Cinema

Wednesday, 30 December 2015 17:19

Top 10 migliori film del 2015 di cinetvlandia: dal Ponte delle spie a Uffizi 3D, passando per Star wars e il cinema italiano Featured

Written by 
Rate this item
(1 Vote)

L'anno volge al termine e la redazione di Cinetvlandia ha stilato, nella marea di film interessanti usciti nel 2015, la top 10 dei migliori titoli visti nelle sale in Italia: ecco la nostra classifica dall'ultimo al primo posto.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter

10° posizione

Firenze e gli Uffizi 3D (recensione)

Simbolo e sintomo di un diverso modo di fare cinema che unisce in modo spettacolare l'entertainment all'arte, un modo diverso e vincente di raccontare la realtà di due mondi che apparentemente sembrano agli antipodi ma che in verità potrebbero essere tanto più vicini. Un viaggio visivo assolutamente interessante da scoprire e in più s'impara qualcosa di nuovo sui musei e sull'arte?

9° posizione

Il racconto dei racconti di Garrone  (recensione)

Il regista italiano propone un fantasy di un romanzo del '600 e con grande classe lo dirige con estremo realismo, evitando roboanti effetti speciali spettacolari ma usando la tecnica dell'effetto in modo assolutamente fisico e tangibile. Padroni della storia i personaggi e le loro dinamiche segno che anche in Italia con budget assolutamente più ridotti da quello oltre oceano siamo in grado di produrre pellicole del genere di assoluto valore visivo e narrativo.

8° posizione 

Suburra di Sollima (recensione)

Dopo Romanzo Criminale e Gomorra (le serie tv), oltre ai film ACAB, Stefano Sollima si conferma un grande regista di genere in grado di riportare il filone caro al nostro paese degli anni'70 ai giorni nostri. Lo fa romanzando e calcando la mano sulla realtà politica italiana contemporanea dove nessuno è innocente e immune da critiche per ciò che è diventata Roma. Un film meraviglioso, narrativamente e visivamente che sembra appartenere ad autori di altissimo rango made in USA. 

7° posizione

Perfect Day (recensione)

 Una delle commedia sociali più intelligenti dell'anno , raccontata con grande stile e cinismo.

6° posizione

Sicario   (recensione)

Come per la politica di Sollima, anche la guerra alla droga nel confine tra Messico e Stati Uniti è una vicenda tanto buia quanto spinosa. Un ottimo cast guidato da Benicio Del Toro e saggiamente diretto da Denis Villeneuve ci porta direttamente all'inferno, dove non c'è alcuna speranza per l'ottimismo e la redenzione. Cinismo allo stato pure e in forma d'arte cinematografica. 

5° posizione

Inside out  (recensione e video recensione)

Dalla Disney Pixar ci si aspetta sempre il meglio, non c'è altra possibilità o piani B. Questa volta realizzata un capolavoro su un periodo della nostra vita di primaria importanza e lo fa con classe, senso dell'umorismo ed intelligenza. Un viaggio nella mente dell'essere umano da non perdere assolutamente. L'animazione grafica sempre perfetta. Un film sulla carta rischiosissimo che una volta visto rimarrà per sempre nel nostro cervello.

4° posizione

Taxi Tehran  (recensione)

 Ironia, intelligenza, dolcezza e tanto coraggio concentrato in un piccolo grande film da vedere e rivedere. Una storia di vita ambientata e raccontata in pocchissimi metri quadri, ovvero dentro un taxi in Iran.

3° posizione

Star wars il risveglio della forza di Abrams  (recensione)

La Forza è tornata, finalmente. Ha vibrato il primo colpo, forte. E' ritornata ai fasti del passato, dopo la delusione della saga prequel, per lanciarci tutti verso nuove galssie e nuovi eroi da amare. Abrams, uomo intelligente e furbo (cinematograficamente parlando), ripropone alcuni schemi vincenti ma rilancia allo stesso tempo con nuovi giovani e con un personaggio principale tutto al femminile, Rey. La galassia lontana lontana è molto più vicina per la gioia dei nostri occhi e dell'entertaiment creato nel 1977 da George Lucas. Bentornato Star Wars ci mancavi tanto tanto.

2° posizione

Mad Max Fury Road di George Miller  (recensione)

Aver 70 anni e aver ancora in corpo e nella mente la folia giovanile non è cosa da sottovalutare, anzi è da esaltare perchè a quell'età soprattutto se non si è "allenati" a fare film main stream il disastro è dietro l'angolo. Invece no, George Miller fa il migliore movie on the road della saga, riproponendo il folle Max osservatore di un nuovo mondo apocalittico alla disperata ricerca d'acqua e di fertilità femminile, hard rock cinematografico che esce fuori dal coro e di gran lunga li sorpassa, o meglio anche se sono 4 ruote li svernicia in piega.

1° posizione

Il ponte delle spie di Steven Spielberg   (recensione)

Mai domo, mai sazio, mai banale e fuori luogo anche con argomenti non di primissimo interesse. Spielberg è il cinema e qui, nel caso ne avessimo bisogno, lo conferma a gran voce. Maestri che s'incontrano e collaborano, infatti il film è scritto dai Fratelli Coen, anche loro autori. Il film dell'anno è servito a Berlino sotto la neve e in piena guerra fredda. Un vero mito di ieri, di oggi e di domani che ha cambiato il cinema mondiale da 40 anni a questa parte.

Read 1754 times Last modified on Wednesday, 30 December 2015 19:58

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema

  • Tutto il mio folle amore di Salvatores con Santamaria, Abatantuono e Valeria Golino: trailer e poster
  • Scary stories to tell in the dark: video B-Roll del film horror prodotto da Del Toro
  • Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong dal romanzo di Murakami al cinema a settembre: trama e trailer in italiano
  • Bond 25 con Daniel Craig s'intitolerà "No time to die": video ufficiale

Tutto il mio folle amore è il nuovo titolo del film di Gabriele Salvatores liberamente tratto dal romanzo "Se ti Abbraccio non aver paura" di Fulvio Ervas che sarà presentato Fuori concorso al Festival di Venezia 2019: trailer ufficiale e poster.

Read More

Scary stories to tell in the dark è il nuovo film di André Øvredal, prodotto da Guillermo Del Toro, in arrivo al cinema in autunno: video B-Roll della produzione.

Read More

Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong è il film ispirato al racconto "Granai incendiati" di Murakami in arrivo al cinema a settembre: trama e trailer in italiano.

Read More

Sono in corso le riprese del 25° film della saga James Bond, Bond 25 con protagonisti Daniel Craig e Rami Malek: annunciato in un video il titolo ufficiale.

Read More