Cinema

Wednesday, 06 April 2016 21:18

Novità film al cinema: Veloce come il vento, Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio, Victor, Grimsby Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Escono domani 7 aprile le novità in programmazione nei cinema italiani: ecco tutti i film in uscita con relative trame, trailer e recensioni.

Banat (Il viaggio)

Titolo originale: Banat (Il viaggio)

Nazione: Italia, Romania, Bulgaria, Macedonia

Anno: 2015

Genere: Commedia

Durata: 84'

Regia: Adriano Valerio

Cast: Edoardo Gabbriellini, Elena Radonicich, Piera Degli Esposti, Stefan Velniciuc, Ovanes Torosyan

Produzione: Movimento Film, Rai Cinema

Distribuzione: Movimento Film, Rete degli spettatori

Ivo e Clara vivono a Bari. Ivo è agronomo, ed ha appena accettato un’offerta di lavoro in Romania. Clara esce da una difficile storia d’amore. S’incontrano per caso nell’appartamento dell'eccentrica Signora Nitti: lui è affittuario uscente, lei la nuova inquilina. E si riconoscono all’istante, entrambi sospesi tra una vita che finisce e una nuova che comincia. Poi Ivo parte per la Romania, e Clara resta a Bari. Quando perde il suo lavoro in un cantiere navale, Clara decide di raggiungerlo. Insieme condividono lo spaesamento in una terra straniera e l’incertezza del futuro, così come la sensazione di un amore che sta nascendo. L’esilio dalla loro terra è l’unico modo per essere felici?

Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio (recensione)

Titolo originale: The Huntsman Winter's War

Nazione: U.S.A.

Anno: 2016

Genere: Azione, Avventura, Drammatico

Durata: 114'

Regia: Cedric Nicolas-Troyan

Cast: Jessica Chastain, Chris Hemsworth, Charlize Theron, Emily Blunt, Sam Claflin, Sheridan Smith, Sophie Cookson, Colin Morgan, Nick Frost, Rob Brydon

Produzione: Prime Focus World, Roth Films, Universal Pictures

Distribuzione: Universal Pictures

Molto tempo prima che la lama di Biancaneve trafiggesse la regina cattiva Ravenna (Theron), sua sorella Freya (Blunt) era stata vittima di un terribile tradimento e per questo aveva deciso di lasciare il Reame. Possedendo il dono di poter congelare ogni suo nemico, la giovane Regina dei Ghiacci aveva trascorso decenni in un lontano palazzo innevato, formando una legione di letali cacciatori, tra cui Eric (Hemsworth) e la guerriera Sara (Chastain), per scoprire infine che i suoi due prediletti avevano contravvenuto al suo unico dettame: chiudere per sempre il cuore ai sentimenti. Venuta a conoscenza della scomparsa della sorella, Freya chiama a sé i soldati ancora al suo fianco per restituire lo Specchio delle Brame all’unica strega ancora in grado di gestirne il potere. Dopo aver scoperto di poter resuscitare Ravenna dagli abissi dorati, le due malvage sorelle con la loro forza oscura rappresentano una doppia minaccia per le Terre incantate. Le armate sembrano inarrestabili, ma ci penseranno i cacciatori esiliati per aver contravvenuto alla regola principale della loro Regina a capovolgere la situazione, unendo le forze.

Che cos'è un Manrico

Titolo originale: Che cos'è un Manrico

Conosciuto anche come:  

Nazione: Italia

Anno: 2012

Genere: Documentario

Durata: 77'

Regia: Antonio Morabito

Cast: Manrico Zedda, Stefano Romani, Vanda Petrelli, Vincenzo Tanassi

Produzione: Istituto Luce Cinecittà

Distribuzione: Istituto Luce Cinecittà

Manrico è un trentenne distrofico, che muove debolmente solo la testa e i pollici. Orfano di padre e madre, vive da solo con la nonna ormai incapace di provvedere alle sue esigenze, in totale dipendenza da operatori sociali e volontariato. Manrico è un ex giocatore della nazionale di hockey su sedia a rotelle, un ex Robocop, uno stonatissimo cantante, un assiduo frequentatore di social network. Manrico è sarcastico, incisivo, provocatorio, sessuato, arrabbiato, ironico, sorridente, ridanciano. Manrico non è solo questo. Sette giornate normali per Manrico e il suo operatore, Stefano, trascorse nel cuore di Roma, d'estate, in sella ad una carrozzina a motore, a fare slalom tra le macchine, arrampicandosi per i marciapiedi ostruiti, facendo tappa nei bar di Borgo Pio, nei ristoranti cinesi, a piazza San Pietro, fra i suonatori di strada di Campo De' Fiori, arginando in casa quel torrente in piena che è la nonna, andando a vedere una partita della sua squadra di hockey per la prima volta da spettatore, in mezzo a tanti altri Manrico. Ma Manrico non è solo questo. Che cos'è un Manrico?

Il complotto di Chernobyl - The Russian Woodpecker

Titolo originale: The Russian Woodpecker

Conosciuto anche come:  

Nazione: Ucraina, Regno Unito, U.S.A.

Anno: 2015

Genere: Documentario

Durata: 82'

Regia: Chad Gracia

Cast: Fedor Alexandrovich

Produzione: Roast Beef Productions, Rattapallax

Distribuzione: I Wonder Pictures

30 anni fa l’incidente di Chernobyl ha risvegliato nel mondo l’attenzione sui rischi dell’energia nucleare. Ancora oggi è l’unico grande disastro nucleare riconosciuto ufficialmente come causato da un errore umano. Ma se non si fosse trattato di un errore? Fedor nel 1986 aveva solo quattro anni. Quando sceglie d’indagare su quella catastrofe, arriva a scoprire la Duga, una gigantesca antenna che doveva interferire con le comunicazioni occidentali e infiltrarle di propaganda sovietica. Una struttura che non ha mai funzionato e che, forse, non è estranea allo scoppio del reattore… Nel bel mezzo della rivoluzione ucraina, Fedor porta alla luce una verità pericolosa per sé e per chi gli sta accanto, in un thriller politico scandito dal rumore inquietante e cadenzato della minacciosa Duga, simile in tutto e per tutto a quello di un grosso picchio.

L'età d'oro

Titolo originale: L'età d'oro

Conosciuto anche come:  

Nazione: Italia

Anno: 2016

Genere: Drammatico

Durata: 94'

Regia: Emanuela Piovano

Cast: Laura Morante, Giulio Scarpati, Lunetta Savino, Dil Gabriele Dell'Aiera, Lamberto Probo, Pietro De Silva, Gigio Alberti, Eugenia Costantini, Giselda Volodi, Stefano Fresi

Produzione: Kitchenfilm

Distribuzione: Bolero Film

Dopo decenni d’incomprensioni e liti con la madre Arabella, dovuti a un modo di vedere e affrontare la vita che da bambino non poteva accettare, Sid è chiamato a tornare alle sue radici. Dalla Torino savoiarda sarà costretto a spostarsi nell’allegra e naïf comunità pugliese in cui si trova Arabella. Ma il vero viaggio all’interno della vita e dei ricordi della madre e degli amici che hanno colorato le giornate della sua infanzia, faranno capire a Sid che l’amore di una mamma può avere mille sfumature e che la stessa Arabella è stata una, dieci, cento donne differenti. Tutte generose, tutte valorose. È stata la regista, la femme fatale, l’amica, la fondatrice dell’arena cinematografica e dei suoi festival, l’anima del paesino nel quale vive da anni. Sid, però, ha conosciuto e capito la vera natura di quell’ammaliante e brillante figura troppo tardi. Eppure Arabella neppure in questo caso si comporterà in maniera banale. Anzi, sarà proprio lei a stuzzicare, rimbrottare e guidare suo figlio alla scoperta di quella figura tanto combattuta e poliedrica.

Grimsby - Attenti a quell'altro

Titolo originale: The Brothers Grimsby

Nazione: U.S.A.

Anno: 2015

Genere: Commedia

Durata: 83'

Regia: Louis Leterrier

Cast: Isla Fisher, Penelope Cruz, Annabelle Wallis, Sacha Baron Cohen, Mark Strong, Rebel Wilson, Ian McShane, Scott Adkins, Gabourey Sidibe, David Harewood

Produzione: Four by Two Films, Sony Pictures Entertainment

Distribuzione: Warner Bros. Pictures Italia

Nobby ha tutto quello che un abitante di Grimsby può desiderare – 9 bambini e una fidanzata che ama moltissimo. Nella sua vita manca solo una cosa: il fratello minore, Sebastian, da cui è stato separato fin dall’infanzia. Dopo 28 anni di ricerche, finalmente Nobby scopre che vive a Londra – ma non sa che è un killer dell’MI6. Dopo un incontro disastroso durante il quale involontariamente Nobby rovina la vita di Sebastian e che costringe tutti e due alla fuga, i fratelli scoprono un complotto per distruggere il mondo. Così, per salvare l’umanità, e suo fratello, Nobby deve imbarcarsi in una pericolosa missione e affrontare una radicale trasformazione, quella da adorabile idiota in un raffinato agente segreto.

Mister Chocolat

Titolo originale: Chocolat

Conosciuto anche come:  

Nazione: Francia

Anno: 2015

Genere: Drammatico

Durata: 110'

Regia: Roschdy Zem

Cast: Omar Sy, James Thierree, Clotilde Hesme, Olivier Gourmet, Frédéric Pierrot, Noémie Lvovsky, Alice de Lencquesaing, Olivier Rabourdin

Produzione: Mandarin Films

Distribuzione: Videa - CDE

Dal circo al teatro, dall'anonimato alla fama, l'incredibile destino del clown Chocolat, il primo artista nero in Francia. Il duo, senza precedenti, formato insieme a Footit, divenne molto popolare nella Parigi della Belle Époque, fino a quando questioni legate al denaro, algioco d'azzardo e alla discriminazione razziale compromisero l’amicizia e la carriera di Chocolat.

Una notte con la Regina

Titolo originale: A Royal Night Out

Nazione: Regno Unito

Anno: 2015

Genere: Commedia, Drammatico, Romantico

Durata: 97'

Regia: Julian Jarrold

Cast: Jack Reynor, Sarah Gadon, Emily Watson, Rupert Everett, Bel Powley, Roger Allam, Anastasia Harrold, Jack Gordon, Jack Laskey, Ruth Sheen, Laurence Spellman

Produzione: Ecosse Films, Filmgate Films, Scope Pictures

Distribuzione: Teodora Film

Gli Alleati accettano la resa incondizionata dell'esercito nazista e per le strade di Londra esplode la gioia della gente per la fine della lunga e gravosa guerra. Le due giovani principesse Elizabeth e Margaret Windsor, affascinate da quel brulichio di persone, riescono a strappare al Re e alla Regina il permesso di uscire, a patto che accettino la scorta di due Guardie Reali, che non lascino l'Hotel Ritz e che rientrino a Palazzo entro mezzanotte. Trascinata da un gruppo di ufficiali di Marina festanti, con un po' di furbizia Margaret riesce a sgattaiolare via dall'hotel, costringendo Elizabeth a inseguirla per tutta Londra. Durante il suo viaggio alla ricerca della folle sorellina, la futura Regina d'Inghilterra s'imbatte in Jack, un giovane aviere che, colpito dalla sua totale mancanza di senso pratico, decide di aiutarla e accompagnarla attraverso le vie di una città ben più complicata di quanto Elizabeth avesse mai immaginato. Quando le due Principesse, decisamente in ritardo, riescono a tornare a Buckingham Palace, Elizabeth capisce di essere cambiata per sempre.

Troppo napoletano

Titolo originale: Troppo napoletano

Conosciuto anche come:  

Nazione: Italia

Anno: 2016

Genere: Commedia

Durata: 95'

Regia: Gianluca Ansanelli

Cast: Serena Rossi, Luigi Esposito, Gennaro Guazzo, Giorgia Agata, Rosario Morra, Gianni Ferreri, Nunzia Schiano, Clemente Maccaro, Salvatore Misticone, Loredana Simioli, Antonella Lori

Produzione: Cattleya, Buonaluna

Distribuzione: 01 Distribution

Quando l'ex marito, un popolare cantante neomelodico, perde la vita lanciandosi dal palco per fare stage diving, Debora si preoccupa per suo figlio Ciro di undici anni. Il ragazzino sembra molto turbato, al punto da non mangiare più neanche il ragù domenicale. Angosciatissima la madre lo porta da Tommaso, psicologo dell’infanzia timido e imbranato. Il dottore scoprirà però che a turbare Ciro non è solo la perdita del padre, quanto piuttosto le sue prime inquietudini amorose. I due faranno così un patto: lo psicologo aiuterà il bambino a conquistare la sua amata compagna di classe, mentre lui gli darà una mano per farlo fidanzare con sua madre...

Veloce come il vento (recensione)

Titolo originale: Veloce come il vento

Conosciuto anche come: Italian Race

Nazione: Italia

Anno: 2016

Genere: Azione

Durata: 119'

Regia: Matteo Rovere

Cast: Stefano Accorsi, Matilda De Angelis, Roberta Mattei, Paolo Graziosi, Lorenzo Gioielli, Giulio Pugnaghi

Produzione: Fandango

Distribuzione: 01 Distribution

La passione per i motori scorre da sempre nelle vene di Giulia De Martino. Viene da una famiglia che da generazioni sforna campioni di corse automobilistiche. Anche lei è un pilota, un talento eccezionale che a soli diciassette anni partecipa al Campionato GT, sotto la guida del padre Mario. Ma un giorno tutto cambia e Giulia si trova a dover affrontare da sola la pista e la vita. A complicare la situazione il ritorno inaspettato del fratello Loris, ex pilota ormai totalmente inaffidabile, ma dotato di uno straordinario sesto senso per la guida. Saranno obbligati a lavorare insieme, in un susseguirsi di adrenalina ed emozioni che gli farà scoprire quanto sia difficile e importante provare ad essere una famiglia.

Victor - La storia segreta del Dott. Frankenstein

Titolo originale: Victor Frankenstein

Nazione: U.S.A.

Anno: 2015

Genere: Drammatico, Horror

Durata: 109'

Regia: Paul McGuigan

Cast: Daniel Radcliffe, James McAvoy, Jessica Brown Findlay, Andrew Scott, Mark Gatiss, Louise Brealey, Daniel Mays, Freddie Fox, Spencer Wilding, Valene Kane

Produzione: Twentieth Century Fox Film Corporation, Davis Entertainment, TSG Entertainment

Distribuzione: 20th Century Fox

In un tempo in cui nulla sembrava impossibile, quando la scienza, la tecnologia e la religione si muovevano per riscrivere le regole che governavano la vita e la morte, uno scienziato, il Dr. Victor Frankenstein e il suo protégé Igor Strausman, si ritrovano a ricercare insieme la loro visione comune del mondo. Ma quando i piani di Victor vanno in fumo, portando ad orribili conseguenze, soltanto Igor potrà salvare lo scienziato da se stesso e dalla sua mostruosa creazione.

Read 1918 times Last modified on Wednesday, 06 April 2016 21:33

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema

  • Tutankhamon L'ultima mostra al cinema: video conferenza stampa e interviste al regista e al direttore della fotografia
  • David di Donatello 2022: tutti i vincitori della 67°edizione, trionfano E' stata la mano di Dio e Freaks out
  • Rubrica "Raiders of the lost film": Venezia la luna e tu, commedia di Dino Risi con Alberto Sordi

Per la grande arte al cinema è in programmazione questa settimana il documentario Tutankhamon L'ultima mostra, film diretto da Ernesto Pagano: ecco qui di seguito i video della conferenza stampa di presentazione alla presenza del regista, del direttore della fotografia e di Manuel Agnelli, voce narrante. Inoltre trovate anche le nostre interviste al filmmaker e al produttore Sandro Vannini.

Read More

Sono stati assegnati i David di Donatello 2022, premi per il cinema italiano: ecco tutti i vincitori della 67°edizione.

Read More

Per la rubrica "Raiders of the lost film" parliamo di Venezia la luna e tu (1958), commedia di Dino Risi con Alberto Sordi: ecco qui di seguito lo speciale sul film.

Read More