzano il sistema antigravità dell'astronave del Klingon, consentendo a due misteriosi sicari, con speciali calzature, di penetrarvi, ferendo gravemente Gorkon ed uccidendo alcuni suoi gregari. Immediatamente Kirk e il dottor Leonard McCoy si precipitano per dare una mano, ma il medico nulla può fare per salvare Gorkon, ed i due vengono arrestati. Nel successivo processo, Kirk e McCoy vengono condannati al lavori forzati a vita sull'asteroide Rura Penthe, luogo dal clima polare. Qui una certa Martia, un essere che può assumere diverse forme, aiuta Kirk e McCoy a fuggire, ma il suo aiuto è una trappola per far catturare Kirk ed eliminarlo definitivamente. Ma l'Enterprise recupera in extremis capitano e medico, mentre a bordo si cercano gli stivali antigravità che i sicari vi devono aver nascosto. Il vulcaniano Spock, dopo aver collaborato a questa missione, sospetta la vulcaniana Valeris, il nuovo ufficiale navigatore, e sottoponendola ad una personalissima macchina della verità scopre i congiurati. Il nome del raduno della federazione lo indica invece il capitano Hikaru Sulu, ex navigatore dell'Enterprise ora al comando di un'altra astronave, che dovrebbe costringere l'Enterprise al rientro. Ma Sulu non obbedisce all'ordine, ed anzi rivela a Kirk il luogo della Conferenza di pace, che si tiene a Camp Khitomer dove i congiurati pianificano di assassinare il Presidente della Federazione, per dare un colpo mortale alle residue speranze di pace. Sarà proprio Kirk a salvarlo e dopo l'arresto dei congiurati egli e la figlia di Gorkon si riconciliano pronunciando parole di speranza che suscitano l'applauso dei presenti.

Star Trek - Generazioni (25/10)

Titolo originale:      Star Trek: Generations
Nazione:      Usa
Anno:      1994
Genere:      Paramount Home Entertainment
Durata:      102'
Regia:      David Carson
Cast:  Patrick Stewart, Jonathan Frakes, Brent Spiner, LeVar Burton, Michael Dorn, Gates McFadden, Marina Sirtis, Malcolm McDowell, James Doohan

Nel XXIV secolo circolano tra i pianeti poderose astronavi: la più celebre è la "Enterprise", gloriosa nave vanto della flotta, sulla quale viaggia l'ex capitano James T. Kirk, ora in pensione. La nave capta una richiesta di aiuto da parte di alcune navi mercantili in difficoltà, ma accade un imprevisto e Kirk scompare senza lasciare traccia, nel tentativo di salvare l'equipaggio. Settantotto anni dopo troviamo una nuova "Enterprise", la quarta nave che può fregiarsi del glorioso nome, guidata dal capitano Jean-Luc Picard. Picard ha con sé come vice William Riker, il tenente Data, un androide con un chip innestato nella calotta cranica, il tenente Geordi La Forge, che vede attraverso un visore speciale ed il tenente Worf, un "Klingon". A bordo vi è anche il perfido e spietato dottor Soran, uno scienziato alieno, il quale in altri tempi ha perduto moglie e figli sul suo pianeta (distrutto) e che ora aspira a trasferirsi su "Nexus", paradiso di benessere e felicità tra le galassie. Fra le astronavi in navigazione vi è anche quella di due sorelle aliene - Klingon esse pure (Lursa e B'Etor) - che ad un certo momento accettano a boro Soran. Tutti hanno uno stupefacente denominatore comune: la dimensione temporale non esiste ed essi vanno e vengono nei secoli, vivendo quella del momento; ma anche retrocedendo in quella già vissuta. Per Picard il problema urgente è quello di controllare il dottore e, comunque, evitare una "stringa di energia", una minaccia permanente che turba gli spazi galattici come una improvvisa marea, tanto più che, avvelenandosi della occasione Soran ha deciso di far esplodere una stella del "Sistema Meridiano". Mentre l'"Enterprise" plana per un gravissimo guasto su di un astro, Picard si ritrova a terra con quella che dovrebbe essere la sua famiglia e ritrova lo scomparso comandante Kirk nella sua casa di campagna, dove un tempo viveva la moglie ed il superstite è ora soltanto il fido cane-lupo. Ambedue credono di essere su "Nexus", dove tutto dovrebbe essere sinonimo di pace. Ma qui c'è Soran: questi si è costruito in una zona montagnosa e rocciosa un suo missile personale e vuole eliminare tutti. Nella lotta con questi Kirk muore mentre Picard riesce a far esplodere l'ordigno e con esso lo scienziato. L'"Enterprise" è ormai da considerarsi irrecuperabile. Ma il suo mito non può, ne deve, morire: grazie ai prodigiosi progressi della tecnologia, una nuova astronave battente quel nome viaggia sempre fra le galassie, per mantenere stretti i rapporti esistenti tra i cittadini della Federazione interplanetaria.

Star Trek - Primo contatto  (1/11)

Titolo originale:      Star Trek - First Contact
Nazione:      Usa
Anno:      1997
Genere:      Paramount Home Entertainment
Durata:      110'
Regia:      Jonathan Frakes
Cast:  Patrick Stewart, Jonathan Frakes, Brent Spinner, LeVar Burton, Micahel Dorn, Gates McFadden, Marina Sirtis, Alfre Woodard, James Cromwell, Alice Krige

Sull'Enterprise in ricognizione nel Cosmo, il capitano Picard viene informato che la Federazione ha intrapreso una battaglia contro i Borg in rotta verso la Terra. Violando gli ordini ricevuti, Picard sente la minaccia, ma subito dopo i Borg cercano di tornare indietro nel tempo, quando la Terra viveva un periodo delicatissimo, la seconda età del buio dopo la terza guerra mondiale. L'equipaggio dell'Enterprise arriva nel Montana nel 2063, alla vigilia della partenza dello storico volo che porterà al primo contatto tra gli umani e gli extra terrestri, e successivamente alla nascita della Federazione Unita dei Pianeti, ossia proprio di Star Trek. Dopo molte difficoltà e scontri forti con i Borg con la loro crudele regina, Picard riesce ad impedire l'azione dei nemici. L'Enterprise ritorna a navigare nello spazio infinito.

Star Trek - L'insurrezione  (8/11)

Titolo originale:      Star Trek: Insurrection
Nazione:      Usa
Anno:      1999
Genere:      Paramount Home Entertainment
Durata:      110'
Regia:      Jonathan Frakes
Cast:  Patrick Stewart, Jonathan Frakes, Brent Spiner, LeVar Burton, Michael Dorn, Gates McFadden, Marina Sirtis, Anthony Zerbe, Donna Murphy, Lorella Cuccarini

Il capitano Jean-Luc Picard è molto preoccupato: il tenente Data, in preda ad un attacco di follia, ha preso in ostaggio il team scientifico che effettuava un'ispezione sul popolo del Bàku per conto della Federazione. Il tentativo di salvare Data conduce Picard sul pianeta abitato dai Bàku, popolo composto da 600 individui che vivono in un unico villaggio e in un isolamento quasi totale. I Bàku hanno la caratteristica di vivere a lungo, anche centinaia di anni. L'ispezione della Federazione e dei suoi alleati Son'a è in realtà solo una copertura per rapire i Bàku ed esiliarli dalla loro terra. L'obiettivo è quello di fare in modo che anche altri possano vivere su quel pianeta avvolto da radiazioni metafisiche che impediscono l'invecchiamento. Per impedire questa violenza, Picard si rivolge all'ammiraglio Dogherty ma scopre amaramente che anche lui fa parte del piano. L'aspetto etico della faccenda sembra non interessare, e Picard viene invitato a non interessarsene. Ma Picard pensa che in questa occasione sia giusto ribellarsi al superiore. Seguito dai suoi fedelissimi, progetta un manovra diversiva. Messi infine l'uno di fronte all'altro, i popoli Son'a e Bàku si scoprono tra loro legati e interdipendenti. Ruafu, il capo dei Son'a, da giovane era un Bàku ed ora voleva prendersi una rivincita personale. Picard riporta la tranquillità sull'indifeso pianeta Bàku e l'Enterprise può riprendere a volare negli spazi.

Star Trek: La Nemesi  (15/11)

Titolo originale:      Star Trek: Nemesis
Nazione:      Usa
Anno:      2002
Genere:      Fantascienza
Durata:      116'
Regia:      Stuart Baird
Cast:      Patrick Stewart, Jonathan Frakes, Brent Spiner, LeVar Burton, Michael Dorn, Gates McFadden, Marina Sirtis, Whoopi Goldberg

L'equipaggio dell'Enterprise si reca nel pianeta Romulan per una presunta tregua, ma molto presto scopre che l'intento dei romulani è quello di attaccare la terra.

Read 4107 times Last modified on Friday, 13 September 2013 14:11

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV

  • Natale in casa Cupiello, film TV di Edoardo De Angelis con Sergio Castellitto in prima serata a dicembre su Rai 1

In occasione del 120° anniversario della nascita di Eduardo De Filippo, la Rai trasmetterà il film Tv Natale in casa Cupiello, commedia di Edoardo De Angelis con Sergio Castellitto e Marina Confalone: ecco quando andrà in Tv sul digitale terreste, in chiaro.

Read More