Digitale terrestre

Thursday, 03 May 2018 19:36

Ciclo " Tunnel of horror" a maggio su Studio Universal

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Studio Universal propone a maggio il ciclo "Tunnel of Horror", in programmazione ogni Giovedì del mese in prima serata: tutti i film in programmazione sul canale tematico di Mediaset Premium.

3 maggio

Drag Me to Hell, 2009 di Sam Raimi con Alison Lohman, Justin Long, Lorna Raver e David Paymer

Christine Brown (Alison Lohman) è un’ambiziosa agente di banca di Los Angeles. È fidanzanta con l'affascinante professor Clay Dalton (Justin Long) e nella sua vita tutto sembra funzionare alla grande, perlomeno finché la misteriosa Mrs. Ganush (Lorna Raver) arriva in banca per chiedere un prolungamento della scadenza sul suo prestito. Christine si trova davanti ad un bivio: seguire i suoi istinti e concederà alla donna la richiesta o negargliela per fare colpo sul suo capo, Mr. Jacks (David Paymer), ed ottenere una promozione. La ragazza finisce per scegliere la soluzione più vantaggiosa per la sua carriera, umiliando la signora Ganush e facendole perdere la casa. Per vendicarli, la vecchietta scaglia contro Christine una potentissima maledizione, rendendole la vita un vero e proprio inferno. Perseguitata da uno spirito maligno e senza essere creduta dal fidanzato, la ragazza cercherà l’aiuto di un veggente di nome Rham Jas (Dileep Rao) per salvare la sua anima dalla dannazione eterna. Per aiutarla Rham cercherà disperatamente di invertire l'incantesimo lasciato contro Christine, ma mentre le forze del male si fanno strada freneticamente, Christine dovrà affrontare un nuovo dilemma: fin dove sarà disposta a spingersi pur di spezzare la maledizione?

10 maggio

The Mist, 2007 di Frank Darabont con Thomas Jane, Marcia Gay Harden, Andre Braugher

Dopo essere stata colpita da una violenta tempesta, una cittadina del Maine viene avvolta da una coltre di fitta e misteriosa foschia. Presto gli abitanti del luogo capiscono che nella nebbia si nascondono creature mostruose e assetate di sangue. Un gruppo di persone, tra cui David Drayton ed il suo bambino di 5 anni, trovano rifugio dentro in piccolo supermarket, e da lì dovranno cercare un modo per sopravvivere e fuggire. Tratto da un racconto di Stephen King.

17 maggio

Halloween the Beginning, 2007 di Rob Zombie con Tyler Mane, Malcolm McDowell, Sheri Moon Zombie, Brad Dourif

Durante una notte di Halloween, il piccolo Michael Myers, 10 anni, uccide a coltellate la sorella maggiore Judith e massacra con una mazza da baseball il nuovo compagno della madre. Michael viene condotto in un ospedale psichiatrico, dove vive isolato, lontano dalla sorellina minore Laurie. Dopo 17 anni, Michael riesce a fuggire dall'ospedale dove è rinchiuso e raggiunge nuovamente la città natale di Haddonfield e Laurie, proprio la notte di Halloween. Sulle sue tracce si metterà il dottor Loomis, lo psichiatra che l'ha avuto in cura da sempre e che è consapevole della natura irrimediabilmente malvagia e violenta del ragazzo.

24 maggio

1408, 2007 di Mikael Håfström con John Cusack e Samuel L. Jackson

Mike Enslin è uno scrittore autore di due best seller dedicati al mondo del fenomeni paranormali e dell’occulto, nei quali demistifica quelli che ritiene essere superstizioni e miti facilmente spiegabili con la ragione. Per delle ricerche sul suo nuovo libro, Enslin decide di trascorrere la notte nella stanza numero 1408 di un hotel di New York: la stanza è infatti circondata da voci assai sinistre e si ritiene essere infestata da entità sovrannaturali. Nonostante i tentativi del direttore stesso dell’hotel di dissuaderlo, Enslin procede con il suo piano: ma nel corso della notte si renderà conto che quelli che circondano la stanza 1408 non sono affatto miti o leggende prive di fondamento. Tratto da un omonimo racconto di Stephen King.

31 maggio

Il presagio, 1976 di Richard Donner con Gregory Peck e Lee Remick

Divenuto padre per la prima volta, ma di un bimbo nato morto, Robert Thorn, diplomatico americano a Roma, cela la disgrazia a sua moglie Kathie che tanto aveva desiderato quel figlio, e si prende come proprio un maschietto nato lo stesso giorno del suo, da madre - così gli ha detto un sacerdote - morta dandolo alla luce. Trasferitisi a Londra, dove Robert è stato nominato ambasciatore, lui e Kathie si godono in serenità i primi cinque anni di vita del piccolo Damien, finché, mentre festeggiano il suo sesto compleanno comincia, col suicidio di una governante, una serie di tragici avvenimenti di cui saranno vittime anche un sacerdote, la stessa Kathie e un fotografo. Robert si convince che Damien è il figlio del Diavolo, l'Anticristo profetizzato dall'Apocalisse: nato, come gli rivelerà un'incursione a Cerveteri, non da una donna, ma da una bestia. Seguendo le prescrizioni di un esorcista di Megiddo, Thorn si appresta a uccidere Damien, ma la polizia lo sorprende e lo uccide: per l'Anticristo, destinato probabilmente a diventare presidente degli Stati Uniti, non vi saranno forse più ostacoli.

Read 655 times Last modified on Thursday, 03 May 2018 19:52

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV