Cinema

Saturday, 25 April 2020 17:16

Rubrica "Raiders of the lost film": L'uomo in più, opera prima di Paolo Sorrentino con Toni Servillo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Per la rubrica Raiders of the lost film" siamo andati a riprendere l'esordio alla regia di Paolo Sorrentino con il dramma L'uomo in più che vede come protagonista Toni Servillo: ecco qui sotto il nostro podcast sul film datato 2001.

 

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

 

1980: Antonio Pisapia è un calciatore all'apice della propria carriera, Antonio "Tony" Pisapia è un cantante di musica leggera; entrambi sembrano avere il mondo ai loro piedi. Tony cantante è cinico, spavaldo, egocentrico; Antonio calciatore è timido, chiuso, fondamentalmente ingenuo e triste. "Mi sono svegliato tardi", dice Tony Pisapia, e il senso di inadeguatezza nell'affrontare la scomparsa del sogno accompagna i due protagonisti. E il fallimento incide la volontà e l'orgoglio. Tony, che solo pochi anni prima riempiva i teatri, canta ora, in una delle scene più cupe, in una piazza gelida e semi vuota. E il calciatore perde l'uso del ginocchio, la squadra, la donna, rimanendo solo con le proprie ossessioni. 

 

Read 1055 times Last modified on Saturday, 25 April 2020 17:49

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema