Cinema

Wednesday, 04 November 2015 11:32

Rassegna su Ingrid Bergman allo Spazio Oberdan di Milano: tutti i film della retrospettiva

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Presso Spazio Oberdan a Milano dal 6 al 17 novembre 2015 Fondazione Cineteca Italiana propone un omaggio all'affascinante ed immortale Ingrid Bergman in occasione dei cento anni dalla nascita ed in concomitanza con l’uscita nelle sale del documentario Io sono Ingrid di Stig Björkman: ecco tutti i film in visione con relativi orari, trame e trailer.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.

In programma, oltre al recente biopic, tre grandi film di Roberto Rossellini: Europa ‘51, Viaggio In Italia e Stromboli terra di Dio, due film che, a dispetto della loro estrema semplicità, costituiscono una profonda riflessione sull'animo umano. Due i film firmati da Alfred Hitchcock: Io ti salverò, in cui la Bergman è affiancata da Gregory Peck, e Notorius, affiancata da Cary Grant, pellicola definita da Truffaut “la quintessenza di Hitchcock”. Immancabili poi le interpretazioni in Anastasia di Anatole Litvak che le valse l’Oscar, e in Casablanca di Michael Curtiz, il film che diede popolarità ad Humphrey Bogart. 

Trama e trailer dei film in programmazione (in fondo all'articolo trovate gli orari delle proiezioni):

Io sono Ingrid

GENERE: Documentario , Biografico

ANNO: 2015

REGIA: Stig Bjorkman

Nella primavera del 2011 il regista Stig Björkman incontra Isabella Rossellini che gli propone un documentario sulla madre, l'attrice Ingrid Bergman. Il film prende forma dalle parole della Rossellini, dai suoi racconti e ricordi d'infanzia, ma anche attraverso filmati inediti, appunti, lettere, diari e interviste ad amici e colleghi. Il risultato è un documentario che offre un ritratto accattivante e personale della donna e della madre, che va oltre il suo essere stata una diva negli anni d'oro di Hollywood, diretta da maestri del cinema internazionale come David O. Selznick, Alfred Hthcock, Sidney Lumet e Roberto Rossellini.

Anastasia

GENERE: Commedia

ANNO: 1956

REGIA: Anatole Litvak

ATTORI: Felix Aylmer, Yul Brynner, Ivan Desny, Helen Hayes, Martita Hunt, Sacha Pitoëff, Akim Tamiroff, Ingrid Bergman

A Parigi alcuni emigrati russi, tra i quali il generale Bunin, con la scusa di fare ricerche sulla granduchessa Anastasia, la più giovane delle figlie di Nicola II, forse scampata all'eccidio della famiglia imperiale, sono andati spillando quattrini a vari membri della colonia russa. Nel 1928 gli audaci avventurieri, per trovare ancora qualche credito, si vedono costretti a presentare una fittizia Anastasia. La scelta di Bunin e dei suoi amici cade su una povera ragazza, Anna Korff, che non ricorda nulla della sua vita e che viene sottoposta a una minuziosa istruzione perché possa sostenere in modo convincente il ruolo che si vuole affidarle. Sempre più nella parte, la ragazza finisce col credersi veramente Anastasia, mentre nella mente di Bunin s'insinua il dubbio: è illusione o realtà? Dopo vari tentativi, con l'appoggio di un principe che riconosce in Anna, di cui s'è innamorato, la cugina Anastasia, la ragazza ottiene l'ambito riconoscimento dell'imperatrice madre. Bunin dovrebbe essere soddisfatto di aver condotto in porto brillantemente l'impresa, ma non è così perché il generale si è innamorato della giovane. Oscar 1956 a Ingrid Bergman come miglior attrice.

Casablanca

GENERE: Drammatico , Sentimentale

ANNO: 1942

REGIA: Michael Curtiz

ATTORI: Humphrey Bogart, Ingrid Bergman, Paul Henreid, Claude Rains, Conrad Veidt, S.Z. Sakall, Peter Lorre, Sydney Greenstreet, Madeleine LeBeau, Dooley Wilson

Casablanca, Marocco, durante la Seconda guerra mondiale. Una coppia di europei ricercati dai tedeschi ha bisogno di documenti falsi per lasciare il Paese. Li aiuterà Rick, il proprietario del locale più famoso della città, che ebbe con la donna in fuga una relazione da entrambi non dimenticata.

Europa ’51 

GENERE: Drammatico

ANNO: 1952

REGIA: Roberto Rossellini

ATTORI: Ingrid Bergman, Alexander Knox, Ettore Giannini, Giulietta Masina, Teresa Pellati, Marcella Rovena, Alberto Plebani, Tina Perna, Sandro Franchina

Irene, moglie di un diplomatico, conduce una vita sfarzosa fra un ricevimento e l’altro. Una tragedia familiare la costringerà drammaticamente a guardarsi dentro e a scoprire nuovi orizzonti. Film incompreso all’epoca (Moravia: «Rossellini ha addentato più di quanto fosse in grado di masticare»), la cui importanza è cresciuta nel tempo, fino a configurarsi come il vertice del sodalizio Rossellini-Bergman. Il bambino che interpreta la parte del figlio di Irene, Sandro Franchina, avrebbe poi diretto nel 1966 il significativo Morire gratis.

Io ti salverò

GENERE: Drammatico

ANNO: 1945

REGIA: Alfred Hitchcock

ATTORI: Ingrid Bergman, Gregory Peck, Michael Chekhov, Leo G. Carroll, John Emery, Steven Geray, Rhonda Fleming, Wallace Ford, Bill Goodwin, Teddy Infuhr, Paul Harvey

Il dottor Edwardes assume la direzione di una clinica psichiatrica. Una giovane assistente, che subito si è invaghita di lui, si accorge che qualcosa non va. Scoprirà che l’uomo si chiama in realtà Ballantine, è stato paziente di Edwardes e ne ha assunto inconsciamente l’identità in seguito a un violento trauma prodotto dalla morte del medico. Una morte però non accidentale, per la quale Ballantine rischia di finire sulla sedia elettrica. 

Notorious - L'amante perduta

GENERE: Thriller

ANNO: 1946

REGIA: Alfred Hitchcock

ATTORI: Cary Grant, Ingrid Bergman, Claude Rains, Louis Calhern, Leopoldine Konstantin, Reinhold Schünzel, Moroni Olsen, Ivan Triesault, Alexis Minotis, Wally Brown

Elena Huberman è figlia di un tedesco stabilito negli Stati Uniti e di un'americana. Suo padre viene condannato a 20 anni di reclusione per spionaggio a favore della Germania, e si avvelena in carcere. La figlia, che ha sempre manifestato i suoi sentimenti di buona americana, viene arruolata nel servizio segreto americano di controspionaggio ed inviata a Rio de Janeiro, dove dovrà introdursi nei circoli degli agenti nazisti e raccogliere utili informazioni. Benchè ami, riamata, un agente americano, essa, per assolvere il suo compito, sposa Sebastian, un suo antico adoratore, precedentemente da lei respinto, che è il capo degli agenti nazisti. In tal modo riesce a carpire un geloso segreto, che rivela ai suoi superiori per mezzo dell'agente, suo amico. Sebastian, quando si accorge di aver sposato una spia americana, benché l'ami appassionatamente, decide di sopprimerla. Quando l'agente, amico di Elena, preoccupato sul suo conto, viene a cercarla, la trova quasi moribonda per il veleno propinatole e a stento riesce a trarla in salvo dalla casa del marito.

Stromboli terra di Dio

GENERE: Drammatico

ANNO: 1950

REGIA: Roberto Rossellini

ATTORI: Ingrid Bergman, Mario Vitale, Renzo Cesana, Mario Sponzo, Gaetano Famularo, Roberto Onorati, Werner Biel

Karin, giovane lituana, che la guerra ha sbalestrato lungi dal suo paese, mentre si trova in un campo di concentramento italiano, conosce Antonio, pescatore dell'isola di Stromboli. Antonio s'innamora pazzamente della bella straniera, la quale per sottrarsi alla prigionia, acconsente a sposarlo. Ma a Stromboli Karin non trova il paradiso descrittole da Antonio: l'isola è un ammasso di pietre vulcaniche, gli abitanti sono primitivi, il loro nido è una bicocca desolata e spoglia. Alla ribellione dei primi giorni subentra uno stato d'animo più equilibrato: Karin cerca d'avvicinarsi maggiormente al marito, collabora con lui nel riassettare la casa, cerca di far amicizia con gli isolani, ma trova incomprensione ed ostilità. Mentre la sua vita trascorre agitata tra delusioni e speranze si manifestano in lei i segni premonitori della non lontana maternità. A questo punto il vulcano entra in una fase d'attività, cagionando distruzioni e spavento. Karin decide di fuggire dal marito e dall'isola, passando attraverso il vulcano; ma, sopraffatta dalla stanchezza e soffocata dalle esalazioni sulfuree, dopo una crisi di disperazione, s'addormenta. Al suo risveglio, il pensiero della vita, che porta in grembo, la spinge a rivolgersi al Dio misericordioso, ch'ella invoca piangendo.

Viaggio in Italia

GENERE: Drammatico

ANNO: 1953

REGIA: Roberto Rossellini

ATTORI: Ingrid Bergman, George Sanders, Leslie Daniels, Jackie Frost, Maria Mauban, Paul Muller, Anna Proclemer, Natalia Ray, Lyla Rocco, Bianca Maria Cerasoli, Adriana Danieli, Mery Martin

Una coppia di coniugi inglesi in crisi si reca a Napoli. In una realtà completamente differente da quella abituale, i due ritrovno sentimenti smarriti. Stroncato in Italia e in America, bocciato dal pubblico, amatissimo in Francia dai registi della nouvelle vague (Rivette disse che «con l’apparizione di Viaggio in Italia tutti i film sono improvvisamente invecchiati di dieci anni»), è il film con il quale Rossellini si pone oltre il neorealismo, a un passo dal (futuro) cinema dell’alienazione di Antonioni.

CALENDARIO PROIEZIONI:

Venerdì 6 novembre

H 16.45 Viaggio in Italia

H 21.15 Io sono Ingrid

Sabato 7 novembre

H 15 Io sono Ingrid

Domenica 8 novembre

H 15 Stromboli terra di Dio

H 18.30 Io sono Ingrid

Lunedì 9 novembre

H 16.30 Io sono Ingrid

H 21.15 Casablanca

Martedì 10 novembre

h 16.45 Anastasia

H 18.45 Io sono Ingrid

Mercoledì 11 novembre

H 17 Io ti salverò

H 21.15 Io sono Ingrid

Giovedì 12 novembre

H 21 Notorius

Venerdì 13 novembre

H 16.45 Casablanca

H 18.45 Europa ‘51

H 21.15 Io sono Ingrid

Lunedì 16 novembre

H 21.15 Io sono Ingrid

Martedì 17 novembre

H 16.30 Notorius

Read 1046 times Last modified on Monday, 21 December 2015 21:15

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema

  • Brave ragazze trailer della commedia tutta al femminile in arrivo al cinema a ottobre
  • Piccole Donne di Greta Gerwig al cinema nel 2020: trama e primo trailer in italiano
  • The Kill Team: trama e fotogallery del film di guerra con Alexander Skarsgård
  • C'era una volta a Hollywood uscita cinema: seconda clip in italiano con Brad Pitt

Arriverà al cinema il prossimo autunno Brave Ragazze, la nuova commedia di Michela Andreozzi, scritta dalla stessa Andreozzi con protagoniste Ambra Angiolini, Ilenia Pastorelli, Serena Rossi e Silvia D’Amico: trailer ufficiale del film.

Read More

Arriverà ad inizio 2020 il nuovo film di Greta Gerwig, Piccole Donne: trama e primo trailer in italiano.

Read More

Esce a ottobre al cinema The Kill Team, nuovo film di Dan Krauss con Alexander Skarsgård (Big Little Lies, True Blood), Nat Wolff (In Dubious Battle), Adam Long (Dunkirk) e Jonathan Whitesell (Beyond): trama e fotogallery con le prime immagini.

Read More

Si chiama C'era una volta a Hollywood (speciale film del mese, recensione) il nuovo film di Quentin Tarantino con Leonardo DiCaprio e Brad Pitt in arrivo al cinema questa settimana: seconda clip in italiano.

Read More