Digitale terrestre

Monday, 22 August 2016 11:13

Le Prime TV di Premium Cinema a settembre: Come ti rovino le vacanze, Crimson Peak, Roger Waters The Wall Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L’ appuntamento con i grandi film in prima visione su Premium cinema a settembre saranno come sempre in prima tv ogni giovedì alle ore 21.15 e il venerdì su Premium Cinema +24 alla medesima ora: tutti i titoli in programmazione sul canale tematico di Mediaset Premium.

GIO  1 settembre, DURI SI DIVENTA di Ethan Cohen. Con Will Ferrell, Kevin Hart, Alison Brie, T.I., Craig T. Nelson.

Il giovane Ethan Cohen, ormai sceneggiatore affermato grazie a titoli come Madagascar 2, Man In Black 3, Idiocracy e Tropic Thunder, firma la sua prima regia dirigendo due “big” della comicità televisiva e cinematografica a stelle e strisce come l’icona Will Ferrell (Zoolander, Anchorman, Poliziotti di riserva, Elf) e Kevin Hart (Un testimone in affitto, La guerra dei sessi, About last night), uno degli attori comici più in ascesa nel panorama americano. 

L’anima del film sono i due vulcanici protagonisti. Il distinto manager James (Ferrell) viene incastrato per frode ed appropriazione indebita nel giorno del suo fidanzamento e sarà costretto a scontare 10 anni di duro carcere. Per superare indenne la detenzione ingaggia Darnell (Hart), cioè il primo afroamericano che incontra, affinché lo istruisca sulla vita dietro le sbarre. Naturalmente Darnell non sa nulla della vita carceraria, ma l’occasione di un facile guadagno è troppo forte per chiarire l’equivoco… Con oltre 110 milioni di dollari di incasso, il film ha quasi triplicato il budget iniziale, rivelandosi un successo anche al box office.

 

GIO  8 settembre, COME TI ROVINO LE VACANZE di John Francis Daley, Jonathan M. Goldstein. Con Ed Helms, Christina Applegate, Skyler Gisondo, Steele Stebbins, Chris Hemsworth, Leslie Mann, Chevy Chase.

John Francis Daley si cimenta per la prima volta dietro la macchina da presa a fianco di Jonathan M. Goldstein. Ma dietro il successo di “Come ti rovino le vacanze” si cela il nome di John Hughes, lo storico sceneggiatore e regista di indimenticabili e divertenti commedie americane (tra cui “Mamma ho perso l’aereo”) che ha collaborato alla scrittura del film. Nella pellicola Ed Helms interpreta Rusty Griswold, un giovane padre di famiglia che decide di sorprendere sua moglie Debbie (Christina Applegate) e i loro due figli con una vacanza fuori dal comune. 

Sfortunatamente per loro niente va come si aspettavano in un susseguirsi di situazioni paradossali e sorprendenti che permetteranno anche ai protagonisti di svelarsi durante il film. Da sottolineare la breve ma esilarante partecipazione di  Chris Hemsworth, il giovane e bellissimo attore qua in una veste decisamente...insolita.

 

GIO 15 settembre, TUTTE LE STRADE PORTANO A ROMA di Ella Lemhagen. Con Sarah Jessica Parker, Rosie Day, Raoul Bova, Claudia Cardinale, Paz Vega.

Grazie ad Andrea Iervolino, la commedia americana si fonde con successo a quella italiana. L’instancabile attività del produttore italo-canadese (vincitore del Premio IC Savings per il Miglior Film Canadese) ci regala questo piacevole film ambientato nella straordinaria cornice del Bel Paese e con due star simbolo di bellezza: Sarah Jessica Parker (Sex and the city, Che fine hanno fatto i Morgan?, Hollywood Vermont) e Raoul Bova, premiato dall'Italian Contemporary Film Festival di Toronto come Miglior Attore 2016. I due si ritrovano dopo 20 anni dal loro ultimo incontro, ma l’interesse reciproco è tutt’altro che svanito; a movimentare la trama ci penseranno la figlia di lei e la madre di lui, interpretata dall’intramontabile Claudia Cardinale che all’ICFF di Toronto ha ricevuto il premio alla carriera.

 

GIO 22 settembre, CRIMSON PEAK (recensione) di Guillermo Del Toro. Con Mia Wasikowska, Jessica Chastain, Tom Hiddleston, Charlie Hunnam, Jim Beaver.

Il maestro visionario Guillermo Del Toro (La spina del diavolo, Hellboy, Il labirinto del fauno, Pacific Rim) si cimenta in un lungometraggio in cui il suo stile inconfondibile caratterizza la narrazione con ambientazioni gotiche al limite del naturale, personaggi a volte mostruosi e presenze inquietanti che stimolano l’inconscio dello spettatore. Il regista dipinge le sue fantasie addosso ad un cast giovane di attori in rapida ascesa: Mia Wasikowska (Alice in Wonderland, Albert Nobbs, Jane Eyre, Alice attraverso lo specchio), Tom Hiddleston (Thor, Midnight in Paris, War Horse, The Avengers) e Jessica Chastain (The Help, Zero Dark Thirty, Interstellar, Sopravvissuto - The Martian). La vicenda si svolge quasi esclusivamente all’interno della spettrale e suggestiva Allerdale Hall: la casa sulla collina è in realtà un enorme set costruito appositamente fin nei minimi dettagli dallo scenografo Thomas E. Sanders che realizza un’opera con cui riesce a dare l’idea di un ambiente con una propria vita e segreti inconfessabili. 

 

GIOV 29 settembre, OPERAZIONE U.N.C.L.E. (recensione) di Guy Ritchie. Con Henry Cavill, Armie Hammer, Alicia Vikander, Elizabeth Debicki, Hugh Grant.

L’ultima opera dell’acclamato regista inglese Guy Ritchie (Sherlock Holmes, Sherlock Holmes – Gioco di ombre, RocknRolla, Snatch - Lo strappo, Lock & Stock - Pazzi scatenati) è l'adattamento cinematografico della serie televisiva “The Man from U.N.C.L.E.”, andata in onda dal 1964 al 1968 negli Stati Uniti. I nuovi giovani protagonisti sono Henry Cavill (L’uomo d’acciaio, Batman v Superman – Dawn of justice, Immortals) e Armie Hammer (The Lone Ranger, Biancaneve, J. Edgar, The Social Network) che interpretano due agenti segreti inizialmente in competizione costretti poi a collaborare. Si unisce a loro Alicia Vikander (The Danish Girl, Ex Machina, Il sapore del successo, Il settimo figlio), vincitrice a soli 27 anni del premio Oscar come migliore attrice non protagonista nel 2016, uno dei volti nuovi più interessanti di Hollywood. Il ritmo 

 

Inolre il canale Premium Cinema propone altre prime tv in altri giorni della settimana. Ecco altri film in Prima visione:

MAR   6 settembre, ROGER WATERS THE WALL (recensione) di Roger Waters, Sean Evans.

Il cantautore britannico Roger Waters, ex voce e basso dei Pink Floyd, realizza insieme a Sean Evans il film-concerto basato sul tour "The Wall Live" (2010-2013). Le  straordinarie e complesse scenografie del concerto sono dense di riferimenti politici; il palco ha uno schermo enorme che, grazie alle immagini trasmesse, si trasforma in un muro che sembra prendere vita e partecipare allo show. Ma il film contiene anche dei contenuti aggiuntivi: i brani sono intervallati da immagini che mettono in scena il viaggio in macchina di Waters stesso prima in Francia e poi in Italia alla ricerca del suo passato.

 

Mar 13 MATRIMONIO AL SUD (1° TV assoluta) di Paolo Costella. Con Massimo Boldi, Biagio Izzo, Paolo Conticini, Debora Villa, Barbara Tabita, Fatima Trotta, Luca Peracino, Enzo Salvi.

Il cast è ormai affiatato, composto da alcuni degli attori comici più esperti come Massimo Boldi, Biagio Izzo, Paolo Conticini, Enzo Salvi e Gabriele Cirilli. Il figlio di un industriale del nord (Boldi) e

la figlia di un pizzaiolo napoletano (Izzo) sono innamorati e vogliono sposarsi ma i novelli Romeo e Giulietta sono separati stavolta dalle differenze culturali e dai pregiudizi esistenti tra l’Italia del Nord e quella del Sud.

Read 1910 times Last modified on Monday, 22 August 2016 12:06

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV