Cinema

Wednesday, 23 September 2015 12:26

Novità film Cinema: Sicario, Everest, Un mondo fragile, Magic Mike XXL e tanto altro Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Come ormai abitudine arrivano al giovedì i nuovi film in programmazione nei cinema d'Italia: ecco tutti i titoli che vi aspettano con le trame, i trailer e le recensioni collegate per scegliere al meglio cosa vedere nel weekend.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter. 

Arianna

Titolo originale: Arianna

Nazione: Italia

Anno: 2015

Genere: Drammatico

Durata: 84'

Regia: Carlo Lavagna

Cast: Ondina Quadri, Massimo Popolizio, Valentina Carnelutti

Produzione: Ring Film

Distribuzione: Istituto Luce - Cinecittà

Arianna ha diciannove anni, ma non è ancora donna. All'inizio dell'estate, nel casale sul lago di Bolsena dove era cresciuta fino all'età di tre anni e in cui torna con i genitori, ritrova antiche memorie che la convincono a restare anche da sola. Arianna comincia a indagare sul proprio corpo e sul proprio passato; l'incontro con la giovane cugina Celeste - così diversa e femminile rispetto a lei - e la perdita della verginità con un ragazzo della sua età, la spingono a confrontarsi definitivamente con la sua vera natura. Ma è con se stessa e nel rapporto coi la famiglia, nodo irrisolto fin dall'infanzia, che Arianna deve trovare se stessa.

 

L’esigenza di unirmi ogni volta con te

Titolo originale: L’esigenza di unirmi ogni volta con te

Nazione: Italia

Anno: 2015

Genere: Drammatico

Durata: 91'

Regia: Tonino Zangardi

Cast: Claudia Gerini, Marco Bocci, Marco Duret, Antonino Iuorio, Luca Cirasola, Daniela Amato, Luciano Marinelli, Leonardo Zangardi, Rosa Enginoli

Produzione: Minerva Pictures, Atalante Film

Distribuzione: Microcinema

Giuliana conduce una vita normale. È sposata da dieci anni con Martino, un marito poco passionale e più preoccupato del lavoro che di rendere felice sua moglie. Una mattina, due malviventi armati irrompono nel supermercato in cui lavora. Giuliana e la sua collega sono terrorizzate dalle minacce dei rapinatori, fino a quando Leonardo, un affascinante poliziotto che ha conosciuto da poco, non arriva a salvarle la vita. Da quel momento, nonostante il disperato tentativo di resistere alla passione, tra i due nasce un'attrazione senza limiti, che li porta a scelte estreme pur di rimanere insieme. Così, i due dovranno rispondere a una domanda fondamentale: fino a che punto ci si può spingere per vivere il proprio amore?

 

Everest

Titolo originale: Everest

Nazione: U.S.A., Regno Unito

Anno: 2015

Genere: Avventura, Drammatico, Thriller

Durata: 150'

Regia: Baltasar Kormákur

Cast: Jake Gyllenhaal, Robin Wright, Keira Knightley, Josh Brolin, Sam Worthington, Clive Standen, Jason Clarke, Emily Watson, Michael Kelly, Elizabeth Debicki, Vanessa Kirby, John Hawkes, Martin Henderson, Tom Goodman-Hill, Mia Goth

Produzione: Cross Creek Pictures, Free State Pictures, Universal Pictures

Distribuzione: Universal Pictures Italia

10 Maggio 1996: nove scalatori affrontano la montagna più alta del mondo. La natura li punisce, scatenando contro di loro la tempesta più feroce mai vista dall’essere umano. Dovranno superare ostacoli impossibili, contrastare la potenza di una natura maligna, in una corsa contro il tempo per la sopravvivenza che vi terrà col fiato sospeso. Basato sul racconto di Jon Krakauer, uno dei pochi sopravvissuti alla strage, e integrato da testimonianze e racconti, “Everest” vi condurrà sull’orlo della fine, in un’agghiacciante lotta per lasopravvivenza.

 

Genitori

Titolo originale: Genitori

Nazione: Italia

Anno: 2015

Genere: Documentario

Durata: 81'

Regia: Alberto Fasulo

Cast: Giannina Rossit, Gino Favero, Laura Rizzetto, Loredana Leonarduzzi, Maria Teresa Cristante, Marisa Vivian, Rino Fogolin

Produzione: Nefertiti Film, Rai Cinema

Distribuzione: Istituto Luce Cinecittà

Una famiglia con un figlio disabile è una famiglia disabile? Genitori è un film documentario che si permette la libertà di entrare, immaginare e comprendere la realtà di famiglie che vivono l’esperienza con un figlio disabile. Negli ultimi sedici anni un gruppo di genitori (12 madri e 2 padri) si sono incontrati ogni quindici giorni per parlare della loro vita quotidiana e per trovare soluzioni al miglioramento della vita dei loro figli. Dopo tanti anni, il gruppo è diventato una micro-società con un suo equilibrio. Il gruppo è diventato anche una famiglia. Aiutare se stessi per prendersi cura degli altri è il concetto fondante di questo gruppo. Rimorso, paura, senso di colpa, gioia, rabbia, ricerca continua di soluzioni realizzabili, sono gli ingredienti dell’incontro eccezionale e quotidiano con queste persone che siedono in cerchio e identificano nel confronto e nella condivisione, beni comuni che possono contribuire a migliorare la loro vita. Indipendenza, sessualità, limite, senso di colpa, diritto al lavoro, sono gli argomenti che affrontano. Come qualunque altro genitore, come qualsiasi figlio. Un film sul dolore senza pietismo, dove si respira il coraggio della paura, accompagnato da desideri, commozione e sorrisi. Facendo dimenticare che queste storie non ci toccano direttamente, ma con leggerezza ci possono toccare.

The Green Inferno  (recensione)

Titolo originale: The Green Inferno

Nazione: U.S.A.

Anno: 2013

Genere: Horror

Durata: 103'

Regia: Eli Roth

Cast: Lorenza Izzo, Ariel Levy, Aaron Burns, Sky Ferreira, Nicolás Martínez

Produzione: Worldview Entertainment, Dragonfly Entertainment, Sobras.com Producciones

Distribuzione: Koch Media Italia

L’inizio del film è ambientato nel mondo protetto di un campus in un college d’élite di New York, dove alcuni studenti organizzano una protesta che lascia stupiti gli altri studenti. Alejandro (Ariel Levy), studente carismatico e pericolosamente affascinante, tiene un discorso d’effetto a un gruppo di studenti e, grazie alla sua retorica appassionata, attira la loro attenzione impressionandoli con la storia di una tribù dell’Amazzonia a rischio di estinzione. Alejandro esorta gli studenti a unirsi a lui, ad avere un ruolo attivo e a non limitarsi ai retweet. È difficile resistere alla forza del suo discorso e alla realtà di quanto racconta: le tribù dell’Amazzonia scompariranno a causa del saccheggio delle sue risorse naturali e della distruzione del loro habitat ad opera delle multinazionali. Justine (Lorenza Izzo), l’affascinante figlia di un funzionario delle Nazioni Unite, si affaccia alla finestra della sua stanza e guarda Alejandro, sedotta dal suo fascino e colpita dalle sue tristi parole. La sua compagna di stanza Kaycee (la cantante/cantautrice Sky Ferreira) tenta di dissuaderla ma Justine, entusiasta e già coinvolta, si unisce alla missione di Alejandro malgrado tutti la invitino a non fidarsi di lui. Insieme a un piccolo gruppo di studenti, Alejandro si reca in Amazzonia determinato a cambiare il mondo, noncurante delle conseguenze: è un vero crociato. Volano in Perù con un volo commerciale, un volo privato, utilizzano moto taxi e barche per raggiungere la giungla amazzonica, dove le multinazionali stanno per raggiungere il villaggio. Gli studenti s’incatenano per protesta in modo da non poter essere portati via e iniziano a trasmettere in streaming l’azione con i loro cellulari. Gli operai reagiscono con la forza estraendo immediatamente le pistole e minacciando di uccidere gli studenti.

 

Iris

Titolo originale: Iris

Nazione: U.S.A.

Anno: 2014

Genere: Documentario

Durata: 83'

Regia: Albert Maysles

Cast: Iris Apfel, Carl Apfel

Produzione: Magnolia Pictures

Distribuzione: I Wonder Pictures

Dal leggendario documentarista Albert Maysles, un film con Iris Apfel, l'arguta, vistosa ed esperta di stile che ha avuto un ruolo rilevante nel mondo dell'interior design a New York e alla Casa Bianca, ormai sulla scena da sessant'anni. Più che un film di moda, il documentario è una storia di creatività e di come uno spirito libero come Iris continui ad ispirare.

 

Magic Mike XXL  (recensione)

Titolo originale: Magic Mike XXL

Nazione: U.S.A.

Anno: 2015

Genere: Commedia, Drammatico

Durata: 115'

Regia: Gregory Jacobs

Cast: Channing Tatum, Matt Bomer, Joe Manganiello, Gabriel Iglesias, Kevin Nash, Elizabeth Banks, Donald Glover, Amber Heard, Andy Macdowell, Jada Pinkett Smith, Michael Strahan, Adam Rodriguez, Haviland Stillwell

Produzione: Iron Horse Entertainment

Distribuzione: Warner Bros. Pictures Italia

Dopo che Mike (Channing Tatum) si è lasciato alle spalle la vita da spogliarellista, anche i rimanenti 'Re di Tampa' sono pronti a gettare la spugna. Ma vogliono farlo a modo loro: dando vita ad un ultimo incandescente spettacolo a Myrtle Beach, con il leggendario Magic Mike che torna per l'ultimo, strepitoso striptease sul palco insieme a loro.

 

Un mondo fragile  (recensione)

Titolo originale: La tierra y la sombra

Nazione: Colombia, Francia, Olanda

Anno: 2015

Genere: Drammatico

Durata: 94'

Regia: César Augusto Acevedo

Cast: Haimer Leal, Hilda Ruiz, Edison Raigosa, Marleyda Soto, José Felipe Cárdenas

Produzione: Burning Blue, Ciné-Sud Promotion, Preta Portê Filmes, Topkapi Films

Distribuzione: Satine Film

Alfonso è un vecchio contadino che, dopo diciassette anni, torna dalla sua famiglia per accudire il figlio Gerardo, ora gravemente malato. Al suo ritorno, ritrova la donna che era un tempo la sua sposa, la giovane nuora e il nipote che non ha mai conosciuto, ma il paesaggio che lo aspetta sembra uno scenario apocalittico: vaste piantagioni di canna da zucchero circondano la casa e un’incessante pioggia di cenere, provocata dai continui incendi per lo sfruttamento delle piantagioni, si abbatte su di loro. L’unica speranza per tutti è andare via, ma il forte attaccamento a quella terra rende le cose più difficili. Dopo aver abbandonato la sua famiglia per tanti anni, Alfonso ora cercherà di salvarla.

 

La prima luce (recensione)

Titolo originale: La prima luce

Nazione: Italia

Anno: 2014

Genere: Drammatico

Durata: 108'

Regia: Vincenzo Marra

Cast: Riccardo Scamarcio, Daniela Ramirez, Gianni Pezzolla, Luis Gnecco, Alejandro Goic, Paulina Urrutia, Maria Eugenia Barrenechea

Produzione: Paco Cinematografica, Rai Cinema

Distribuzione: Bim Distribuzione

Marco, giovane e cinico avvocato rampante, vive a Bari con la sua compagna Martina e il figlio Mateo di otto anni. Martina, latino americana, si è trasferita in Italia dopo aver conosciuto Marco. La loro storia è ormai alla fine. Lei vuole tornare a vivere nel suo paese con Mateo ma questa scelta escluderebbe Marco e lui non glielo consente, troppo profondo è l'amore e il legame con suo figlio. Dopo un periodo lacerante, Martina scappa insieme a Mateo e si reca nel suo paese facendo perdere ogni traccia. Il tempo per Marco inizia a scorrere più lento, non ha nessuna notizia di suo figlio e dopo un periodo di angoscia e sbandamento decide di andare a cercarlo. Una volta arrivato in Sud America si ritrova in una metropoli di 6 milioni di persone, indifferente e indecifrabile. Dopo lunghe e inconcludenti ricerche Martina e Mateo sembrano davvero essere svaniti nel nulla, ma...

 

Ritorno alla vita (recensione)

Titolo originale: Every Thing Will Be Fine

Nazione: Germania, Canada, Norvegia

Anno: 2015

Genere: Drammatico

Durata: 100'

Regia: Wim Wenders

Cast: Rachel McAdams, James Franco, Charlotte Gainsbourg, Peter Stormare, Marie-Josée Croze, Robert Naylor, Julia Sarah Stone, Patrick Bauchau, Lilah Fitzgerald

Produzione: Neue Road Movies, Montauk Productions

Distribuzione: Teodora Film

Il film racconta dodici anni nella vita di Tomas, uno scrittore americano in piena crisi creativa: la sua relazione con Sara, una ragazza dolce e convenzionale che poco capisce del suo mondo interiore; quella con l’editrice Ann e sua figlia Mina; il difficile rapporto con la scrittura, il successo critico e il riconoscimento intellettuale; il legame misterioso e indissolubile con la bellissima Kate, giovane madre di due bambini che vive negli spazi sconfinati del lago Ontario.

 

Sicario  (recensione)

Titolo originale: Sicario

Nazione: U.S.A.

Anno: 2015

Genere: Thriller

Durata: 121'

Regia: Denis Villeneuve

Cast: Emily Blunt, Josh Brolin, Benicio Del Toro, Jon Bernthal, Victor Garber, Jeffrey Donovan, Maximiliano Hernández, Raoul Trujillo, Daniel Kaluuya, Sarah Minnich, Lora Martinez-Cunningham, Dylan Kenin, Alan Humphrey

Produzione: Black Label Media, Thunder Road Pictures

Distribuzione: 01 Distribution

Nella zona di confine che si estende tra Stati Uniti e Messico, una giovane e idealista agente dell'FBI viene arruolata da un ufficiale del governo per far parte di una task force d'elite, che opera contro il dilagante traffico di droga che imperversa in quelle zone. Guidata da un consulente enigmatico con un passato discutibile, la squadra parte per un viaggio clandestino, costringendo Kate a mettere in discussione tutto ciò in cui crede per poter sopravvivere… 

 

Stalking Eva

Titolo originale: Stalking Eva

Nazione: Italia

Anno: 2015

Genere: Drammatico

Durata: 102'

Regia: Joe Verni

Cast: Ksenia Kapinos, Philippa Bingham, Douglas Dean, Tim Daish, Marcus J. Cotterell

Produzione: Extremely Rare

Distribuzione: Europictures

Eva, ragazza dell'est straordinariamente bella appena arrivata a Milano per cercare successo come modella, viene subito a contatto con una serie di personaggi più interessati al suo corpo che al suo talento. Dopo un traumatico evento per cui Eva chiederà aiuto alla sua amica Cindy, la ragazza si ritroverà invischiata in una catena di omicidi perpetrati in nome di un antico rito occulto, dalle cui maglie dovrà cercare di sfuggire.

 

The Transporter Legacy

Titolo originale: The Transporter Refueled

Nazione: Cina, Francia

Anno: 2015

Genere: Azione

Durata: 96'

Regia: Camille Delamarre

Cast: Ed Skrein, Loan Chabanol, Ray Stevenson, Lenn Kudrjawizki, Tatiana Pajkovic, Radivoje Bukvic, Mikael Buxton, Cedric Chevalme, Robbie Nock, Anatole Taubman, Gabriella Wright

Produzione: Canal+, Ciné+, EuropaCorp, Fundamental Films, Relativity Media, TF1 Films Production

Distribuzione: Medusa

Tenetevi pronti a conoscere il nuovo Transporter. Conosciuto nel mondo della criminalità organizzata della Costa Azzurra come il miglior autista sulla piazza, Frank Martin (Ed Skrein) è disposto a fare “qualunque” consegna se ben pagato. Per lui le regole da rispettare sono solo tre: niente nomi, niente domande e niente ripensamenti. Ma il suo codice deontologico finisce nella spazzatura quando si lascia convincere dalla bellissima femme-fatale Anna (Loan Chabanol) a guidare l’automobile utilizzata per la fuga durante una complicata rapina in banca. Sfrecciando tra le strade del Principato di Monaco a bordo di una moderna Audi, Frank resta coinvolto suo malgrado in un complotto per far fuori Yuri (Yuri Kolokolnikov), il trafficante di essere umani russo che ha costretto Anna a prostituirsi 15 anni fa. Disposte a tutto pur di vendicarsi, Anna e le sue bionde complici rapiscono il padre di Frank, la spia in pensione Frank Sr. (Ray Stevenson), per essere certe che Transporter rispetti l’impegno preso. Frank, che per motivi personali rifiuta l’uso di armi da fuoco, ricorrerà ad un’incredibile gamma di armi improvvisate e di letali mosse da combattimento per avere la meglio sui guardaspalle di Yuri. La situazione si complica quando il suo rapporto con Anna diventa qualcosa di più di un semplice rapporto di lavoro.

Read 1939 times Last modified on Wednesday, 23 September 2015 12:54

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema

  • Le ragazze del Pandora's Box: trama e trailer in italiano della commedia sul mondo delle drag queen

 

 

 

Arriverà direttamente in streaming, e non al cinema, la commedia alla scoperta del mondo delle drag queen, Le ragazze del Pandora's Box: trama e trailer in italiano.

Read More