Digitale terrestre

Saturday, 03 March 2018 17:17

Ricordando Tomas Milian: ciclo di film a marzo su Premium Cinema Comedy

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ogni sabato di marzo, in Seconda Serata, Premium Cinema Comedy proporrà un film in ricordo di Tomas Milian: ecco i titoli in programmazione per il mese sul canale tematico di Mediaset Premium.

A un anno dalla scomparsa (22/3/2017), Premium Cinema Comedy omaggia il mitico Tomas Milian che, in coppia con Bombolo, ha fatto divertire intere generazioni di spettatori.

Film in programmazione per il mese di marzo alle 23.00 circa di ogni sabato:

3 marzo

DOVE VAI TUTTA NUDA?

Manfredo, giovane banchiere, ha sposato in stato di ubriachezza, la florida Tonino. Ritrovarsela nel letto il mattino seguente senza capire chi sia e per di più in un appartamento non proprio, ma del presidente della banca (uso a servirsene per le sue avventure) è già, per Manfredo una insopportabile preoccupazione. A complicarla poi, ci sono le insolite abitudini della "sconosciuta": dire sempre la verità, soccorrere il prossimo e, soprattutto, aggirarsi nuda per casa. Mentre Manfredo cerca di liberarsi di lei, Tonino ha modo di allagare l'appartamento, rovinare un ricevimento in casa del presidente e favorire involontariamente un tentativo di ricatto. Alla fine, tuttavia, Manfredo riesce egualmente a convincersi di aver trovato in lei la sua donna ideale.  

10 marzo

IL BIANCO, IL GIALLO, IL NERO

Il giovane Sakura, aspirante samurai, si mette sulle tracce di un pony sacro, che l'imperatore del Giappone ha inviato in dono a una colonia di emigrati nipponici nel West, e che falsi indiani, al servizio del disonesto banchiere Butler, hanno invece rapito per provocare una guerra contro i pellirosse, rei di opporsi al passaggio di una ferrovia sul loro territorio. Per il suo riscatto i malfattori chiedono un milione di dollari, che, custoditi in una cassa, vengono affidati per la consegna allo sceriffo Black Jack. Attratto dal bel gruzzolo è uno spregiudicato mariolo italo-svizzero.  

17 marzo

SQUADRA ANTISCIPPO

Il maresciallo Nicola Giraldi, della polizia romana, è un accanito avversario degli scippatori, pur essendo convinto che soltanto eliminando i ricettatori si potrebbe porre fine ai furti con destrezza. La sua preda più ambita, ma che gli sfugge sempre, è Achille Pettinari, detto."il Baronetto", al quale è intanto accaduto di fare, con due complici, il "colpo" più grosso della sua carriera, ma anche il più pericoloso: ha scippato a un americano, tale Norman Shelley, una valigetta con cinque milioni di dollari frutto di un sequestro di persona. Mentre costui, dopo aver fatto uccidere i complici di Achille, scatena i suoi uomini alla ricerca del "Baronetto", questi ha la "fortuna" di incappare finalmente in Giraldi, al quale confessa ogni cosa Ottenuta la sua collaborazione, il maresciallo tende all'americano una trappola destinata, però, a funzionare solo in parte. Poiché, infatti, sotto il nome di Shelley si cela un alto funzionario dell'ambasciata americana, Giraldi dovrà accontentarsi della sua espulsione dall'Italia.  

24 marzo

DELITTO SULL'AUTOSTRADA

Il commissario di polizia Nico Giraldi questa volta, dopo tante altre avventure nelle quali si era in passato dimostrato abile investigatore, si trova alle prese con un gruppetto ben organizzato di teppisti dell'autostrada, capeggiati dal loro boss che li ricompensa con grosse partite di droga per il sequestro e furto di TIR carichi di preziosa merce (medicinali), da trasportare da una città all'altra. I camionisti complici arricchiscono velocemente e permettono a Nico, resosi per l'occasione loro collega conducente di TIR, di smascherarli dopo lungo e paziente pedinamento. Il sagace commissario però è anche un uomo: marito innamorato ed affettuoso papà di famiglia. I lunghi viaggi lo metteranno a contatto con tipi di ogni genere, e anche con Anna, una fortunata cantante, della quale si invaghisce fino a concepire il disegno di abbandonare la sua famiglia per spartire con lei la sua sorte futura. Se non fosse per il casuale concorso nella sua liberazione dai loschi individui della strada, ché intanto l'avevano identificato, d'un innocente allenatore di boxe con relativi allievi, e per il provvidenziale richiamo alla realtà della famiglia da parte del figlioletto Rocki, Nico avrebbe seguito il richiamo della sirena Anna. Ma, come s'è detto, alla fine tutto si aggiusta per il meglio ...  

30 marzo

CANE E GATTO

Il capitano Mark della Squadra Speciale di Los Angeles sta per andare in ferie con la sua famiglia che attende con gioia il momento di partire per il campeggio. Ma proprio allora il suo superiore lo chiama per fare luce su alcuni furti e omicidi avvenuti in una zona della città. Così Mark si accinge, di mala voglia ma con la consueta vigoria e competenza, ad acciuffare il probabile ladro, che lui ben conosce. Si tratta infatti di un bellimbusto impomatato che passa le sue giornate tra dancing e sale da gioco, e cioè Tony Roma, noto anche per le sue continue fughe dalle mani della polizia. Questa volta però è Mark in persona ad occuparsene e non vede l'ora di acciuffarlo per poter partire per le vacanze. Ci si mette però di mezzo un noto capomafia che sotto la copertura di una fabbrica di statuette religiose e non, dirige tutti i traffici della zona, con l'aiuto di un certo numero di collaboratori. Tony Roma cade nelle sue mani e quando il capitano Mark riesce a riprenderlo, i banditi sono riusciti ad impossessarsi di tutta la famiglia di Mark. Questi però non cede e grazie all'abilità sua e a quella del suo fedele cane, riesce infine a liberare la famiglia, a riprendere il ladruncolo e a cominciare finalmente le vacanze.  

Read 889 times Last modified on Sunday, 04 March 2018 09:13

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV