Digitale terrestre

Thursday, 02 January 2014 15:04

Mongol recensione: biopic su Gengis Khan tra action e dramma

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Va in onda questa sera in chiaro il film biografico Mongol, pellicola che racconta le gesta di Gengis Khan.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.

Il film ripercorre i drammatici e tormentati primi anni del sovrano Temugin, nato nel 1162, e passato poi alla storia con il nome di Gengis Khan. Dall’infanzia difficile per la morte dei genitori e le umiliazioni che lo hanno segnato, fino alle grandi gesta eroiche e alle sanguinose battaglie che segnano il suo destino. Un ritratto fedele e complesso che lo dipinge non più come lo spietato mostro, ma come un nobile condottiero impavido e visionario. La versione di Mognol diretta dal regista russo Sergei Bodrov, racconta la storia di un uomo straordinario, nel quale si scopre l’origine della sua grandezza e saggezza: il rapporto con la moglie Borte, il suo unico amore e sua fidata consigliera. Nella sconfinata Asia, nei territori della Mongolia, ha vissuto e lottato uno dei condottieri più spietati e cruenti che siano mai esistiti. Genghis Khan ha conquistato - a partire dal 1200 - enormi territori, creando uno degli imperi più vasti di tutta la storia. Perfetto mix tra azione, dramma e  storia.

Interessante biopic che mescola azione a dramma con una grande cura dei dettagli e nei costumi dell’epoca. Pellicola che sicuramente piacerà agli amanti del genere.

L'appuntamento con Mongol è per questa sera alle ore 00:40 su Rai 2.

Voto: 6,5

Read 1444 times Last modified on Sunday, 04 January 2015 15:49

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV