Digitale terrestre

Monday, 28 April 2014 10:32

Rassegna spaghetti western a maggio su Studio Universal

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Su Studio Universal il mese di maggio è dedicato agli Spaghetti Western, il genere tutto italiano adorato da Tarantino, che porta alla scoperta di un mondo popolato da pistoleri, rivoluzionari e banditi nel quale sono le colt a dettare legge. Ecco tutti i film in programmazione.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.
Un focus esclusivo e una rassegna di quattro film rappresentativi del grande Western all’italiana ne ripercorrono le tappe fondamentali: Django (1966) di Sergio Corbucci con Franco Nero, che grazie a questo film si affermarono nel genere a livello internazionale, Se sei vivo spara (1967) di Giulio Questi, Blindman (1971) di Ferdinando Baldi con Ringo Starr tra i protagonisti, Il mio nome è Shangai Joe (1973) di Mario Caiano.

L'appuntamento è per ogni lunedì del mese a partire dal 5 maggio alle ore 21:15 sul canale tematico dedicato al cinema americano del digitale terrestre di Mediaset Primum. Ecco qui di seguito tutte le date e le trame dei film.

Titoli in ordine di trasmissione:
•    5/5 Django

Per punirlo di un furto d'oro gli uccidono la donna e Django fa una strage. Uno dei capisaldi del western all'italiana: violento e feroce oltre ogni limite. Nero, al suo primo ruolo importante, si aggira portandosi appresso una misteriosa bara di cui solo alla fine svelerà il contenuto. Da qui partiranno numerosi spiegoni carichi di violento umorismo nero e titoli a base di bare, morti e funerali.
•    12/5 Se sei vivo spara

Per assalire una carovana militare che porta oro, Oax ed i suoi banditi si accordano con un gruppo di messicani guidati da un mezzosangue. Ma dopo il colpo, anziché spartire il bottino, i banditi uccidono tutti i messicani dopo averli beffeggiati e si avviano al paese più vicino per godersi gli sporchi guadagni. L'oro che essi possiedono suscita la cupidigia di due maggiorenti del villaggio, l'oste Tembler e l'ipocrita Acherman, i quali inducono la folla a massacrare Oax ed i suoi e poi, di nascosto, si spartiscono il bottino. Ma ecco arrivare in paese oltre al mezzosangue - creduto morto da tutti - e accompagnato da due indiani che lo hanno curato delle sue gravi ferite, anche Zorro, un feroce tirannello locale che pretende la consegna dell'oro. Nella complicata situazione, i primi a pagare lo scotto sono Tembler, la sua amante Florit ed il figlio Evans il quale si uccide dopo essere caduto nelle mani di Zorro e dei suoi crudeli sicari. Quindi è la volta di Acherman, che pensa di salvarsi gettando la moglie nelle braccia del meticcio perché lo difenda da Zorro. Ma la moglie dà fuoco alla casa, provocando così la morte di se stessa e del marito, mentre il mezzosangue stermina Zorro ed i suoi uomini.
•    19/5 Blindman

Un pistolero cieco si impegna a portare donne a minatori nel Texas, i quali intendono sposarle: il pistolero riceverà un compenso. Due messicani glielo impediscono. Dopo essersi vendicato di uno di questi, il pistolero raggiunge l'altro. Il messicano offre le donne ai soldati di El General: pretesto per catturare quest'ultimo e, quindi, per chiederne il riscatto. Il pistolero - che si orienta con l'aiuto del proprio cavallo e con l'udito finissimo - tenta di riprendersi le donne, ma subisce diversi smacchi, anche a opera di El General, che aveva liberato dalla prigionia. Irriducibile, ricomincia a inseguire le donne.
•    26/5 Il mio nome è Shangai Joe

Partendo da San Francisco, nel 1882, Shanghai Joe, un cinese abilissimo, va in cerca di lavoro. In un ranch alcuni cowboy, sicuri di sé, condizionano l'ingaggio ad alcune gare di destrezza, credendo di battere facilmente il cinese mingherlino che sembra non separarsi mai da un grande sacco. Ma Joe li batte in tutte le specialità e così viene ingaggiato da Kay, l'uomo di fiducia di Spencer, ricco affarista della zona, per trasferire mandrie di bestiame dal Messico. Ma, ben presto Joe scoprirà che, invece del bestiame, deve contrabbare lavoratori messicani. Affrontati dallo sceriffo e i suoi uomini, i pistoleros di Kay per fuggire più in fretta, uccidono i peones. Joe si ribella a questa ingiustizia e aiuta a fuggire un lavoratore ferito. Spencer, da questo momento, lo considera un traditore che deve essere eliminato. Con vari marchingegni ed agguati, Pedro il cannibale Scalp Jack tentano inutilmente di liquidarlo. Mikuja, anche lui cinese e educato dallo stesso maestro di Joe, il Venerabile Yang, affronta Joe. Ma non si possono usare le arti marziali giapponesi per fare del male...

Read 1489 times Last modified on Monday, 28 April 2014 08:41

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV

  • I migliori film in TV dal 2 al 5 aprile sul DTT in chiaro, Sky Cinema e Mediaset Premium
  • I migliori film in TV dal 30 marzo al 1 aprile sul DTT in chiaro, Sky Cinema e Mediaset Premium
  • 2 domeniche di grande cinema con Iris, 20 e Cine34: 50 film in programmazione, dalla mattina a tarda notte

Per #iorestoacasa, tanto cinema affolla i palinsesti della TV anche per questa settimana: ecco i migliori film in programmazione, in prima e seconda serata, sul digitale terrestre in chiaro, Su Sky Cinema e Mediaset Premium, a partire da oggi, giovedì 2 aprile e fino a domenica 5.

Read More

Per aderire alla campagna #iorestoacasa, anche i palinsesti televisivi hanno aumentato in queste settimane i titoli in programmazione: ecco il meglio in TV, in prima e seconda serata, sul digitale terrestre in chiaro, sui canali di Sky e Mediaset Premium, a partire da oggi 30 marzo e fino a mercoledì 1 aprile.

Read More

In questi gironi di quarantena, causati dal coronavirus, i canali di Mediaset sul digitale terrestre in chiaro propongono tantissimo cinema ad ogni orari della giornata: ecco cosa c'è da vedere per oggi, domenica 29 marzo e per la prima domenica d'aprile, sui canali Iris, 20 e Cine34.

Read More