Cinema

Monday, 06 April 2015 11:35

Inside man di Spike Lee con Denzel Washington e Clive Owen: recensione film

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Inside Man è un film di Spike Lee con Denzel Washington e Clive Owen in uscita nel 2006: ecco la recensione di Cinetvlandia.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.

Sembra una qualunque giornata all'interno di una normale banca di New York, ogni cittadino è in fila per lo sportello quando un gruppo di rapinatori, travestiti da imbianchini, irrompe nella banca e tiene in ostaggio le persone. Ecco che inizia un braccio di ferro molto intenso e duraturo tra il capo dei ladri (Clive Owen) e l'ispettore di polizia (Denzel Washington), nell'intento di risolvere la difficile e spinosa trattativa per liberare gli ostaggi. La rapina è organizzata alla perfezione, in ogni singolo dettaglio e spesso la polizia viene depistata e derisa dagli stessi rapitori su quale possa essere il vero motivo per cui si sono introdotti in quella banca. Se la prima parte del film è in stile action movie molto hollywoodiano, con un uso massiccio di comparse quasi fosse un film epico, la seconda parte assume il tono di thriller-spy soprattutto nel momento in cui entrano in gioco il proprietario della banca e l'agente dei servizi segreti (Jodie Foster) che fa da mediatrice “speciale” tra i ladri e il proprietario poiché dentro alla banca vi è qualcosa di più importante dei soldi che non deve essere scoperto.

Il film parte leggermente in sordina e non sembra neanche ideato dalla mente di Spike Lee, ma sembra un normale film un po’ “caciarone” americano con l'impiego esagerato di corpi speciali e gadget di ogni sorta per rendere l’'atmosfera spettacolare. Quando si entra nel vivo del film, invece ecco che la mano del regista americano si fa sentire positivamente con tutta la sua energia. Anche se non è un film denuncia a tematica socio-politica come è solito fare Spike Lee, c’'è sempre l’'occasione di prendere spunto da episodi della storia passata che ritornano a galla e che infamano la storia dell'uomo come in questo caso. Un elogio va rivolto anche al cast praticamente perfetto in ogni sua scelta, non solo per Denzel Washington, attore feticcio di Spike Lee, ma anche ottima la scelta di Jodie Foster, Clive Owen nei rispettivi ruoli. “

Quando in una città incomincia a scorrere sangue per le strade, quello è il momento giusto per fare affari”.

Read 1228 times Last modified on Sunday, 26 April 2015 11:46

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema

  • Il palinsesto streaming della Cineteca di Milano dal 30 marzo a domenica 5 aprile

Ogni settimana il palinsesto del servizio streaming della Cineteca di Milano si anima di nuovi titoli, restauri preziosi e riscoperte senza tempo: ecco cosa c'è di nuovo, a partire dal 30 marzo e fino a domenica 5 aprile.

Read More