Cinema

Thursday, 08 October 2015 17:53

Poli opposti recensione: Luca Argentero e Sarah Felberbaum in una commedia artificiale e senza cuore

Written by 
Rate this item
(0 votes)

E' arrivato al cinema la commedia Poli opposti con Luca Argentero e Sarah Felberbaum: ecco la nostra recensione della commedia di Max Croci.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.  

Ci sono certe commedie, soprattutto italiane, che visti i primi cinque minuti non solo hai capito tutto della storia ma, ancora peggio, sai quale sarà lo stile del film e già non è convincente in partenza. Poli opposti entra di diritto in questa categoria, pellicola con protagonisti Luca Argentero e Sarah Felberbaum che, in adolescenza non si sono mai frequentati e adesso s'inseguono, si amano, si odiano e s'apprezzano in un loop che non ha un minimo di veridicità e credibilità. Una storia romantica, una fiaba con happy end peccato che a scriverla non sono i grandi sceneggiatori dell'epoca d'oro anni'30 o anni'50 di Hollywood, ma ben otto sceneggiatori italiani e quindi va da sé che troppe mani su un copione generano caos e poco realtà cinematografica. Infatti i due personaggi non appartengono all'Italia odierna ma ad un'ipotetico paese dove tutti sono ricchi, tutti stanno bene e non c'è nessun problema, c'è solo da sistemare la storia d'amore tra i due. Basta il titolo per capire di cosa tratta il film e non c'è nessuna scena particolarmente interessante da menzionare, è semplicemente un continuo di gag, più o meno comiche, per far avvicinare ed allontanare i due personaggi: lei un avvocato schiacciasassi e sentimenti, lui uno psicologo di successo al punto da arrivare anche in televisione.

Diretto in maniera anonima da Max Croci, il film è interpretato con uno scarso senso di recitazione attoriale (medesimo problema trovato in un'altra commedia italiana recente come Io e Lei), niente di che si pretendeva è una commedia leggera all'italiana e quindi la dizione non pretendeva nessuna ricerca formale, però Sarah Felberbaum, affascinante nell'atteggiarsi, appena apre bocca fa fare allo spettatore un viaggio super rapido all'inferno e con la medesima rapidità fa concorrenza ad attori nostrani come Silvio Muccino e Laura Chiatti (Rene Ferretti della serie Boris avrebbe il commento appropriato da fare ma per creanza risparmiamo la citazione). Luca Argentero galleggia usando soprattutto il suo fascino maschile e la parlata veloce per non fare brutta figura.

Saranno anche poli opposti ma il risultato è il medesimo per il film, un film molto brutto. Per rifarvi il palato rivedete Accade una notte.

Voto: 4

Read 1289 times Last modified on Monday, 21 December 2015 19:49

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema

  • "Raiders of the lost film": Tyrannosaur (2011), opera prima di Paddy Considine con Peter Mullan e Olivia Colman
  • "Raiders of the lost film": Elizabethtown (2005) di Cameron Crowe con Kristen Dunst e Orlando Bloom
  • "Raiders of the lost film": Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno (1974) di Salce con Paolo Villaggio
  • The Film Club, continua fino a metà aprile la visione in streaming di film gratuitamente

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo di Tirannosauro - Tyrannosaur, opera prima di Paddy Considine uscita nel 2011 e con protagonisti Peter Mullan e Olivia Colman.

Read More

Continuiamo il nostro viaggio nel cinema con la rubrica "Raiders of the lost film": questa volta parliamo di Elizabethtown, raffinata commedia sentimentale diretta da Cameron Crowe nel 2005 con protagonisti Kristen Dust e Orlando Bloom.

Read More

Per questo appuntamento di Raiders of the lost film, Cinetvlandia vi propone la commedia grottesca del 1974, Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno diretta da Luciano Salce con Paolo Villaggio e una giovanissima Eleonora Giorgi.

Read More

Per aderire alla campagna #iorestoacasa, prosegue fino al 13 aprile l'iniziativa di The Film Club che propone di vedere 100 film gratuiti da vedere e rivedere on demand a casa propria.

Read More