Cinema

Saturday, 17 January 2015 09:30

When East Meets West 2015: tutti i partecipanti alla manifestazione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

30 Paesi rappresentati, oltre 150 decision makers internazionali, più di 300 accreditati, questi i numeri della quinta edizione di When East Meets West, il forumdedicato alle co-produzioni tra Europa dell’est ed Europa occidentale che si aprirà lunedì 19 gennaio a Trieste. Oltre al pitching di 22 progetti in sviluppo, When East Meets West inaugura due iniziative dedicate esclusivamente a film in post produzione.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.

Last Stop Trieste è la nuova sezione work in progress dedicata a documentari creativi organizzata in collaborazione con il Trieste Film Festival. 4 rough cut verranno presentati a un ristretto pubblico di sales agents, responsabili di festival, rappresentanti di broadcaster e si contenderanno l’HBO Europe Award, premio del valore di 1.000 EURO assegnato da una giuria internazionale composta da Catherine Le Clef (CAT&Docs), Leena Pasanen (Dok Liepzig) e Claudia Schreiner (MDR). L’iniziativa è coordinata da Rada Sesic (programmatrice del Sarajevo Film Festival) ed è in partnership con Ex-Oriente Film, BDC Discoveries by Balkan Documentary Center e Docu Rough Cut Boutique.

First Cut Lab è un programma rivolto a lungometraggi di finzione in fase di montaggio. I 3 team di produttori e registi selezionati riceveranno preziosi consigli da 10 esperti internazionali in modo da poter innalzare il potenziale artistico e le possibilità distributive del proprio film. Il workshop è coordinato da Matthieu Darras (TorinoFilmLab) e Alex Traila (Transilvania IFF) e gode della collaborazione di Flow Post Production, studio di post-produzione Belga che offrirà a ciascuno dei progetti selezionati un DCP.

Accanto a queste novità, When East Meets West dedica un focus speciale ai Paesi di lingua inglese, estendendosi per la prima volta oltre i confini europei e dando vita a un ambizioso programma rivolto alle opportunità di coproduzione con UK, Irlanda, Canada e Stati Uniti.

Numerosi i panel, gli incontri e i case studies in scaletta, tra cui la sessione streaming If you don't put your film on the internet, someone else will organizzata in collaborazione con EAVE e in diretta il 20 gennaio dalle 11.30 alle 13.00 sul sito www.eave.org.

I 4 documentari selezionati nella sezione Last Stop Trieste e i 3 lungometraggi di finzione selezionati nel programma di First Cut Lab sono:

LAST STOP TRIESTE

BROTHERS

Director: Wojciech Staron

Producer: Malgorzata Staron

STARON FILM, POLAND

CHILDREN OF THE TRAIN

Director: Klara Trencsenyi

Producer: Julianna Ugrin

ÉCLIPSE FILM, HUNGARY

FOUR PASSPORTS

Director: Mihajlo Jevtic

Producer: Natalia Imaz

PARABELLUM FILM, GERMANY

KARST

Director: Vladimir Todorovic

Producer: Adriana Ferrarese

CERESA FILM, FRANCE

FIRST CUT LAB

SLEEPING LESSONS

Director: Rusudan Pirveli

Producers: Rusudan Pirveli

FILMODROM, GEORGIA

STRANGE HEAVEN

Director: Dariusz Gajewski

Producer: Dariusz Gajewski, Kuba Kosma

TAK FILM, POLAND

THAT TRIP WE TOOK WITH DAD

Director: Anca M. Lazarescu

Producers: David Lindner Leporda

FILMALLEE, GERMANY

Read 1300 times Last modified on Saturday, 17 January 2015 09:40

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema