Cinema

Tuesday, 27 December 2016 09:37

Top 10 migliori film 2016 secondo Cinetvlandia, da Io Daniel Blake a Il cittadino illustre Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Mancano pochi giorni alla fine del 2016 e un nuovo anno di cinema sta per iniziare: per concludere la fitta annata di film, ecco la top 10 della redazione di Cinetvlandia con la lista dei titoli che ci hanno impressionato maggiormente.

1) Io Daniel blake (recensione)

Il regista Ken Loach e il film ci hanno stregati al Festival di Locarno di quest'estate (incontro con il regista). Umano toccante e spiazzante nella sua drammatica sincerità. L'ennesimo capolavoro per niente scontato del maestro inglese.

2)  E' solo la fine del mondo   (recensione)

 La prova matura di Xavier Dolan, un talento naturale e cristallino.

3) Lo chiamavano Jeeg Robot   (recensione)

Un gioiello di rara eleganza e bellezza popolare. Gabriele Mainetti e un cast assolutamente perfetto compiono un miracolo nel nostro cinema, C'è tutto quello che serve per far ridere, divertire, vivere un'avventura dal sapore reale e supereroistico al tempo stesso, non teme il confronto con i cinecomics d'oltreoceano, anzi a volte è pure superiore nel saper caratterizzare i cattivi, come fa con Lo Zingaro che è a tutti gli effetti il Joker. Tutto gira perfettamente e avrebbe meritato di rappresentare l'Italia alla corsa per gli Oscar come "miglior film Straniero". Un film che rimarrà sempre impresso nel cuore e nella mente di chi l'ha visto.

4) The Hateful Eight   (recensione)

Un capolavoro che è il trionfo stesso del cinema e dei suoi tanti generi. Tarantino torna a fare il vero Tarantino come piace a noi, senza strizzate d'occhio auto celebrative, c'è tanta sostanza della sua classe che abbiamo ammirato in film come Le Iene, Pulp Fiction e Jackie Brown. Finalmente un grande ritorno dello sceneggiatore regista.

5) Revenant   (recensione)

Non solo ha fatto vincere l'Oscar a DiCaprio (finalmente) ma è un film vero, duro e di grande visione estetica e formale. Un film che si apprezza solo su grande schermo per la potenza delle inquadrature e di una storia di sopravvivenza molto realistica e intensa.

6) Animali notturni  (recensione)

Un film sopra la media che è in grado di raccontare una storia su piani narrativi diversi e stili di comunicazione assai lontani, eppure il cinema e la letteratura si uniscono in questo dramma noir ottimamente diretto da Tom Ford ed interpretato magnificamente da Amy Adams e Jake Gyllenhaal.

7) Perfetti sconosciuti (recensione)

La commedia borghese si evolve in una costruzione perfetta e equilibrata di ironia e malinconia. E' un Carnage all'italiana che funziona benissimo e che anch'esso come Jeeg Robot poteva rappresentare l'Italia agli Oscar.

8) Deadpool  (recensione)

Un altro modo di fare cinecomics e soldi si può fare. La riprova è in questo film e nei suoi elementi che lo caratterizzano: violenza, sangue, linguaggio sboccato e dialogo diretto con lo spettatore. La storia è semplice ma non lineare e la cosa più importante è che funziona, alla faccia del Rated R. La conferma, e speriamo ci sia, potrebbe arrivare con l'ultimo wolvrine, Logan con Hugh Jackman in uscita tra pochi mesi.

9) It Follows   (recensione)

Per gli amanti del genere horror l'estate 2016 è da ricordare, dopo anni, troppi, di film che sapevano di poco e non lasciavano il segno ma scorrevano come l'alternarsi delle stagioni. It Follows ha la capacità d'essere un horror metaforico e di essere stato in grado di parlare alle persone e di lasciare un messaggio narrato in una storia: l'inquietudine e la paura che genera l'essere adolescenti e non sapere niente del proprio futuro. Mica poco.

10) Il cittadino illustre   (recensione)

Ironico e perfido nel delineare il sottile confine tra cialtroneria e intellettualismo, tra fantasia e realtà.

Read 1205 times Last modified on Tuesday, 27 December 2016 10:54

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema

  • Scary stories to tell in the dark, horror prodotto da Del Toro uscita cinema: prime due clip in italiano
  • Vin Diesel nel cinecomic Bloodshot al cinema nel 2020: trama e trailer in italiano
  • A Tor Bella Monaca non piove mai, esordio alla regia di Marco Bocci: trama, trailer e poster
  • Downton Abbey uscita cinema: altre due clip in italiano del film tratto dalla serie TV

Scary stories to tell in the dark (recensione) è il nuovo film di André Øvredal, prodotto da Guillermo Del Toro, presentato alla Festa del cinema di Roma 2019 e in arrivo al cinema questa settimana: prime due clip in italiano.

Read More

Vin Diesel sarà protagonista al cinema nel 2020 con Bloodshot, dove interpreta Ray Garrison nell'adattamento cinematografico del fumetto bestseller: trama e primo trailer in italiano.

Read More

Arriverà al cinema a novembre il film A Tor Bella Monaca non piove mai, esordio alla regia dell'attore Marco Bocci che ha scritto anche la sceneggiatura, partendo da suo romanzo omonimo: trama, trailer e poster ufficiale.

Read More

Downton Abbey, film diretto da Michael Engler, basato sulla popolarissima serie TV britannica ambientata all'inizio del XX secolo nello Yorkshire, arriva questa settimana nei cinema: due nuove clip in italiano.

Read More