Digitale terrestre

Saturday, 10 September 2016 12:51

John wayne e Burt Lancaster protagonisti del ciclo "Western Classico" su Rai Movie a settembre e ottobre

Written by 
Rate this item
(0 votes)

John wayne e Burt Lancaster saranno i protagonisti del ciclo Western Classico a settembre e ottobre su Rai Movie: tutti i film di frontiera in programmazione sul canale tematico della Rai del digitale terrestre in chiaro.

Con l’inizio della nuova stagione, su Rai Movie ritorna in prima serata l’epica della frontiera e i volti che hanno fatto la storia del genere cinematografico. A partire dal 12 settembre alle 21.10, il canale dedica il ciclo western del lunedì a due attori simbolo come John Wayne e Burt Lancaster.

Il primo è protagonista de La battaglia di Alamo (nominato agli Oscar 1961 come miglior film), di cui firma anche la regia, e di Soldati a cavallo, unico approccio del maestro John Ford alla guerra civile americana. Ispirato ad una vicenda realmente accaduta, il film vede Wayne a capo di un drappello di unionisti incaricati di una pericolosa missione dietro le linee nemiche.

Al secondo, invece, è dedicata una rassegna di quattro film che ripercorrono in ordine cronologico i primi passi di Lancaster nel “lontano Ovest”; tra questi i primi due western diretti da Robert Aldrich, L’ultimo apache e soprattutto Vera Cruz, in cui Lancaster interpreta un ambiguo antieroe, che anticipa i mitici pistoleri protagonisti dei film di Leone, affiancato da un cast d’eccezione che comprende Gary Cooper e i giovanissimi Ernest Borgnine e Charles Bronson. Il ciclo prosegue con l’esordio alla regia dell’attore americano con Il kentuckiano (in concorso al Festival di Venezia del 1955) - da segnalare per un memorabile scontro tra il protagonista ed un antagonista armato di frusta, interpretato da Walter Matthau al suo debutto cinematografico - per poi concludersi con Gli inesorabili, film dall’afflato antirazzista, in cui Audrey Hepburn scopre di essere un’indiana rapita alla tribù in cui è nata dalla comunità che considera la propria famiglia.

Ciclo Western su Rai Movie, Film in programmazione:

12 settembre ore 21.15 – La battaglia di Alamo (J. Wayne, USA, 1960)

L'azione si svolge nell'anno 1836, in una vecchia missione fortificata del Texas: Alamo. Nel forte si trovano dei volontari al comando di Jim Bowie e del colonnello W.B. Travis, ed un gruppo di uomini venuti dal lontano Tennessee al comando di David Crockett. Per ben tre giorni, 185 uomini lottano disperatamente contro un'armata messicana di 7000 uomini, comandata dal generale Antonio Lopez de Santa Ana. Tutti vengono uccisi. Ma il loro sacrificio eroico non sarà vano. Alcuni giorni più tardi, il generale Sam Houston potrà, grazie alla resistenza di forte Alamo, vincere l'armata di Santa Ana, e ridare l'indipendenza al Texas.

19 settembre ore 21.15 – Soldati a cavallo (J. Ford, USA, 1959)

Aprile 1863. Una missione della cavalleria nordista dietro le linee sudiste, ricostruzione di fatti realmente accaduti. Girato in Louisiana e lungo il Mississippi.

26 settembre ore 21.15 – L’ultimo apache (R. Aldrich, USA, 1954)

Quando Geronimo, il capo degli indiani Apache, decide di deporre le armi e assoggettarsi al dominio dei bianchi, il giovane guerriero Massai si ribella ai suoi ordini e, con pochi uomini, tenta un'ultima disperata difesa. Circondato dai soldati bianchi e costretto ad arrendersi, viene confinato in un territorio lontano ma, durante il viaggio di trasferimento, riesce a fuggire e a tornare sui suoi monti. Qui trova la situazione molto cambiata. Anche i giovani indiani si sono piegati ai bianchi e sono costretti a vivere sotto il loro dominio. Massai si ribella di nuovo e, tradito dal padre della sua fidanzata, viene nuovamente arrestato. Anche stavolta, però, riesce a fuggire e, poiché è convinto che sia stata la sua fidanzata Nalinle a denunciarlo, la rapisce e la porta con sé. Nalinle, che è innocente, giorno dopo giorno riesce a convincere Massai dell'amore che prova per lui e lo spinge a deporre le armi e coltivare la terra. Quando il colonnello Beck con i suoi uomini, infine, lo trova, decide di lasciarlo vivere libero con la sua compagna e il loro bambino. Ormai Massai non è più un guerriero.

3 ottobre ore 21.15 – Vera Cruz (R. Aldrich, USA, 1954)

Nel 1866 Benjamin Trane, un colonnello sudista, si trasferisce in Messico in cerca di fortuna. Lì, mentre il popolo si sta sollevando contro l'imperatore austriaco Massimiliano, conosce Joe Erin, un avventuriero senza scrupoli che gli offre la sua amicizia e gli propone di fare affari insieme. Così, quando il marchese de Labordère offre loro di entrare al servizio dell'imperatore, i due non esitano ad accettare l'offerta. A Città del Messico Benjamin e Joe incontrano la bellissima marchesa Marie Duvarre e scoprono, con piacere, di doverla scortare fino a Vera Cruz. Durante il viaggio la marchesa rivela che, nascosto nella sua carrozza, c'è un vero tesoro e propone di rubarlo per poi spartirlo. Anche il marchese de Labordère, però, ha messo gli occhi sul tesoro ed ha un piano per impossessarsene e rapire la marchesa. Il convoglio sfugge a un'imboscata dei ribelli ma Benjamin e Joe vengono raggiunti da una ragazza messicana, Nina, che confida che il tesoro che stanno trasportando appartiene al popolo messicano e chiede di passare dalla parte dei rivoluzionari. Giunti a Vera Cruz, scoppia la battaglia ed Erin pensa di approfittarne per rubare l'oro. Benjamin, però, ha ancora un briciolo di onestà e, per fermare l'amico, lo uccide. Alla fine Benjamin perderà un amico ma avrà come ricompensa l'amore di Nina.

10 ottobre ore 21.15 – Il kentuckiano (B. Lancaster, USA, 1955)

Eli Wakefield e suo figlio hanno intenzione di lasciare Prideville, una cittadina nelle foreste del Kentucky per raggiungere il Texas, ma devono vedersela con molti nemici. I perfidi fratelli Fromes però, tendono un agguato a Eli che viene ingiustamente imprigionato. A salvarlo interviene Hannah, una cameriera da sempre innamorata di lui, che organizza un piano per scappare con lui e il bambino. Dopo aver corrotto il capo della Polizia, Eli e gli altri riescono a raggiungere la casa di Zack, il fratello di Eli, dove poter iniziare una nuova vita in attesa di coronare il loro sogno di raggiungere il Texas, ma non hanno fatto i conti con i fratelli Fromes...

17 ottobre ore 21.15 – Gli inesorabili (J. Huston, USA, 1960)

Un vecchio, tornato in città dopo anni, comincia a diffondere la voce che Rachel, figlia di Matelda Zachary, è, in realtà, un'indiana rapita ancora bambina alla sua tribù. Matelda nega, ma la città è in subbuglio e lo sono anche gli indiani, che per riprendersi la ragazza assaltano il ranch degli Zachary.

Read 1721 times Last modified on Saturday, 10 September 2016 13:13

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV