Cinema

Thursday, 29 May 2014 09:48

Film Cinema novità: Maleficent, Edge of tomorrow, Dom Hemingway Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Come ogni giovedì arrivano al cinema le novità: oltre a Maleficent uscito ieri nelle sale, ci sono tanti altri film interessanti da vedere questo weekend. Ecco a voi tutti i titoli a disposizione con relative trame e trailer.

Cinetvlandia è anche su Facebook e Twitter.

Bologna 2 agosto... I giorni della collera

Titolo originale:      Bologna 2 agosto... I giorni della collera
Nazione:      Italia
Anno:      2014
Genere:      Drammatico
Durata:      98'
Regia:      Giorgio Molteni, Daniele Santamaria Maurizio
Cast:      Giuseppe Maggio, Marika Frassino, Lorenzo De Angelis, Roberto Calabrese, Tatiana Luter, Luca Biagini, Enrico Mutti, Lorenzo Flaherty, Martina Colombari, Antonio Serrano, Marco Di Stefano, Massimiliano Pazzaglia, Paolo Romano, Fabrizio Giannini, Gianni Federico, Guglielmo Guidi, Micol Azzurro, Lina Bernardi, Roberta Garzia, Raffaella Illiceto, Giovanni Buzzati, Piero Nicosia
Produzione:      Telecom planet film production
Distribuzione:      Telecomp Planet Film Production

Film ambientato durante gli anni di piombo che sfociarono in delle peggiori stragi del dopoguerra italiano alla Stazione Di Bologna il 2 agosto 1980...


Dom Hemingway

Titolo originale:      Dom Hemingway
Nazione:      Regno Unito
Anno:      2014
Genere:      Commedia, Drammatico
Durata:      93'
Regia:      Richard Shepard
Cast:      Jude Law, Richard E. Grant, Demián Bichir, Emilia Clarke, Jumayn Hunter, Madalina Ghenea, Kerry Condon, Nathan Stewart-Jarrett
Produzione:      Recorded Picture Company, BBC Films, Isle of Man Film, Pinewood Studios
Distribuzione:      20th Century Fox

Finito in carcere dopo un tentativo di furto, Dom Hemingway, una volta libero, pretende dai suoi complici quello che gli spetta per aver tenuto la bocca chiusa...

Edge of Tomorrow - Senza domani

Titolo originale:      Edge of Tomorrow
Nazione:      U.S.A.
Anno:      2014
Genere:      Azione, Fantascienza
Durata:      113'
Regia:      Doug Liman
Cast:      Tom Cruise, Emily Blunt, Lara Pulver, Jeremy Piven, Bill Paxton, Charlotte Riley, Kick Gurry, Madeleine Mantock, Jonas Armstrong, Marianne Jean-Baptiste
Produzione:      Warner Bros., Village Roadshow Pictures, 3 Arts Entertainment, Translux, Viz Media
Distribuzione:      Warner Bros. Italia

La storia di "Edge of Tomorrow - senza domani" si svolge in un futuro prossimo in cui una razza aliena ha colpito la Terra con un implacabile assalto che nessuno esercito al mondo riesce a respingere. Il tenente William Cage (Cruise) è un ufficiale che non ha mai partecipato neppure a un giorno di combattimento quando viene inviato senza tanti complimenti a compiere una missione suicida. Ucciso in pochi minuti, incredibilmente Cage si risveglia ed è costretto a combattere e a morire ancora e ancora, in un continuo loop temporale. Ma a ogni scontro Cage diventa sempre più abile nell’affrontare il nemico, insieme alla combattente delle Forze Speciali Rita Vrataski (Blunt). Mentre Cage e Rita continuano la lotta contro gli alieni, la ripetizione di ogni battaglia li fa avvicinare sempre più alla soluzione per annientare il nemico.

Giraffada

Titolo originale:      Giraffada
Nazione:      Italia, Francia, Germania, Palestina
Anno:      2014
Genere:      Drammatico
Durata:      85'
Regia:      Rani Massalha
Cast:      Saleh Bakri, Laure De Clermont, Roschdy Zem, Ahmed Bayatra, Mohammed Bakri, Loutof Nuweiser, Roschdy Zem
Produzione:      MACT Productions, Heimatfilm, Lumière & Company
Distribuzione:      Visionaria

Yacine vive con suo figlio Ziad in Palestina al confine con la West bank, vicino al muro che li separa dai coloni israeliani. Lavora come veterinario all’interno di uno zoo al cui interno c’è anche una coppia di giraffe, Rita e Brownie, la vera e unica passione di suo figlio Ziad. Una foto reporter, Laura Orsini, approda da loro dopo essere stata ferita durante uno scontro tra dimostranti e viene medicata da Yacine. Tra i due si stabilisce subito un feeling e Laura decide di fermarsi per fare un reportage sullo zoo. Yacine compie gli anni e organizza una festa coi suoi collaboratori allo zoo. Lungo il muro, quella notte, ci sono scontri ed esplosioni, una di queste spaventa molto Brownie che si mette a correre nel recinto, va a sbattere e muore. Rita, la sua compagna, è tristissima, perde l’appetito e di conseguenza anche Ziad, molto simpatetico coi due animali, si rifiuta di mangiare. Rita peggiora sempre di più e Yacine, visitandola, capisce che è incinta ma che si sta lasciando morire. La soluzione è una sola: trovarle un altro compagno. Così Yacine chiede aiuto ad un veterinario amico dai tempi della scuola, Yohav. E’ israeliano e vive ad Haifa, lavora anche lui dentro uno zoo. Decide di andare a trovarlo e nel suo piano coinvolge Laura. Laura parte per Haifa con una macchina nel cui bagagliaio sono nascosti Yacine e Ziad. Passano il confine e arrivano ad Haifa. Yacine ha un piano: rapire dallo zoo dove lavora Yohav una giraffa maschio e portarla da Rita. Yohav è perplesso e ha paura ma alla fine mette a repentaglio la sua carriera per aiutare l’amico. La giraffa, Romeo, viene rapita di notte e caricata su un rimorchio. Yacine, Laura e Ziad partono per un viaggio di ritorno a casa facendo solo le strade di campagna per eludere i controlli. Con un rimorchio è ancora più difficile passare inosservati. Dopo due giorni rocamboleschi in cui esauriscono la benzina, incontrano soldati israeliani che li aggrediscono e temono per la vita di Romeo che è sotto sedativi da molte ore, riescono miracolosamente a ritornare a casa. La scena è surreale. Un uomo, una donna, un bambino e una giraffa camminano passando il confine…ma l’arrivo allo zoo nasconderà una brutta sorpresa per Ziad...

Goool!

Titolo originale:      Metegol
Nazione:      Argentina
Anno:      2013
Genere:      Animazione
Durata:      105'
Regia:      Juan José Campanella
Cast (voci):      Rupert Grint, Anthony Head, Juan José Campanella
Produzione:      100 Bares, 369 Productions, Antena 3 Films
Distribuzione:      Koch Media

Amadeo, ragazzo timido ma talentuoso, vede i giocatori del calcio balilla animarsi magicamente vita per aiutarlo a salvare il suo villaggio e riconquistare il suo amore d’infanzia. Con l’aiuto di prodigiosi calciatori, Amadeo dovrà affrontare la più terribile rivale sul campo di calcio: la Champ, guidata dal carismatico Ala Destra. I giocatori del calcio balilla e Amadeo intraprenderanno una grande avventura insieme, come una vera squadra, per riconquistare la dignità che la Champ ha rubato loro.

Maleficent

Titolo originale:      Maleficent
Nazione:      U.S.A.
Anno:      2014
Genere:      Fantastico
Durata:      97'
Regia:      Robert Stromberg
Cast:      Angelina Jolie, Elle Fanning, Brenton Thwaites, India Eisley, Juno Temple, Miranda Richardson, Sharlto Copley, Sam Riley, Imelda Staunton, Lesley Manville, Hannah New
Produzione:      Moving Picture Company, Roth Films
Distribuzione:      Walt Disney Studios Motion Pictures Italia

Disney presenta Maleficent, la storia mai raccontata di una delle più amate cattive delle favole Disney, tratta dal classico del 1959 "La bella addormentata nel bosco". Malefica, una bella e giovane donna dal cuore puro, vive una vita idilliaca immersa nella pace della foresta del regno, fino a quando, un giorno, un esercito di invasori minaccia l’armonia di quei luoghi. Malefica diventa la più fiera protettrice delle sue terre, ma rimane vittima di uno spietato tradimento ed è a questo punto che il suo cuore puro comincia a tramutarsi in pietra. Decisa a vendicarsi, Malefica affronta una battaglia epica contro il successore del re invasore e, alla fine, lancia una maledizione contro la piccola Aurora. Quando la bambina cresce, Malefica capisce che Aurora rappresenta la chiave per riportare la pace nel regno e, forse, per far trovare anche a lei la vera felicità. Maleficent, tratta dal classico La Bella Addormentata nel Bosco, svela per la prima volta gli eventi che ne indurirono il cuore e la portarono a maledire la piccola Aurora.

In ordine di sparizione

Titolo originale:      Kraftidioten
Nazione:      Norvegia
Anno:      2014
Genere:      Azione, Commedia
Durata:      116'
Regia:      Hans Petter Moland
Cast:      Stellan Skarsgård, Bruno Ganz, Pål Sverre Hagen, Birgitte Hjort Sørensen, Anders Baasmo Christiansen, Gard B. Eidsvold
Produzione:      Paradox
Distribuzione:      Kock Media

In una regione isolata della Norvegia, Nils tiene libere le strade guidando un enorme spazzaneve. Cittadino modello, la sua vita è sconvolta dall’omicidio del figlio, finito per errore nel mirino della malavita. Deciso a vendicarsi, l’uomo si rivela un combattente nato, scagliandosi da solo contro un’organizzazione criminale guidata dal “Conte”, giovane gangster ferocissimo ma amante dell’arte e vegano convinto. La situazione si complica quando si mette di traverso anche la ruspante mafia serba, in un susseguirsi di omicidi e vendette incrociate sempre più rocambolesco. Grazie alla fortuna dei principianti e a un coraggio fuori dal comune, Nils riuscirà a tenere tutti sotto scacco, fino all’eclatante resa dei conti.

Pane e Burlesque

Titolo originale:      Pane e Burlesque
Nazione:      Italia
Anno:      2014
Genere:      Commedia
Durata:      86'
Regia:      Manuela Tempesta
Cast:      Laura Chiatti, Sabrina Impacciatore, Michela Andreozzi, Giovanna Rei, Edoardo Leo, Caterina Guzzanti
Produzione:      Italian International Film, Apulia Film Commission
Distribuzione:      Rai Cinema, 01 Distribution

Un paese del Sud Italia naviga in cattive acque: da quando la fabbrica di ceramiche Bontempi ha chiuso, i suoi ex operai giocano al fantacalcio nella storica sezione del centro gestita da Frida (Caterina Guzzanti), una rappresentante sindacale impegnata nelle giuste cause, mentre la piccola merceria di Vincenzo e di sua moglie Matilde (Laura Chiatti), dove lavora anche la sarta Teresa (Michela Andreozzi), non riesce piu` ad andare avanti. Tutto sembra andare a rotoli quando, all’improvviso, un ciclone vero e proprio investe la vita del paese: Mimi` La Petite (Sabrina Impacciatore), ovvero Giuliana, figlia della “buonanima” del Cavalier Bontempi, torna in paese dopo piu` di vent’anni insieme alle Dyvettes, il suo gruppo di Burlesque, per vendere le proprietà di famiglia. Ma Le Dyvettes ordiscono una truffa contro di lei e Giuliana, con il conto in rosso, decide di mettere su un nuovo gruppo di Burlesque, reclutando Matilde, Teresa e Viola (Giovanna Rei), giovane e sexy cameriera del paese, che sogna di andarsene in America...

Resistenza naturale

Titolo originale:      Natural Resistance
Nazione:      Italia
Anno:      2014
Genere:      Documentario
Durata:      85'
Regia:      Jonathan Nossiter
Cast:      Corrado Dottori, Giacomo Dottori, Giulia Dottori, Valeria Bochi, Elena Pantaleoni, Gianluca Farinelli, Stefano Bellotti, Giovanna Tiezzi, Stefano Borsa
Produzione:      Les Films Du Rat, Goatworks Films, Prodigy
Distribuzione:      Lucky Red

Dieci anni dopo Mondovino, Jonathan Nossiter racconta l’urgenza e le sorprese di una nuova resistenza italiana: nel vino, nell’agricoltura e nel cinema. Scopre un movimento di vignaioli e agricoltori “naturali” che ci offrono speranza e gioia tramite la loro ribellione contro un sistema politico-economico fallito che omologa e avvelena la produzione agro alimentare. Vivendo come molti di noi sognerebbero, quattro vignaioli emblematici, nuovi contadini in fuga dalla città, lottano per l’autenticità, la biodiversità e la libertà. E Il vino, con la sua forza vera e simbolica nella nostra cultura, diventa portavoce di una denuncia che riguarda tutta la catena di produzione alimentare. Ma l’impegno di Corrado Dottori, Elena Pantaleoni, Giovanna Tiezzi e Stefano Bellotti si rispecchia anche nel lavoro del loro amico Gian Luca Farinelli della Cineteca di Bologna, che restituisce la vitalità del passato cinematografico al pubblico di oggi. Così, i ribelli del vino naturale (e del cinema), uniti contro il “Nuovo Ordine Economico Mondiale”, offrono un modello incantato di resistenza. Perché non c’è sostenibilità ambientale se non c’è sostenibilità culturale. Resistenza naturale intreccia la forza documentaria di un mondo affascinante ma nascosto con le finzioni del passato e del presente, risvegliando il ribelle sopito in ciascuno di noi.

Song of Silence

Titolo originale:      Yang mei zhou
Nazione:      Cina
Anno:      2012
Genere:      Drammatico
Durata:      114'
Regia:      Chen Zhuo
Cast:      Li Qiang, Yin Yaning, Wu Bingbin, Yu Xuan
Produzione:      Beijing Tiger Entertainment & Media, Harvest Films
Distribuzione:      Distribuzione Indipendente

Jing è un’adolescente sordomuta, figlia di genitori separati. Abita in un villaggio di pescatori con il nonno e lo zio perché non vuole vivere con la madre e il suo amante. Trascura gli studi e cerca costantemente rifugio dal giovane zio, l’unica persona a farla sentire amata. Ma il rapporto tra i due finisce per oltrepassare i limiti della moralità, così la ragazza è costretta a trasferirsi in città dal padre, condividendo la sua nuova casa con Mei, l’amante del genitore. Il rapporto tra due donne così diverse, con il passare del tempo, si trasformerà: l’ostilità e la diffidenza diverranno comprensione e solidarietà...

Read 1855 times Last modified on Thursday, 29 May 2014 09:56

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema