Cinema

Monday, 27 April 2020 15:09

Artemis Fowl, ispirato al romanzo di Eoin Colfer in arrivo in streaming a giugno

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Uscirà non più al cinema, causa Coronavirus, ma in streaming il nuovo film Disney diretto da Kenneth Branagh, Artemis Fowl, ispirato al primo libro dell’omonima serie firmata da Eoin Colfer: ecco quando vederlo in rete.

Discendente di una lunga stirpe di menti criminali, il geniale dodicenne Artemis Fowl è protagonista di un’avventura fantastica e avvincente mentre tenta di ritrovare il padre misteriosamente scomparso. Con l’aiuto della sua fedele guardia del corpo Leale, Artemis parte per ritrovarlo e così facendo scopre l’esistenza di un’antica civiltà nascosta: il mondo incredibilmente avanzato delle fate. Ipotizzando che la scomparsa di suo padre sia collegata in qualche modo a questo mondo segreto, lo scaltro Artemis escogita un piano pericoloso che lo coinvolgerà in un duello di astuzia contro le potentissime fate.

Adattato per il grande schermo dal pluripremiato drammaturgo Conor McPherson, il film vede l’esordiente Ferdia Shaw nel ruolo di Artemis Fowl, mentre Lara McDonnell (Scrivimi Ancora) interpreta il Capitano Spinella Tappo, un’elfa esuberante e piena di energia che viene rapita da Artemis, il quale chiede come riscatto l’oro delle fate. Nella città di Cantuccio, situata nel mondo sotterraneo delle fate, la vincitrice dell’Oscar Judi Dench (Skyfall) interpreta il Comandante Tubero, leader del reparto di ricognizione della LEPrecupero, il corpo di polizia delle fate, mentre Josh Gad (La Bella e la Bestia) veste i panni di Bombarda Sterro, un nano cleptomane che cerca di salvare Spinella. In superficie Nonso Anozie (Cenerentola) interpreta Leale, la guardia del corpo della famiglia Fowl, Tamara Smart (Una Strega Imbranata) è sua nipote Juliet, mentre Miranda Raison (Assassinio sull’Orient Express) interpreta Angeline, la madre di Artemis.

Il cast comprende inoltre Josh McGuire (Questione di Tempo), Hong Chau (Downsizing – Vivere Alla Grande), Nikesh Patel (Attacco al Potere 2), Michael Abubakar (Trust Me), Jake Davies (X+Y), Rachel Denning (Doctor Who), Matt Jessup (Dread), Simone Kirby (Alice Attraverso lo Specchio), Sally Messham (Allied – Un’Ombra Nascosta) e Adrian Scarborough (Les Misérables).

Kenneth Branagh torna a lavorare con parte della squadra creativa che aveva già collaborato con il regista alle riprese del film del 2017 Assassinio sull’Orient Express, tra cui il direttore della fotografia Haris Zambarloukos, lo scenografo Jim Clay, il compositore Patrick Doyle e la designer del make-up e delle acconciature Carol Hemming. Al loro fianco, anche la costumista Sammy Sheldon Differ (Assassin's Creed) e il montatore da Martin Walsh (Wonder Woman).

Il film è prodotto da Kenneth Branagh e Judy Hofflund, mentre Matthew Jenkins e Angus More Gordon sono i produttori esecutivi.

Artemis Fowl non uscirà più al cinema a maggio, come scritto in precedenza, ma sarà disponibile online su Disney+ a partire dal 12 giugno 2020.

Read 136 times Last modified on Monday, 27 April 2020 15:28

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti al Cinema

  • Rubrica "Cine-Book": Stand by me (1986), dal racconto di Stephen King al film di Rob Reiner con Wil Wheaton, River Phoenix

Per la rubrica "Cine-Book" parliamo di Stand By me, film del 1986 diretto da Rob Reiner con protagonisti Wil Wheaton, River Phoenix, Corey Feldman, Jerry O'Connell e tratto dal racconto di Stephen King: ecco qui di seguito il podcast sulla nuova puntata.

Read More