Digitale terrestre

Wednesday, 29 June 2016 09:23

Canale 5 e Iris ricordano Bud Spenser e il suo cinema: Lo chiamavano trinità e altri film in programmazione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Canale 5 e Iris ricordano con una serie di film in programmazione sul digitale terrestre il mitico Bud Spenser (Carlo Pedersoli): ecco tutti gli appuntamenti per riassaporare il cinema di genere dell'attore italiano scomparso lunedì pomeriggio all'età di 86 anni.

Giovedì 30 giugno, Canale 5 trasmette in prima serata il grande classico Lo chiamavano Trinità (1970). La pellicola divenuta bandiera del genere “fagioli western” è considerato un cult pluri-generazionale.Trinità, un pistolero pigro e indolente giunge in un villaggio dove ha la sorpresa di trovare suo fratello, nelle insolite vesti di sceriffo. In realtà costui, che è un ladro di bestiame, ha accettato l'incarico per poter mettere a segno impunemente un furto ai danni di un facoltoso proprietario di cavalli. Ma, i due fratelli si troveranno a dover difendere la comunità mormona dalla prepotenza di Harrison e dei suoi uomini.

Inoltre, lunedì 4 luglio, Iris ha organizzato una maratona cinematografica in ricordo dell’attore proponendo, a partire dalle ore 17.00, in sequenza Un piede in Paradiso, Si può fare amigo (ore 19.00), La collina degli stivali (ore 21.00) e Cane e Gatto (ore 23.00).

Un piede in Paradiso: A Miami, Bull Webster capeggia una piccola cooperativa di taxi: è un gigantesco brav'uomo che si batte contro Rockwood, presidente di una società di taxi rossi, deciso a fagocitare i modesti e indebitati concorrenti. Quando un giovincello squattrinato e frettoloso dà a Webster per una corsa i pochissimi dollari del suo borsellino e il biglietto di una grande lotteria, Bull vince una somma enorme (duecento miliardi). Pertanto gli tocca andare a caccia di un giubbotto (il biglietto fortunato sta nel taschino) che la moglie ha inviato in lavanderia. Ora accade che da tempo l'angelo Victor e la diavolessa Veronica siano stati inviati in missione sulla Terra e messi alle costole di Webster, rispettivamente dal Grande Fratello e da Lucifero, per esaminare il comportamento di Bull. Tra questi avviene una lotta senza tregua: Victor, diventato ospite e amico dell'uomo, e Veronica, una seducente creatura, fanno ricorso a trucchetti e trovate. L'occasione della caccia al biglietto metterà alla prova la tenacia e le intenzioni di Bull, che alla fine rende partecipi i suoi soci dei dollari incassati e, dopo aver battuto gli odiati taxi rossi di Rockwood (assistito dal perfido avvocato Morrison, in cui la diavolessa ha trovato un alleato) inaugura una sede prestigiosa, liberando la cooperativa dall'assillo di ipoteche e scadenze. Quanto a Victor e Veronica, essi saranno espulsi dai superiori per le infrazioni compiute ai rispettivi codici di comportamento e saranno costretti a lavorare alle dipendenze di Bull.

Si può fare amigo: Coburn è un omone grande e grosso che vive di espedienti. Durante il suo girovagare si trova ad assistere alla morte del vecchio Anderson che prima di esalare l'ultimo respiro gli affida suo nipote Chip e i documenti di proprietà della sua casa. Coburn accetta di difendere il bambino, ma deve fare i conti anche con Sonny che è sulle sue tracce per costringerlo a sposare Mary da lui in precedenza disonorata. Sonny ha in mente una vendetta ben precisa, quella di uccidere Coburn con le proprie mani appena dopo il matrimonio. Nel frattempo si moltiplicano le offerte di acquisto della casa di Chip, ma quando Coburn e il bambino rifiutano di venderla diventano preda di violente aggressioni, da cui Coburn si salva anche grazie all'aiuto di Sonny. Cosa si nasconderà mai nel terreno sotto la casa?

La collina degli stivali: In un paese del West un giovane pistolero, braccato da uomini armati, nel tentativo di fuggire viene ferito ad un braccio, ma con uno stratagemma sfugge ai suoi inseguitori, rifugiandosi in un carrozzone di un circo che si esibisce nella cittadina. Curato dagli uomini del circo, egli capisce di essere in pericolo e una sera, benché ancora sofferente, fugge, mentre due banditi, scoperto il suo nascondiglio, si vendicano spezzando una corda su cui volteggiava un acrobata che muore. Allora Thomas, il capo del convoglio, ritrovato il pistolero e curatolo, si mette in cerca degli assassini e, nell'incontro con due compagni del giovane, comprende le ragioni dell'accanito inseguimento: il pistolero ha con sé la carta di un amico attestante la concessione di una zona aurifera che un gruppo di delinquenti, comandati da un certo Fisher, cerca di appropriarsi. Non potendo combattere ad armi pari, essi, d'accordo con il giudice della contea, allestiscono uno spettacolo durante il quale una buona parte della banda viene distrutta, mentre gli altri banditi, dopo una furiosa battaglia, vengono uccisi dai minatori del luogo.

Cane e Gatto: Il capitano Mark della Squadra Speciale di Los Angeles sta per andare in ferie con la sua famiglia che attende con gioia il momento di partire per il campeggio. Ma proprio allora il suo superiore lo chiama per fare luce su alcuni furti e omicidi avvenuti in una zona della città. Così Mark si accinge, di mala voglia ma con la consueta vigoria e competenza, ad acciuffare il probabile ladro, che lui ben conosce. Si tratta infatti di un bellimbusto impomatato che passa le sue giornate tra dancing e sale da gioco, e cioè Tony Roma, noto anche per le sue continue fughe dalle mani della polizia. Questa volta però è Mark in persona ad occuparsene e non vede l'ora di acciuffarlo per poter partire per le vacanze. Ci si mette però di mezzo un noto capomafia che sotto la copertura di una fabbrica di statuette religiose e non, dirige tutti i traffici della zona, con l'aiuto di un certo numero di collaboratori. Tony Roma cade nelle sue mani e quando il capitano Mark riesce a riprenderlo, i banditi sono riusciti ad impossessarsi di tutta la famiglia di Mark. Questi però non cede e grazie all'abilità sua e a quella del suo fedele cane, riesce infine a liberare la famiglia, a riprendere il ladruncolo e a cominciare finalmente le vacanze.

Read 1727 times Last modified on Wednesday, 29 June 2016 10:07

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV

  • I migliori film in TV dal 2 al 5 aprile sul DTT in chiaro, Sky Cinema e Mediaset Premium
  • I migliori film in TV dal 30 marzo al 1 aprile sul DTT in chiaro, Sky Cinema e Mediaset Premium
  • 2 domeniche di grande cinema con Iris, 20 e Cine34: 50 film in programmazione, dalla mattina a tarda notte

Per #iorestoacasa, tanto cinema affolla i palinsesti della TV anche per questa settimana: ecco i migliori film in programmazione, in prima e seconda serata, sul digitale terrestre in chiaro, Su Sky Cinema e Mediaset Premium, a partire da oggi, giovedì 2 aprile e fino a domenica 5.

Read More

Per aderire alla campagna #iorestoacasa, anche i palinsesti televisivi hanno aumentato in queste settimane i titoli in programmazione: ecco il meglio in TV, in prima e seconda serata, sul digitale terrestre in chiaro, sui canali di Sky e Mediaset Premium, a partire da oggi 30 marzo e fino a mercoledì 1 aprile.

Read More

In questi gironi di quarantena, causati dal coronavirus, i canali di Mediaset sul digitale terrestre in chiaro propongono tantissimo cinema ad ogni orari della giornata: ecco cosa c'è da vedere per oggi, domenica 29 marzo e per la prima domenica d'aprile, sui canali Iris, 20 e Cine34.

Read More